3 azioni cinesi da valutare

Informazioni prese da investorplace.com

ALIBABA, BAIDU E IQIYI

L’impatto dell’epidemia più recente del coronavirus ha avuto un impatto violento sulle azioni cinesi. C’è un senso di panico tra gli esperti riguardo al virus e questa preoccupazione si è diffusa a Wall Street. La velocità dell’infezione al di fuori della Cina è un fattore e ciò che sicuramente non ha calmato gli animi. Ma la speranza è che presto sitrovi una cura e che si ritorni ad una situazione normale.

Oggi cerchiamo di valutare se il calo delle azioni cinesi come Baidu (NASDAQ:BIDU), Alibaba (NYSE:BABA) e Iqiyi (NASDAQ:IQ) sia un’opportunità per acquistare o una scelta azzardata.

Tutti e tre i titoli hanno iniziato l’anno con un rally eccezionale. Hanno avuto un grande slancio da novembre, ma il virus è stato una rovina, in tutti i sensi. Le azioni cinesi erano già in ritardo sui mercati statunitensi perché anche dopo un grande rally, solo BABA ha tenuto il passo con l’S & P 500. Una volta che gli Stati Uniti e la Cina hanno firmato la prima fase dell’accordo, Wall Street ha iniziato a giocare al passo con le azioni cinesi, che hanno alimentato il rally.

L’impatto del virus sui titoli dei virus ha causato una svendita del 13% nell’iShares Trust – iShares China Large-Cap ETF (NYSEARCA:FXI) e Alibaba. Dai massimi recenti ai minimi Baidu e Iqiyi sono scesi di quasi il 20%. Dal punto di vista di Wall Street hanno tutti avuto una correzione ufficiale. Quindi forse comprare in questo momento ha senso, ma non tutto in una volta. Gli investitori odiano l’incertezza e fino a quando le autorità non elimineranno le incognite su questo ceppo del coronavirus, questi titoli saranno vulnerabili ad ulteriori perdite.

La maggior parte delle notizie stanno creando una grande confusione, ma in realtà pochissimi influenzano il risultato di un’azione per sempre. Quindi la domanda ora è decidere se il prezzo attuale sia quello buono per l’acquisto. Per arrivare a questa decisione bisogna guardare i grafici e vedere in quale punto si trovano.

Di solito i modelli dell’andamento di un titolo è composto da tre parti.

Nella prima fase la quotazione sale piuttosto rapidamente.

Nella seconda fase arriva lo stallo, che si sta svolgendo ora.

Nella terza fase il titolo di solito riprende a salire.

Visto la situazione attuale però, a causa delle incertezze di questo momento i titoli cinesi potrebbero avere un ulteriore calo.

L’atteggiamento migliore è di comprarne una piccola quantità e attendere la risoluzione di questa crisi.

Per vedere la quotazione attuale, cliccate sul titolo evidenziato in blu.

Il presente scritto si basa su fonti ritenute attendibili ma per cui non possiamo garantire l’assoluta esattezza e il suo scopo è puramente informativo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.