La borsetta del risparmio – Frittata di patate

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

FRITTATA DI PATATE

Frittata di patate come secondo piatto oppure come antipasto tagliata a quadrotti?

la frittata di patate è buonissima da mangiare sia calda che fredda ed è semplicissima da preparare.

Cosa c’è di più economico della frittata di patate? Praticamente nulla credo, utilizzerete patate, uova e una cipolla, praticamente tutti gli ingredienti meno costosi che esistano e che, a dirla tutta, abbiamo sempre tutti in casa quindi la frittata di patate potete prepararla anche senza andare a fare la spesa quando non sapete proprio cosa preparare, potete arricchirla e personalizzarla con erbe aromatiche a vostro piacere ed è sempre buonissima.

Non sapete cosa cucinare per oggi? Non avete nulla in casa e non avete voglia di fare la spesa? Siete curiosi di sapere come preparare la frittata di patate?

Cominciamo:

Ingredienti per 4 persone: 500 g patate – 1 cipolla – 6 uova – 60 g Parmigiano Reggiano – olio extravergine di oliva – erbe aromatiche – sale

Mettete le patate con la buccia ben lavata in una pentola e copritele con acqua fredda.

Accendete il fuoco e fate bollire le patate fino a che risulteranno cotte e morbide.

Togliete le patate dal fuoco e passatele sotto all’acqua fredda del rubinetto per raffreddarle.

Sbucciate le patate e tagliatele a fette.

Mettete in una ciotola le uova intere insieme al parmigiano grattugiato, la cipolla e un pizzico di sale e sbattetele con una forchetta.

Unite il prezzemolo tritato finemente o altre erbe aromatiche tritate e mescolate.

Unite le patate a fette e mescolate delicatamente in modo da non romperle.

Fate scaldare una padella antiaderente leggermente unta di olio extravergine di oliva e versate il composto per la frittata di patate.

Fate cuocere la frittata di patate per 15 minuti circa a fuoco medio e coperta con il coperchio poi prendete un piatto di dimensioni più grandi della padella e mettetelo sopra.

Girate velocemente la frittata di patate sul piatto e fatela scivolare di nuovo nella padella.

Fate cuocere la frittata di patate anche dall’altro lato per 10 minuti.

Quando la frittata di patate sarà ben cotta potete toglierla dalla padella.

Servite la frittata di patate calda, tiepida o fredda.

VARIANTI E CONSIGLI

Se volete potete aggiungere un cucchiaio di latte al composto per la frittata di patate e renderla più morbida.

Potete variare le erbe aromatiche a vostro piacere.

Potete cuocere la frittata di patate in forno preriscaldato ventilato a 180° per 40 minuti in una teglia con carta forno bagnata e strizzata.

Il piatto è pronto!

Buon Appetito

Ricetta presa da: giallozafferano.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.