Quiz Time! 101

Siete pronti per la domanda di oggi?

Se vorrete, potrete dare la risposta nei commenti.

La risposta giusta sarà pubblicata domani. In bocca al lupo!

Are you ready for today’s question? Look carefully at the image!!!

If you wish, you can answer in the comments.

The correct answer will be published tomorrow. Good luck!

I CHICCHI DI GRANO

Una leggenda racconta che il bramino di Sessa, avendo inventato il gioco degli scacchi, si vide offrire dal sovrano, che voleva ringraziarlo di un così piacevole gioco, qualunque cosa desiderasse. Sessa espresse il desiderio di ricevere 1 chicco di grano per la prima casella, 2 per la seconda, 4 per la terza, 8 per la quarta, e così via, andando avanti a potenze di 2, fino alla 64a casella. Il Re accettò di easudire questa “modesta” richiesta. Secondo voi ci riusci?

THE GRAINS

A legend tells that the Brahmin of Sessa, having invented the game of chess, saw himself offered by the sovereign, who wanted to thank him for such a pleasant game, whatever he wanted. Sessa expressed the desire to receive 1 grain of wheat for the first box, 2 for the second, 4 for the third, 8 for the fourth, and so on, going forward in powers of 2, up to the 64th box. The King agreed to provide for this “modest” request. Do you think he managed to keep the promise?

La risposta al quiz di ieri (Il gioco a premi)/The answer to yesterday’s quiz (the prize contest):

Soluzione: Conviene cambiare! Potrebbe sembrare indifferente la scelta di cambiare o meno, ma proviamo a rifletterci meglio:

chiamiamo le tre porte “capra 1”, “capra 2”, “auto”.

Considerando che il presentatore apre, a prescindere dalla nostra scelta iniziale, sempre una capra, se all’inizio abbiamo scelto “auto”, cambiando otteniamo la capra (sconfitta).

Se inizialmente abbiamo scelto “capra 1“, il presentatore aprirà “capra 2” e quindi, cambiando, otteniamo l’auto (1° caso di vittoria).

Se inizialmente abbiamo scelto “capra 2“, il presentatore aprirà “capra 1” e, cambiando, otteniamo l’auto (2° caso di vittoria).

Dalla conta dei casi appare che, cambiando, a prescindere dalla porta aperta all’inizio, abbiamo 2 possibilità su 3 di vincere l’auto.

Se invece non cambiamo, abbiamo semplicemente 1 possibilità su 3 di vincere, in quanto tali sono le possibilità di scegliere la porta “auto” fra 3 porte.

Solution: It pays to change! The choice of whether or not to change may seem indifferent, but let’s see why:

Let’s call the three doors “goat 1”, “goat 2”, “car”.

Considering that the presenter opens, regardless of our initial choice, always a goat, if at the beginning we chose “auto”, by changing we get the goat (defeat).

If we initially chose “goat 1”, the presenter will open “goat 2” and then, changing, we get the car (1st victory case).

If we initially chose “goat 2 “, the presenter will open “goat 1” and, changing, we get the car (2nd victory case).

From the case count it appears that, if we change, regardless of the door open at the beginning, we have 2 out of 3 chances of winning the car.

If we don’t change, we simply have 1 in 3 chances to win, as these are the chances to choose the “auto” door among 3 doors.

indovinello preso da youmath.it


14 pensieri riguardo “Quiz Time! 101

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.