La borsetta del risparmio – Spiedini di pesce

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Gli spiedini di pesce gratinati al forno sono un secondo di mare abbastanza leggero che piacerà anche ai più piccoli. Potete farli impanati e poi infornarli, ma se non volete accendere il forno, potete magari farli marinare un po’ con erbe aromatiche ed optare per una cottura in padella, alla piastra, sulla griglia elettrica oppure, sulla brace.

Accompagnateli con una bella dadolata di verdure o un’insalata fresca, ed ecco pronta in poco tempo una cena gustosa.

Cominciamo!

SPIEDINI DI PESCE

Ingredienti per 4 persone: 200 g di salmone già pulito – 200 g di pesce spada già pulito – 200 g di tonno – 200 g di calamaro già pulito – 1 zucchina 
PER L’IMPANATURA: 3 cucchiai di farina di mais – 3 cucchiai di pangrattato – sale – pepe – olio extravergine d’oliva – buccia di limone grattugiata

Preparazione:

Pulite pesce spada e salmone.

Pesatene quanto necessario e tagliate a pezzi di circa 3-4 cm per lato. Fate lo stesso con il tonno.

Tagliate il calamaro a fette spesse circa 3 cm.

Tagliate la zucchina a fette spesse mezzo cm.

Assemblate gli spiedini alternando i pesci e le zucchine.

A parte mescolate tutti gli ingredienti della panatura, tranne l’olio.

Passatevi gli spiedini e disponeteli su una teglia rivestita di carta da forno. Aggiungete un filo d’olio.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 200° per circa 20 minuti. Servite subito! 🙂

Buon Appetito!

ricetta originale: https://www.gnamgnam.it/

 

Un pensiero riguardo “La borsetta del risparmio – Spiedini di pesce

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.