La borsetta del risparmio – Torta di fragoloni alla crema

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi vedremo come fare un dolce di grande effetto: la torta di fragoloni alla crema.

L’abbinamento delle fragole e la panna sarà apprezzato da tutti.

Anche questa ricetta è piuttosto facile da preparare. Io ve la propongo con la pasta frolla acquistata pronta, però se avete tempo e la volete preparare voi, vi consiglio di farla in casa.

Cominciamo!

TORTA DI FRAGOLONI ALLA CREMA

Ingredienti per 4 persone: 1 confezione di pasta frolla surgelata – 750 g fragoloni – 4 cucchiai di gelatina di albicocche – 4 cucchiai di apricot brandy (che potete tranquillamente sostituire con succo di albicocca) – farina. Per la crema: 2 tuorli – 80 g di zucchero – 30 g farina – 1/4 l di latte – 1 scorza di limone – 20 g di burro per lo stampo

Preparazione:

Fate scongelare la pasta frolla, poi stendetela sulla spianatoia infarinata; foderate con questa una tortiera dal bordo sganciabile, imburrata: ripiegate il bordo della pasta all’interno, creando tutt’intorno un cordoncino che pizzicherete con le dita; punzecchiate la pasta con una forchetta per evitare che si gonfi durante la cottura; quindi infornate a 200° per 25 minuti.

Intanto preparate la crema: ponete i due tuorli in una casseruolina di smalto: montateli con lo zucchero, incorporatevi la farina e il latte caldo e unitevi la scorza di limone; trasferite il recipiente sul fuoco e rimestate continuamente finché la crema accennerà a bollire; toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare, dopo aver eliminato la scorza di limone.

Estraete la tortiera dal forno, sganciate il bordo sul piatto da portata e lasciate raffreddare.

Mettete in una casseruolina la gelatina di albicocche (potete usare in alternativa anche la marmellata di albicocche, in questo caso dovrete diminuire della metà il brandy o il succo) e diluitela con l’apricot Brandy (oppure il succo di albicocca).

Fate scaldare un attimo poi levate dal fuoco e lasciate che il composto si raffreddi un poco; nel frattempo lavate i fragoloni e privateli del picciolo, lasciandoli interi.

Coprite la base di pasta con la crema preparata, sistematevi sopra i fragoloni su cui verserete lentamente lo sciroppo di albicocche per renderli più lucidi e decorativi.

Volendo potrete concludere con una spruzzata di zucchero a velo.

Buon Appetito!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.