DIY (24) – Come essicare le rose – potpourri

Buongiorno a tutti,

Siete pronti per un altro progetto da fare per la vostra casa?

Oggi vedremo come essicare le rose ma non solo. Potete usare la stessa tecnica per tutti gli altri fiori e una volta pronti li potete profumare con le essenze che preferite ed inserirle in sacchettini.

Questo potpourri sarà una bellissima idea regalo oppure un buon modo per tenere la vostra casa profumata.

Cominciamo!

DIY N. 24

COME ESSICARE LE ROSE IN CASA – POTPOURRI

materiali necessari:

mazzo di rose – lacca per capelli

Per essiccare le rose naturalmente , attendere fino a quando il vostro mazzo di rose si aprono completamente quindi rimuovere le foglie secche rotte o marroni dal mazzo.

Utilizzando alcuni elastici o nastri dei sacchi della spazzatura fissare gli steli in un gruppo.
Usando qualche corda attaccarlo al mazzo di rose e appenderli in una zona con la luce solare non diretta.

Prova ad appenderli direttamente capovolti o potresti trovare le tue rose secche su un angolo di appassimento.

Una volta che le rose sono completamente essiccate spruzzarle con qualche lacca normale. Questo dà loro un rivestimento laccato fine che terrà la polvere fuori di loro.

original post: https://craftbits.com/project/drying-your-own-roses/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.