La borsetta del risparmio – Panzerotti al forno (Italia)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Volete una ricetta che piaccia proprio a tutti? Allora dovete provare i panzerotti al forno.

I panzerotti al forno sono dei ghiottissimi fagottini di pasta lievitata ripieni di mozzarella fiordilatte, salsa di pomodoro e origano.

Di solito fritti, oggi ve li propongo in versione un pò più light (al forno, appunto)

Cominciamo!

PANZEROTTI AL FORNO (ITALIA)

PER L’IMPASTO DI CIRCA 20 PANZEROTTI PICCOLI: 500 g di farina 00 – 300 ml di acqua – 20 g di olio d’oliva – 10 g di sale fino – 7 g di lievito di birra disidratato PER IL RIPIENO: 150 g di passata di pomodoro – 100 g di mozzarella fiordilatte – origano secco a piacere – 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato – sale – pepe – 1 tuorlo e 1 cucchiaio di latte per spennellare

Preparazione:

Cominciamo dall’impasto: riunite nella ciotola della planetaria la farina, il lievito, l’olio e iniziate a impastare a bassa velocità con la frusta unendo l’acqua a filo. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo montate il gancio a uncino e impastate per 15 minuti, aggiungendo verso la fine 10 grammi di sale.

Se non avete la planetaria, potete farlo a mano. Impiegherete un più. L’importante è che l’impasto sia liscio ed elastico, ben incordato. Trasferitelo all’interno di una ciotola, copritelo con pellicola alimentare e fatelo lievitare fino al raddoppio (ci vorranno 2 ore circa). Tagliate la mozzarella a fette e lasciatela sgocciolare in un colino.

Quando l’impasto sarà raddoppiato preparate il ripieno. Asciugate le fette di mozzarella con carta da cucina e tagliatele a dadini. Unite in una ciotola la passata, il parmigiano grattugiato, i dadini di mozzarella, l’origano, il sale e una macinata di pepe.

Stendete l’impasto su una superficie infarinata dello spessore di circa 5 mm. Con un coppa pasta di 12 cm ricavate tanti dischetti e farcite ciascuno di essi con un cucchiaino di impasto.

Richiudeteli a mezzaluna, avendo cura di spennellare con un filo d’acqua i bordi in modo da chiuderli meglio, e sigillateli con i rebbi di una forchetta. Disponeteli su una teglia foderata di carta forno, opportunamente distanziati, e spennellateli con il tuorlo miscelato con il latte.

Cuoceteli nel forno già caldo a 220° per 15-20 minuti, quindi sfornate i panzerotti e serviteli subito.

Fonte: https://www.msn.com/it-it/foodanddrink/ricette/panzerotti-al-forno/ar-BB1ddqvK?ocid=MICROSOFTREWARDS&rnoreward=1

2 pensieri riguardo “La borsetta del risparmio – Panzerotti al forno (Italia)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.