La borsetta del risparmio – Strudel di pere (Austria)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Si, avete letto bene: Strudel di pere. Oggi vedremo come preparare questo dolce tipico dell’Austria in alternativa alla versione più conosciuta alle mele.

È un dolce gustoso e saporito! Una preparazione perfetta per una prima colazione insolita, per una merenda golosa o come sfizioso dessert di fine pasto.

Cominciamo!

STRUDEL DI PERE (AUSTRIA)

Ingredienti per 4 persone: Per l’impasto: – 200 g di farina 00 – 80 g di farina integrale – 1 uovo, 1 cucchiaio raso di zucchero – 50 g di Burro Santa Lucia Galbani fuso – 50 g di succo di pera – un pizzico di sale Per la farcia: 1 kg di pere sode – 30 g di pane grattugiato – 70 g di zucchero di canna – 70 g di cioccolato fondente in scaglie – 50 g di Burro Santa Lucia Galbani – 40 g di pinoli – 40 g di gherigli di noci – cannella Per la finitura: zucchero a velo vanigliato

Preparazione:

Per prima cosa sciogliete il burro in una piccola padella insieme al succo di pera. Dopodiché, setacciate insieme le due farine, formando una fontana sulla spianatoia. Quindi, mettete al centro l’uovo, lo zucchero e il pizzico di sale. A questo punto, mescolate il tutto con l’ausilio di una forchetta.

Una volta che gli ingredienti saranno ben amalgamati, unite anche il burro fuso con il succo badando che siano tiepidi. Impastate il tutto fino a ottenere un composto bello liscio. Quando la vostra pasta sarà perfettamente liscia, formatene una palla. Dunque, avvolgetela con un foglio di pellicola trasparente e mettetela a riposare in frigorifero finché non sarà pronto anche il ripieno che andrà a farcirla.

Lavate, pelate e tagliate le pere a dadini. Ad operazione conclusa, conditele con lo zucchero di canna e la cannella e mescolate il tutto. Quindi, unite anche i pinoli e i gherigli di noce spezzettati. Una volta aggiunta la frutta secca, rimestate ancora e lasciate insaporire la farcia.

Con l’ausilio di un coltello riducete il cioccolato fondente in grosse scaglie. Ad operazione terminata, dedicatevi a rosolare il pane grattugiato in 30 g di burro. Quando anche il pane grattugiato sarà rosolato, togliete la pasta dal frigorifero, prendete un canovaccio pulito, stendetelo sul piano di lavoro, poi infarinatelo e con l’ausilio di un matterello stendete la pasta di modo da formare un rettangolo sottile.

Quando anche la pasta sarà stesa, fate fondere il burro rimasto. Quindi, spennellatelo sulla superficie della sfoglia. Dopodiché, lasciando i bordi liberi, adagiatevi il ripieno di pere e le scaglie di cioccolato. Infine cospargete sopra il pane grattugiato soffritto. Concludete il vostro Strudel di pere chiudendolo dal lato lungo con l’aiuto del canovaccio. Una volta chiuso, sigillatene bene le estremità.

Terminate la preparazione facendo scivolare il dolce su una placca rivestita di carta da forno e spennellandolo con il burro fuso rimanente. Infornatelo in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti circa. A cottura raggiunta, sformatelo, lasciatelo intiepidire e cospargetelo di zucchero a velo. Dunque, servite il vostro delizioso Strudel di pere.

Fonte: https://www.galbani.it/ricette/strudel-di-pere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.