La borsetta del risparmio – Pasta con crema di peperoni

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi vedremo come preparare un piatto semplicissimo e molto saporito, particolarmente adatto alla primavera.

Ne potete provare diverse varianti: sostituendo la maggiorana con del timo oppure dell’origano entrambi freschi.

Se volete una ricetta un po’ più ricca basterà aggiungere del pecorino toscano stagionato, della rucola spezzettata oppure con dell’aggiunta di cipolla o scalogno o ancora cipollotto precedentemente soffritto.

Cominciamo!

PASTA CON CREMA DI PEPERONI

Ingredienti per 4 persone: 400 g. di pasta corta – 3 peperoni rossi – 200 ml.di panna fresca – 1 ciuffetto di maggiorana – olio d’oliva – sale e pepe

Preparazione:

Cominciate lavando i peperoni, asciugateli e sistemateli in una teglia foderata con carta da forno bagnata e strizzata; cuoceteli nel forno già caldo a 250° per circa 15 minuti rigirandoli a metà cottura. Spegnete il forno e lasciateli riposare al suo interno per 5 minuti.

Eliminate la pelle dei peperoni, il picciolo, i semi e i filamenti bianchi, poi tagliateli a cubetti.

Pulite la maggiorana, lavatela e asciugatela, infine mettetela nel mixer con i cubetti di peperone e due cucchiai d’olio extra vergine d’oliva; frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Scaldate a fiamma bassa la panna con un cucchiaio d’olio per circa un minuto, poi unite la crema di peperoni, salate e pepate.

Nel frattempo cuocete la pasta, versatela in una ciotola, ricoprite con la crema e mescolate.

Fonte: https://www.1000ricette.net/primi-piatti/pasta-con-crema-di-peperoni/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.