La borsetta del risparmio – Scaloppine di pollo allo zafferano

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Se volete preparare delle scaloppine di pollo dal gusto delicato e particolare, provate questa ricetta allo zafferano.

L’altra sera non sapevo come preparare delle fettine di pollo che avevo in frigo e sfogliando uno dei miei libri di ricette mi è saltata all’occhio questa ricetta delle scaloppine allo zafferano.

Cominciamo!

SCALOPPINE DI POLLO ALLO ZAFFERANO

Ingredienti per 4 persone: 4 fettine di pollo – 20 gr di burro – 1 bustina di zafferano – 1 bicchiere di vino bianco (o aceto di mele) – 20 g di farina – olio extra vergine di oliva – sale – pepe – rosmarino (facoltativo)

Preparazione:

Fate sciogliere lo zafferano nel vino bianco (o aceto di mele) e lasciate riposare per una decina di minuti.

Nel frattempo soffriggere il burro e l’olio in una padellina antiaderente e adagiatevi le fettine di carne, battute e infarinate, e rosolatele per 5 minuti per lato.

Salate, pepate e irrorate le scaloppine con il liquido allo zafferano fino a ricoprirle.

Lasciate restringere il sughetto ottenuto girando le scaloppine per farle insaporire da entrambe i lati.

Volendo, a fine cottura, potrete aggiungere un poco di rosmarino tritato. Questo tocco finale renderà più colorito e profumato il vostro piatto.

Servite le scaloppine allo zafferano su un piatto da portata cospargendole del sughetto allo zafferano.

Buon appetito!!!!

Fonte: https://www.misya.info/ricetta/scaloppine-allo-zafferano.htm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.