La borsetta del risparmio – Pomodorini in sfoglia

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi vi propongo quest’idea da aggiungere ad un buffet estivo: i pomodorini in sfoglia.

Questi pomodorini avvolti nel prosciutto (o tacchino o breasola) e infine nella sfoglia, sono veramente gustosissimi.

Cominciamo!

POMODORINI IN SFOGLIA

Ingredienti per 4 persone: 1 rotolo di pasta sfoglia – 12 pomodorini – 100 gr di prosciutto crudo (oppure tacchino o bresaola) – uovo – sale – pepe – basilico – semi di sesamo

Preparazione:

Lavate i pomodorini e create dal lato in cui avete tolto il picciolo, una cavità.

Riempite i pomodorini con sale, pepe e basilico tritato.

Avvolgete ogni pomodorino con una fettina di prosciutto crudo (oppure tacchino o bresaola).

Stendete la pasta sfoglia su una spianatoia e con un coppa pasta tondo ricavate dei cerchi di circa 8 cm.

Spennellate ogni cerchietto con dell’uovo sbattuto poi posizionate al centro di ogni cerchietto un pomodorino avvolto nel prosciutto (oppure tacchino o bresaola).

Richiudete sigillando bene la base.

Mettete quindi le palline ottenute su una teglia rivestita di carta forno, posizionando la parte sigillata verso il basso.

Spennellare con l’uovo battuto e spolverizzate con semi di sesamo e papavero. Cuocete quindi in forno già caldo a 200°C per 15 minuti o finché non risulteranno dorati.

Buon appetito!!!!

Fonte:

2 pensieri riguardo “La borsetta del risparmio – Pomodorini in sfoglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.