Quiz Time! 223/2021

Siete pronti per la domanda di oggi?

Se vorrete, potrete dare la risposta nei commenti.

La risposta giusta sarà pubblicata domani. In bocca al lupo!

Are you ready for today’s question?

If you wish, you can answer in the comments.

The correct answer will be published tomorrow. Good luck!

QUIZ – MATEMATICA

Considerando due viali consecutivi, lunghi rispettivamente 55m e 33m, volendo collocare dei lampioni in modo che la distanza tra essi sia la stessa in entrambi i viali e la massima possibile, quanti lampioni saranno installati?

a) 11

b) 9

c) 13

d) 14

e) 6

QUIZ – MATH

Considering two consecutive avenues, respectively 55m and 33m long, wanting to place some streetlights so that the distance between them is the same in both avenues and the maximum possible, how many streetlights will be installed?

a) 11

b) 9

c) 13

d) 14

e) 6

La risposta al quiz di ieri (QUIZ – MATEMATICA)/The answer to yesterday’s quiz (QUIZ – MATH):

SOLUZIONE/SOLUTION 222: a) 4; 2; 5; 4; 3

Fonte: https://quiz.concorsipubblici.com/test-163/matematica-5.htm?step=start

10 pensieri riguardo “Quiz Time! 223/2021

  1. Furono gli americani degli States ad utilizzare per primi, sin dalle elementari, i quiz per valutare la preparazione dei singoli. Nel corso degli anni ’70 gli incidenti sul lavoro erano un numero ingiustificato e avvenivano anche per situazioni banali perfettamente e chiaramente esposte da ben visibili cartelloni. Un’indagine scopre che un non indifferente numero di addetti ai lavori era analfabeta, pur essendo ottimi tecnici qualificati e capiscono che è causa dell’eccessivo uso di quiz nel valutare il percorso formativo nelle scuole. Un caso limite accadde negli stessi anni in Francia: alle selezioni per la leva militare un ragazzo non sbagliò neanche un quiz; gli esperti stabilirono che un test così perfetto non poteva essere frutto di risposte date a caso e che quindi il ragazzo era un genio e lo accolsero all’Accademia militare, certi che sarebbe divenuto un grande Generale. Non finì neanche il primo anno: non aveva nessuna attitudine e nessuna genialità; era un comune ragazzo come tanti e anche svogliato e confessò che la maggior parte delle risposte le aveva date a caso.

    Piace a 2 people

      1. Io sono animalista e apprezzo tutti gli animali, perfino le zanzaracce che in questi giorni mi tormentano non poco e, mio malgrado, sono costretta ad usare le piastrine, per non farmi ridurre in miriade di bolle pruriginose.
        Buona giornata anche a te, simpatico “pirla”… 😉

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.