La borsetta del risparmio – Fagioli borlotti in insalata

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

Un contorno fresco e nutriente, i fagioli borlotti conditi in insalata possono essere consumati anche come piatto unico principale.

Ottimi per un pranzo veloce o fuoriporta.

Cominciamo!

FAGIOLI BORLOTTI IN INSALATA

Ingredienti per 4 persone: 500 g di fagioli borlotti – 6 cucchiai di olio evo – 3 cucchiai di olive taggiasche – 3 filetti di acciuga sott’olio – 1 pomodoro – 2 cucchiai di capperi – 1 cucchiaio di aceto bianco – 1/2 cipolla di tropea – prezzemolo – sale e pepe

Preparazione:

Se usate fagioli borlotti secchi dovrete lasciarli a bagno in acqua per una notte e lessarli, altrimenti, se utilizzate i fagioli in barattolo, scolali bene con un colino, sciacquali sotto l’acqua fresca e mettili in una ciotola.

Adesso preparate il condimento: aggiungete nel bicchiere del mixer ad immersione le olive denocciolate, i filetti di acciuga, i capperi, l’olio, l’aceto, il prezzemolo, sale e pepe. Tritate fino ad ottenere una salsa omogenea.

Aggiungete la salsa ai fagioli e mescolate bene; aggiungete quindi il pomodoro a dadini e la cipolla di tropea tagliata ad anelli fini.

Servite l’insalata di fagioli borlotti o conservatela in frigorifero per consumarla più tardi.

Buon appetito!!!!

Fonte:

4 pensieri riguardo “La borsetta del risparmio – Fagioli borlotti in insalata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.