La borsetta del risparmio – Insalata di farro invernale

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

E chi lo dice che l’insalata di farro debba per forza essere una ricetta estiva?

Oggi vedremo come preparare un’insalata di farro con le verdure che si trovano facilmente in questa stagione.

Cominciamo!

INSALATA DI FARRO INVERNALE

Ingredienti per 4 persone: 240 grammi di farro, lavato e sciacquato – 3 cucchiai d’olio extra vergine d’oliva – 600 grammi d’ acqua – 1 zucchina – un paio di cucchiai di misto soffritto: sedano, carote, cipolle (anche surgelato) – 200 grammi di piselli, lavati e sciacquati dall’acqua di conservazione – 1 pomodoro – sale e pepe

Preparazione:

Mettete in una casseruola l’olio, fare rosolare il farro, coprite con l’acqua  e aggiungete un po’ di sale.

Portate a bollore e fate cuocere fino a che avrà preso un po’ di colore.

Scolate nel caso fosse rimasta dell’acqua, e mettetelo in una zuppiera.

In un’altra, in poco olio, fate  rosolare il misto verdure, aggiungete la zucchina lavata e tagliata a pezzetti e fate appassire con poca acqua,

Aggiungete il pomodoro, precedentemente lavato, e fate cuocere; aggiungete i piselli ed aggiustate di sale.

Ponete il farro nella zuppiera del condimento di verdura.

Mescolate e servire a temperatura ambiente.

Buon appetito!!!!

Fonte:

2 pensieri riguardo “La borsetta del risparmio – Insalata di farro invernale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.