La borsetta del risparmio – Brodo di carne

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi vedremo come preparare un buon brodo di carne, importantissimo per la buona riuscita di risotti e minestre.

Preparare un buon brodo di carne non è difficile, ma ci sono alcuni piccoli accorgimenti che è molto importante seguire perché risulti saporito.

Cominciamo!

BRODO DI CARNE

Ingredienti per 4 persone: 2 l di acqua – 500 gr di bollito con l’osso – 1 carota – 1/2 cipolla – 3 pomodorini – 1 costa di sedano – 1 cucchiaino di sale

Preparazione:

Per prima cosa lavate il pezzo di carne e pulite le verdure.

Ponete la carne in una pentola di acqua fredda.

Appena l’acqua avrà raggiunto il bollore, aggiungete le verdure.

Salate e lasciate sobbollire il brodo per circa 2 ore. Schiumate di tanto in tanto il grasso della carne che salirà a galla.

A fine cottura filtrate il brodo dalle verdure.

Utilizzate il brodo di carne per cuocere della pastina o dei tortelli e gustatevi il pezzo di carne che sarà tenerissimo.

Buon appetito!!!!

Fonte:

2 pensieri riguardo “La borsetta del risparmio – Brodo di carne

  1. Il lesso accompagnarlo con la mostarda! naturalmente…

    Quando nel ’65 arrivai in Brianza, “dalle Piramidi alle Alpi”, in drogheria ero attratta dai barattoli etichettati “mostarda”, colmi di appetitosa coloratissima frutta candita in fluida gelatina: un giorno comprai la confezione più piccola; golosa di cose dolci come sono, a casa l’aprii subito e… -È putrefatta!- mi dissi; così l’essi l’etichetta e scoprii che non era putrefatta ma non aveva nulla a che vedere con la “mostarda” che, dai noi, è solo dolce. Ne assaggiai una punta e feci: blaaa. Il contenuto finì subito in pattumiera, dicendomi che avevo fatto un incauto acquisto.

    Naturalmente l’etichetta mi aveva informata con cosa accompagnarla, ma era ero infinitamente lontana da questo condimento. Solo moltissimi anni dopo, ad un pranzo commemorativo, sempre in Brianza, servirono un lesso con la mostarda e così… per la prima volta l’assaggiai e… poi… ho avuto altre occasioni di abbinamenti… deliziosi.

    Piace a 1 persona

    1. A me la mostarda non è mai piaciuta, proprio per quel gusto che descrivi tu. A dire il vero non mi piace nemmeno mischiare il dolce con il salato. È vero che a vederla nei barattoli, però, è piuttosto invitante 🙂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.