DIY (12) – ciotole in pasta di bicarbonato

Vi ricordate quanti oggetti si riescono a fare con la pasta di bicarbonato?

Al contrario della pasta di sale, questa rimane bianca e liscia che sembra quasi porcellana.

Oggi vedremo come fare una bellissima ciotola.

Cominciamo!

DIY N. 12

CIOTOLE IN PASTA DI BICARBONATO

materiali necessari:

100 ml di acqua – 200 g bicarbonato di sodio – 100 g amido di mais o maizena – stoffa pizzo – mattarello – bisturi da cucina

Prepariamo la pasta di bicarbonato:

In una pentola antiaderente versare l’acqua ed aggiungere il bicarbonato e l’amido di mais.

Mettere la pentola sul fuoco, a fiamma media,  ed iniziare a mescolare con un cucchiaio di legno, solo quando incomincerà ad addensarsi.  Mescolare accuratamente, in modo da eliminare tutti i grumi che si potrebbero formare, fino a quando non si sarà compattata.

Togliere la pentola dal fuoco lasciando che l’impasto si raffreddi  un pochino, prima di poterla lavorare. Appoggiare l’impasto sul piano da lavoro. Se sui bordi interni della pentola, è rimasto attaccato dell’amido, non unirlo al resto. Lavorare la pasta con le mani , fino a che non risulti morbida e compatta.

Attenzione: se la pasta di bicarbonato,  non viene lavorata bene potrebbe sgretolarsi un po’, occorrerà  scaldarla  tra le mani prima di lavorala. Viene consigliato, di lasciare riposare l’impasto per 24 ore  prima di usarla per creare degli oggetti.  Si potrà conservare per quasi un mese se ben avvolta con della pellicola.

Come creare una ciotola:

Stendete con un mattarello la pasta modellabile di bicarbonato o il das ad uno spessore piuttosto sottile. Premete dei piccoli centrini sopra la pasta e formate un cerchio aiutandovi con il contorno di una ciotola. Fate essiccare la pasta all’aria, appoggiandola sopra una bacinella o un piatto per fare in modo che prenda la sua forma.

Quando sarà ben secca, rifinire i bordi passando un po’ di carta vetrata.

La vostra ciotola è pronta!

Fonte: https://www.pianetadonne.blog/pasta-modellabile-fai-da-te-idee-e-lavoretti-per-la-pasqua/

DIY (12) – Bowls made in natural fimo paste (baking soda)

Do you remember how many objects you can make with baking soda fimo?

Unlike the salt fimo, this one turns out white and smooth which makes it look almost like porcelain.

Today we’ll see how to make a beautiful bowl.

Let’s start!

DIY N. 11

BOWL MADE IN NATURAL FIMO PASTE (BAKING SODA)

materials:

100 ml water – 200 g baking soda – 100 g corn starch or cornstarch – lace fabric – rolling pin – kitchen scalpel

First of all, let’s prepare the paste:

In a pan pour the water and add baking soda and corn starch.

Put the pot over medium heat and, only when it begins to thicken, start mixing with a wooden spoon,

Mix thoroughly, so as to remove any lumps that might form, until it is compacted.

Remove the pan from the heat and let the dough cool a little, before you start working it. Place the dough on the worktop. If on the inner edges of the pot, starch has remained attached, do not add it to the rest. Work the dough with your hands until it is soft and compact.

Warning: if the soda paste is not processed well it may crumble a bit, it will need to be heated in your hands before working it. It is recommended to leave the dough rest for 24 hours before using it to create objects.  It can be kept for almost a month if well wrapped with film.

How to create a bowl:

Roll out with a rolling pin the moldable soda paste or das to a rather thin thickness. Press small doilies over the dough and form a circle helping you with the outline of a bowl. Dry the pasta in the air, resting it on a bowl or a plate to make it take its shape.

When it is dry, finish the edges by passing some sandpaper.

Your bowl is ready!

Original post: https://www.pianetadonne.blog/pasta-modellabile-fai-da-te-idee-e-lavoretti-per-la-pasqua/

DIY (11) – Felt basket

Today we will see how to make this small basket with recycled materials.

I had some insulating material at home (the one you put behind the radiators so as not to disperse the heat) and I used it to create a beautiful basket in which to put my brushes and makeup.

It’s simple: just cut the shapes on A4 sheet and transfer them to the insulation material and felt sheets.

Let’s start!

DIY N. 11

FELT BASKET

materials:

rigid padded fabric (in this case I used insulating material that is placed behind the radiators to not disperse the heat, you will need two A4 sheets for the sides and a round one for the base) – colored felt (two for the sides and one for the base) – felt for the handles and for covering the seams – scissors – pencil – lace – hot glue

First, print the template (it must be on A4 sheet) and transfer it to both the felt and the insulating material.

Now cut two pieces of insulation material in A4 format. Do the same with two felt sheets.

Now, with the hot glue attach the two sheets of insulation material to your base (the white color will have to be towards the inside of your basket). Before joining also the sides, cut 4 cm from the top of the basket, this to be able to turn the felt sheets inwards.

Attach the felt sheets on the outside (the silver part). Turn the excess part towards the inside of your basket.

Now cut two strips 4 cm wide from a sheet of felt and place it over the junctions, always gluing it from the base. Let this also go inside and cut the excess part.

Let’s see how to create the handles: cut two strips 4 cm wide and 15 cm long. Glue one part inside and one part outside the basket.

Finally decorate with lace (I put it both inside and outside the basket).

If you want you can also put some lace on the base, to make your basket more special.

Your felt basket is ready!

DIY (11) – Cestino in feltro

Oggi vedremo come fare questo piccolo cestino con materiali di riciclo.

Avevo in casa del materiale isolante (quello che si mette dietro ai caloriferi per non disperdere il calore) e l’ho usato per creare un bellissimo cestino nel quale mettere le mie spazzole e trucchi.

E’ semplice: vi basterà tagliare le sagome su foglio A4 e trasferirle sul materiale isolante e sui fogli di feltro.

Cominciamo!

DIY N. 11

CESTINO IN FELTRO

materiali necessari:

tessuto imbottito rigido (in questo caso io ho usato del materiale isolante che si mette dietro ai caloriferi per non disperdere il calore) – feltro colorato (io ho usato colori diversi) – forbici – matita – pizzo – colla a caldo

Per prima cosa, stampate la sagoma (deve stare su un foglio A4) e trasferitelo sia sul feltro che sul materiale isolante.

Tagliate ora due pezzi del materiale isolante in formato A4. Fate lo stesso con due fogli di feltro.

Ora, con la colla a caldo attaccate i due fogli di materiale isolante alla vostra base (il colore bianco dovrà essere verso l’interno del vostro cestino). Prima di unire anche i lati, tagliate 4 cm dalla parte superiore del cestino, questo per poter rigirare i fogli di feltro verso l’interno.

Attaccate i fogli di feltro sull’esterno (la parte argentata). Girate la parte in eccesso verso l’interno del vostro cestino.

Ora tagliate due strisce di 4 cm da un foglio di feltro e posizionatelo sopra le congiunture, sempre incollandolo partendo dalla base. Fate andare anche questo all’interno e tagliate la parte in eccesso.

Ora creiamo i manici: tagliate due strisce larghe 4 cm e lunghe 15 cm. Incollate una parte all’interno e una all’esterno del cestino.

Infine decorate con del pizzo (io l’ho messo sia all’interno che all’esterno del cestino).

Se volete potete anche mettere del pizzo sulla base, per rendere il vostro cestino più speciale.

Il vostro cestino è pronto!

DIY (10) – cuori di carta con sorpresa

Finite le feste Natalizie… eccoci con un’idea regalo per San Valentino.

Che ne dite di questi cuori di carta con sorpresa? Potete inserire dei dolcetti oppure usarlo come contenitore per regalare un gioiello.

Io li ho cuciti, ma se volete fare più veloce, vi basterà usare la colla a caldo.

Cominciamo!

DIY N. 10

CUORI DI CARTA CON SORPRESA

materiali necessari:

fogli colorati (potete usare anche carta da regalo, o fogli decorativi argentati o dorati) – ago e filo – piccole sorpresine da inserire nei cuori

Piegate il foglio a metà e disegnate sulla piega metà cuore. Tagliate e apritelo. In questo modo avrete la vostra sagoma, da ripetere per due volte per colore.

Vi consiglio di non disegnare cuori troppo piccoli, poiché questo renderà più difficile la loro chiusura una volta inserito il regalino.

Scegliete il vostro pensierino da inserire al centro e cucite i bordi. Se decidete invece di usare la colla a caldo, sarebbe più carino decorare i bordi con dei nastri colorati o del cordoncino.

Io li ho lasciati piuttosto semplici, ma potete usare diversi materiali come glitter, brillantini e nastri per renderli più sofisticati.

I vostri cuori di carta con sorpresa sono pronti!

Fonte: https://www.unideanellemani.it/10-idee-regalo-fai-da-te-per-san-valentino

DIY (10) – Paper hearts with surprise

After the Christmas holidays… here we are with a gift idea for Valentine’s Day.

How about these paper hearts with surprise? You can insert some sweets or use it as a container to give a jewel.

I sewed them up, but if you want to do it faster, just use hot glue.

Let’s start!

DIY N. 10

PAPER HEARTS WITH SURPRISE

materials:

colored sheets (you can also use gift paper, or decorative silver or gold sheets) – needle and thread – small surprises to insert into the hearts – hot glue

Fold the sheet in half and draw half a heart on thefold. Cut and open it. In this way you will have your shape, to be repeated twice per color.

I advise you not to draw too small hearts, as this will make it more difficult to close them once you insert the gift.

Choose your small surprise to insert in the center and sew the edges. If you decide to use hot glue instead, it would be nicer to decorate the edges with colored ribbons or a cord.

I left them pretty simple, but you can use different materials like glitter, beads and ribbons to make them more sophisticated.

Your paper hearts with surprise are ready!

Original pos: https://www.unideanellemani.it/10-idee-regalo-fai-da-te-per-san-valentino

DIY (09) – Appendiabiti

Avete mai pensato a quanti oggetti possiamo riutilizzare nelle nostre case?

Oggi vedremo come fare un bellissimo appendiabiti, sempre utilizzando gli oggetti di riciclo.

Selezionerete gli oggetti da applicare a seconda della stanza nella quale lo metterete.

Sotto, potete vedere diverse idee.

Cominciamo!

DIY N. 09

APPENDIABITI

materiali necessari:

un asse di legno – oggetti riciclati come vecchi giochi, maniglie, ganci) – chiodi, colla o viti a seconda di ciò che decidete di attaccare

Anche qui c’è veramente pochissimo da spiegare, se non di lasciare spazio alla vostra fantasia e applicare gli oggetti a seconda di quello che trovate in casa.

Per prima cosa prendete un asse di legno e decidete se volete lasciarla naturale o colorarla.

Se volete, per esempio per il quadro per le chiavi, potete anche inserire una scritta.

Attaccate i vostri ganci (se usate i giocattoli, vi consiglio di tagliarli a metà e attaccarli con la colla).

Il vostro appendiabiti è pronto per essere appeso!

DIY (09) – Coat Rack

Have you ever thought about how many items we can reuse in our homes?

Today we will see how to make a beautiful hanger, always using recycled objects.

You will select the objects to apply depending on the room in which you put it.

Below, you can see different ideas to get inspiration from.

Let’s start!

DIY N. 09

COAT RACK

materials:

a wooden board – recycled objects like old games, handles, hooks) – nails, glue or screws depending on what you decide to attach

Also in this project there is very little to explain, if not to leave space to your imagination and apply the objects according to what you find in your home.

First take a wooden board and decide if you want to leave it natural or color it.

If you want, for example for the key board, you can also insert an inscription.

Attach your hooks (if you use toys, I advise you to cut them in half and stick them with glue).

Your coat rack is ready to hang!

DIY (08) – Svuota tasche/ bomboniera

Eccoci con un altro progetto di riciclo. Con pochissimi materiali che sicuramente avrete in casa potreste creare queste bellissime bomboniere che, a seconda del tessuto, possono essere usate anche come dei praticissimi svuota tasche.

Cominciamo!

DIY N. 08

SVUOTA TASCHE/BOMBONIERA

materiali necessari:

feltro – bottoni – pizzo o altro tessuto decorativo – cutter – ago e filo

Questo progetto è veramente facile.

Vi basterà tagliare un quadrato di feltro e segnare i bordi con una matita (magari con un puntino perché non si veda a lavoro finito).

Usate il cutter per segnare le pieghe (le righe più sottili), facendo attenzione a non premere troppo.

Ora piegate in corrispondenza delle righe.

Chiudete gli angoli attaccando dei bottoni o usando la colla a caldo.

Decorate usando dei tessuti particolari (come pizzi, oppure anche strass).

Usando un tessuto simile in ecopelle, potrete creare dei praticissimi svuota tasche.

DIY (08) – Fancy sweet box

Here we are with another recycling project.

With very few materials that you will surely have at home you could create these beautiful wedding favors that, depending on the fabric, can also be used as practical pocket emptier.

Let’s start!

DIY N. 08

FANCY SWEET BOX

materials:

felt – buttons – lace or other decorative fabric – cutter – needle and thread

This project is really easy.

This image has an empty alt attribute; its file name is image-37.png

Just cut a square of felt and mark the edges with a pencil (maybe with a dot so that you won’t see it when the work is done).
Use the cutter to mark the folds (the thinnest rows), being careful not to press too much.

Now fold at the lines.

Close the corners with buttons or using hot glue.

Decorate using special fabrics (such as lace, or even precious stones).

Using a fabric similar to faux leather, you can create practical pocket emptier.