DIY (165) – Jeans recycling ideas: Coasters

Hi everyone!!!

Here we go with another ideas to recycle old jeans.

These coasters are ready in minutes!

Let’s start!!!

DIY N. 165

JEANS RECYCLING IDEAS: COASTERS

material:

old jeans – needle and thread (or hot glue) – lace

All you have to do for this project is to cut out the pockets from your old jeans.

Decorate with lace.

Your coasters are ready!!!

I hope you liked today’s craft idea!

See you tomorrow with another DIY!!!

Original post:

DIY (165) – Riciclo jeans: sottobicchieri

Buongiorno a tutti!!!

Ecco un’altra idea per riciclare i vecchi jeans.

Questi sottobicchieri sono pronti in pochi minuti!

Cominciamo!!!

DIY N. 165

IDEE RICICLO JEANS: SOTTOBICCHIERI

materiali:

vecchi jeans – ago e filo (o colla a caldo) – pizzo

Tutto quello che dovete fare per questo progetto è ritagliare le tasche dai vostri vecchi jeans.

Decorate con del pizzo.

I vostri sottobicchieri sono pronti!!!

Spero che vi sia piaciuta l’idea creativa di oggi!

Appuntamento a domani con un altro DIY!!!

Original post:

DIY (164) – Jeans recycling ideas: Bottle holder

Hi everyone!!!

Do you know in how many ways you can recycle old jeans?

Lets start with this simple bottle holder, an original way to give a bottle as a gift. You can use it for larger bottles, but also for packaging other objects such as perfumes, creams etc.

Let’s start!!!

DIY N. 164

JEANS RECYCLING IDEAS: BOTTLE HOLDER

material:

old jeans – needle and thread (or hot glue) – lace –

Start by cutting out the pieces of jeans: one large band a few centimeters larger and taller than your bottle; the side seam (enough to close the package), a 20 cm long and 3 cm wide band (for your flower); and at last a circle with a diamater a bit smaller tha the base of the bottle.

Wrap the bottle with the bigger piece tightly enough to embrace the bottle.

Close by using the hot glue.

Now close the base, always using the hot glue. Finish with the jeans circle.

Now create the flowers:

Create a triangle on ne side and start rolling the fabric around it. Once in a while put some hot glue or sew so that the flower will keep together.

A suggestion for crating the rose: while you turn ita around, change the direction of the fabric.

Now you will just have to add the lace, the thread to close the package and the flowers.

I hope you liked today’s craft idea!

See you tomorrow with another DIY!!!

Original post:

DIY (164) – Idee riciclo jeans: Porta bottiglie

Buongiorno a tutti!!!

Sai in quanti modi puoi riciclare i vecchi jeans?

Iniziamo con questo semplice porta bottiglie, un modo originale per regalare una bottiglia. È possibile utilizzarlo per bottiglie più grandi, ma anche per il confezionamento di altri oggetti come profumi, creme ecc.

Cominciamo!!!

DIY N. 164

IDEE RICICLO JEANS: PORTA BOTTIGLIE

materiali:

vecchi jeans – ago e filo (o colla a caldo) – pizzo

Iniziare tagliando i pezzi di jeans: una grande fascia di pochi centimetri più grande e più alto della vostra bottiglia; la cucitura laterale (sufficiente per chiudere la confezione), una banda di 20 cm di lunghezza e 3 cm di larghezza (per il vostro fiore); e infine un cerchio con un diametro un po’ più piccolo della base della bottiglia.

Avvolgere la bottiglia con il pezzo più grande abbastanza stretto in modo da abbracciare la bottiglia.

Chiudere con la colla a caldo.

Ora chiudere la base, sempre con la colla a caldo. Finire con il cerchio jeans.

Ora create i fiori:

Create un triangolo su un lato e iniziate a rotolare il tessuto intorno ad esso. Una volta ogni tanto mettete un po’ di colla a caldo o cucire in modo che il fiore rimanga insieme.

Un suggerimento per la composizione della rosa: mentre si gira intorno, cambiare la direzione del tessuto.

Ora non vi resta che aggiungere il pizzo, il filo per chiudere la confezione e i fiori.

Spero che vi sia piaciuta anche l’idea di oggi!

Appuntamento a domani con un altro DIY!!!

Original post:

DIY (163) – Origami candy box

Hi everyone!!!

You won’t need anything else but paper to create these little candy boxes.

Inserted in a transparent bag they can become cute wedding favors.

Let’s start!!!

DIY N. 163

ORIGAMI CANDY BOXES

material:

colored cardstock (not too thick since you will have to fold it several times) –

Cut a square of paper and follow the video tutorial below.

I hope you liked today’s craft idea!

See you tomorrow with another DIY!!!

Original post: https://www.pinterest.it/pin/1059331143570398739/

DIY (163) – Scatoline origami (bomboniere)

Buongiorno a tutti!!!

Non avrete bisogno di nient’altro che della semplice carta colorata per creare queste piccole scatole da caramelle.

Inserite in un sacchettino trasparente possono diventare simpatici bomboniere.

Let’s start!!!

DIY N. 163

SCATOLINE ORIGAMI (BOMBONIERE)

materiali:

cartoncino colorato (non troppo spesso in quanto si dovrà piegare più volte)

Tagliare un quadrato di carta e seguire il video tutorial qui sotto.

Spero che vi sia piaciuta anche l’idea creativa di oggi!

Appuntamento a domani con un altro diy.

Original post: https://www.pinterest.it/pin/1059331143570398739/

DIY (162) – Flowers (daisies) template

Hi everyone!!!

We are back into paper crafts!

With the template below you will be able to make these beautiful daisies!

Let’s start!!!

DIY N. 162

PAPER FLOWERS (DAISIES)

material:

colored cardstock (not too thick since you will have to cut small parts such as the pistili easily) – cutter – white acrylic – glue – template (below) – cutter

For this project you will need just a bit of patience for cutting the template.

Print the template in the desired size

Once you cut it compose the flower starting from the pisti outward. Once in a while add a bit of glue so that the flower will stay together.

Finally add a bit of acrylic color (in this case white), so to create some contrast.

I hope you liked today’s craft idea!

See you tomorrow with another DIY!!!

Original post:

DIY (162) – Fiori (margherite)

Buongiorno a tutti!!!

Siamo tornati all’artigianato della carta!

Con il modello qui sotto sarete in grado di fare queste bellissime margherite!

Cominciamo!!!!

DIY N. 162

FIORI (MARGHERITE)

materiali:

cartoncino colorato (non troppo spesso dal momento che si dovrà tagliare piccole parti come il pistillo facilmente) – cutter – acrilico bianco – colla – modello (sotto) – cutter

Per questo progetto avrete bisogno solo di un po’ di pazienza necessaria per tagliare il modello.

Stampate il template nella misura desiderata

Una volta tagliato comporre il fiore partendo dal pistillo verso l’esterno. Una volta ogni tanto mettere un po’ di colla in modo che il fiore rimarrà insieme.

Infine aggiungere un po’ di colore acrilico (in questo caso bianco), in modo da creare un po’ di contrasto.

Spero che vi sia piaciuta l’idea creativa di oggi!

Appuntamento a domani con un altro DIY!!!

Original post:

DIY (161) – Hot glue ideas (3): rings, earrings, pendants

Hi everyone!!!

Here we go with another idea using hot glue.

With one simple mold, hot glue and aluminum wire you can do rings, earrings and pendants in just a few minutes.

Let’s start!!!

DIY N. 161

HOT GLUE IDEAS (3): RINGS, EARRINGS, PENDANTS

material:

hot glue – aluminum wire – mold – pliers

All you have to do for this project is to heat up the hot glue (must be very hot), and like you did for the magnets, insert the ring just before filling completely the mold.

You will have to keep it still with your hands or pliers until the glue has dried up a bit.

Below, an idea of what you can do :-), such as pendants/earrings:

or rings:

Be sure that the hot glue is really hot before beginning.

I hope you liked today’s craft idea!

See you tomorrow with another DIY!!!

Original post:

DIY (161) – Idee con la colla a caldo (3): anelli, orecchini, pendenti

Buongiorno a tutti!!!

Eccoci con un’altra idea su come usare la colla a caldo.

Con un semplice stampo, colla a caldo e filo di alluminio si possono fare anelli, orecchini e ciondoli in pochi minuti.

Let’s start!!!

DIY N. 161

IDEE CON LA COLLA A CALDO (3): ANELLI, ORECCHINI E CIONDOLI

materiali:

colla a caldo – filo di alluminio – stampo – pinze

Tutto quello che dovete fare per questo progetto è riscaldare la colla a caldo (deve essere molto caldo), e come avete fatto per i magneti, inserire l’anello appena prima di riempire completamente lo stampo.

Dovrete tenerlo fermo con le mani o le pinze fino a quando la colla si sarà asciugata un po’ (per evitare che vada sul fondo).

Sotto, un’idea di che cosa potete fare :-), come i pendenti/orecchini:

o anelli:

Assicurarsi che la colla a caldo sia davvero calda prima di iniziare.

Spero che vi sia piaciuta anche l’idea creativa di oggi.

Appuntamento a domani con un altro DIY.

Original post: