Curarsi meglio

Tanti piccoli consigli per stare in buona salute, dall’alimentazione ai consigli nella scelta dei prodotti naturali.

Oggi parliamo di:

Cervicale

Il dolore cervicale o cervicalgia è molto comune ed è spesso causato da una postura scorretta, dalla sedentarietà o da contratture muscolari trascurate. Vediamo i rimedi naturali più utili ed efficaci per far passare la cervicale in fretta.

Rimedi

Se siete affetti da cervicale non tarderete ad accorgervene: i sintomi più comuni sono dolore localizzato alla base del collo, formicolii e intorpidimento, rigidità al collo, problemi alla vista. A volte il dolore cervicale si irradia fino alle braccia e può essere molto forte tanto da accompagnarsi a nausea, vertigini, perdita di equilibrio, ronzio alle orecchie e problemi di udito.

Le cause della cervicalgia possono essere diverse, e questo rende il disturbo frequente e sempre in agguato. Può dipendere da una postura errata e/o obbligata (magari per motivi di lavoro o di studio, passando ore seduti davanti al pc); da una posizione sbagliata durante il sonno (può capitare che il cuscino non sia idoneo); dalla sedentarietà; da un colpo di freddo; da difetti occlusali delle arcate dentarie; da un difetto nell’appoggio dei piedi e nella deambulazione.

Attenzione a non sottovalutare la causa che lega la cervicale allo stress e alle tensioni accumulate. Inoltre, l’infiammazione al tratto cervicale, secondo la naturopatia, può essere collegata a un sovraccarico tossinico del fegato. Nel primo caso occorrerà imparare a gestire lo stress, con le dovute tecniche, nel secondo caso sarà d’obbligo assumere depurativi specifici, controllare l’alimentazione ed evitare di introdurre tossine attraverso il cibo.

Vediamo come fare:

CERVICALE: I RIMEDI NATURALI PIU’ EFFICACI

Esistono numerosi rimedi naturali per combattere la cervicale.

I tre rimedi più utilizzati sono: l’artiglio del diavolo, l’arnica e l’argilla verde. Ma vediamo anche quelli meno conosciuti che possono essere altrettanto utili.

Se soffrite spesso di dolore cervicale e non trovate sollievo con nessuno dei seguenti rimedi, richiedete il parere del vostro medico. E’ inoltre molto importante fare attenzione alla postura (con l’ausilio anche di esercizi specifici come lo yoga), nel prevenire questo disagio.

Artiglio del diavolo contro il dolore cervicale

Uno dei rimedi più efficaci contro la cervicale è l’artiglio del diavolo, pianta erbacea utilizzata per problemi alle ossa e alle articolazioni. È utilizzato contro mal di testa, mal di schiena, dolori cervicali, artrite e tendinite.

Ha eccellenti proprietà analgesiche e antinfiammatorie grazie ai fitosteroli e ai flavonoidi, due dei principi attivi che la pianta contiene ed è quindi un valido aiuto contro il dolore cervicale. Assumere un infuso o delle compresse di artiglio del diavolo vi aiuterà a combattere i dolori dovuti all’infiammazione della cervicale. Vedrete gli effetti positivi dopo almeno 10/15 giorni di utilizzo. In commercio esistono anche pomate a base di artiglio del diavolo, spesso associato ad arnica, pronte per essere applicate localmente e trovare sollievo velocemente.

Arnica

Anche l’arnica è un valido rimedio alla cervicale e la si può trovare sotto forma di pomata e olio da applicare localmente per trovare sollievo immediato al dolore. In particolare, per disinfiammare velocemente il tratto cervicale consigliamo l’olio di arnica, con cui effettuare un leggero massaggio locale. L’arnica ha proprietà antisettiche e antidolorifiche oltre che antinfiammatorie.

L’arnica è anche indicata in particolare per il dolore acuto di origine traumatica.

Ribes nigrum contro i dolori cronici

L’estratto di ribes nigrum è utilizzato per la sua azione benefica sulla circolazione sanguigna e per le sue proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche. Sono efficaci contro dolori cronici e possono essere utilizzate per un lungo periodo.

Impacchi di fiori di fieno per il rilassamento muscolare

Il fieno è riconosciuto soprattutto per la sua azione antidolorifica e antispastica. Il fieno riscaldato viene usato per le lombalgie, le artrosi, le rigidità muscolari e le cervicalgie. Gli impacchi di fieno per le cervicalgie hanno un’azione miorilassante, vasodilatatrice, decontratturante e antinfiammatoria. Sono ancora più efficaci se abbinati a bagni di vapore che sono utili per il rilassamento muscolare e lo scarico delle tensioni.

Tisane antinfiammatorie

In erboristeria potete trovare anche numerose tisane antinfiammatorie utili per curare i sintomi della cervicale. Molto efficaci sono ad esempio gli infusi di bacche di rosa canina o di ribes nero. Se soffrite spesso di dolori che interessano la cervicale, bevete una o due tazze al giorno di infuso, oppure chiedete consiglio al vostro erborista.

Cuscino ai noccioli di ciliegie

Usare un cuscino imbottito con noccioli di ciliegie può dare un sollievo ai dolori articolari e muscolari. Potete acquistare un cuscino imbottito con i noccioli di ciliegie in molti negozi che vendono prodotti ecologici e naturali oppure farvelo da voi. Vi basterà tenere da parte i noccioli delle ciliegie, lavarli e farli asciugare molto bene; dopodiché potrete confezionare un piccolo cuscino a mano o con la macchina da cucire.

Impacchi di argilla verde

L’argilla verde rappresenta un antico rimedio naturale per calmare il dolore e distendere i muscoli. Acquistate l’argilla verde ventilata in erboristeria e mescolatene un cucchiaio con due o tre cucchiai di acqua calda fino a formare una pasta densa e liscia e cospargete la zona interessata, l’argilla dovrà avere uno spessore di 1-2 cm. Ricoprite il tutto con un panno di fibra naturale e lasciate in posa 10-15 minuti fino a che non comincerà a seccare. A questo punto potete procedere alla rimozione e lavare. A questo semplicissimo rimedio, potete aggiungere cinque gocce di olio essenziale di rosmarino o di lavanda, oppure un cucchiaino di oleolito di arnica. Mescolate bene e applicate sulla zona da trattare. Tenete in posa l’impacco per almeno 20 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.

Calore per curare la cervicale

Il calore ha un effetto positivo sulle contratture e può essere di grande aiuto per chi soffre di cervicale. Potete applicare una borsa di acqua calda dove avvertite dolore oppure direzionare un getto di acqua calda sul collo mentre fate la doccia. In alternativa un ottimo rimedio è il sale caldo.

Massaggi con oli essenziali

I massaggi con oli essenziali sono molto efficaci per combattere la cervicale. Aggiungete tre gocce di olio essenziale di lavanda e due gocce di olio essenziale di rosmarino a un cucchiaio di olio di girasole: mescolate e utilizzate l’olio per effettuare un lungo massaggio su collo, spalle e schiena. Attenzione a non applicare gli olii essenziali direttamente sulla pelle: vanno diluiti con olio di mandorle, di oliva o girasole.

Burro di Karitè

Il burro di karité sembra essere in grado di dare sollievo dal dolore dovuto alla cervicale, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie. Per maggiori benefici, potete sciogliere a bagnomaria due cucchiai di burro di karité e, quando si sarà liquefatto, potrete arricchirlo aggiungendo qualche goccia di olio essenziale di lavanda o di rosmarino, oppure un cucchiaino di oleolito all’arnica.

Curcuma longa

La curcuma, grazie alle sue proprietà anti infiammatorie, è indicata in molte situazioni caratterizzate da dolore muscolare e/o articolare, tra cui la cervicale. Ricordiamo sempre che la curcuma possiede una bassissima biodisponibilità, che significa che poca di quella che ingeriamo rimane effettivamente a svolgere la sua azione, a meno che non sia veicolata da altre sostanze (di cui la piperina è la più nota). Inoltre, può interagire con alcune terapie farmacologiche e quindi è bene evitare l’auto-prescrizione e chiedere consiglio al medico di fiducia, sia per selezionare il prodotto più adeguato che per escludere criticità nell’assunzione insieme ad altri medicinali.

Boswellia serrata

Anche questa pianta è conosciuta per le proprietà antidolorifiche e antinfiammatorie. Si può reperire come integratore o come estratto idro enzimatico o tintura madre da assumere per bocca, o come crema per applicazione locale.

Vite rossa

Si conosce per le proprietà antinfiammatorie e vaso protettive e anch’essa risulta un valido rimedio naturale in caso di cervicale, anche in associazione al ribes nero.

Fonte: https://www.viversano.net/rimedi-naturali/benessere-salute/cervicale-rimedi-naturali/

PUBBLICITA’

ALOE VERA GEL DA BERE ALLA PESCA

Codice articolo: 80750-682

1000.00 ml

Aloe Vera Gel da bere alla pesca

3 volte Plus per chi ci tiene alla forma

+ LEGGERO: senza zuccheri, perfetto per la linea e sano1
+ STIMOLANTE: sostiene il metabolismo energetico2
+ PURIFICANTE: purifica l’organismo2

Gusto leggero e fruttato senza zuccheri aggiunti* e con il 98% di Aloe Vera gel. Aloe Vera Gel da bere alla pesca non contiene zuccheri aggiunti. Questo la rende importante per chi soffre di diabete: riduce al minimo la percentuale di zuccheri nell’alimentazione quotidiana e consente di mantenere costante il tasso di insulina nel sangue. Non sono gli unici a fare attenzione all’apporto di zuccheri nell’alimentazione. LR ha sviluppato Aloe Vera Gel da bere alla pesca specifico per chi ama stare in linea.

ALTA CONCENTRAZIONE: 98% di Aloe Vera gel
SANO: con vitamina C1, senza zucchero – adatto anche per diabetici
BUONO: gusto fruttato alla pesca – piace anche ai bambini

La base: la versatilità di Aloe Vera
Le numerose sostanze che contiene rendono l’Aloe Vera molto versatile. In particolare, per gli Aloe Vera gel da bere LR utilizza esclusivamente il pregiato gel della foglia. Goditi la vita con LR Aloe Vera gel da bere, che nutrono, proteggono, rigenerano e attivano l’organismo.4,5
+ FONTE DI ENERGIA: le sostanze essenziali del gel di Aloe Vera donano più energia e vitalità4. Aumenta la biodisponibilità dei nutrienti.
+ PROTEZIONE IMMUNITARIA: Aloe Vera gel rafforza il sistema immunitario e mantiene in equilibrio i naturali processi del corpo.4
+ RIGENERANTE: Aloe Vera gel sostiene i processi di rigenerazione.5
+ PROFESSIONISTA DEL METABOLISMO: Aloe Vera gel stimola il metabolismo.3

1 La vitamina C contribuisce ad una normale funzione del sistema immunitario.

2 La vitamina C  contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

3 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

4 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce alla diminuzione di stanchezza e spossatezza e alla rigenerazione della forma ridotta della vitamina E.

*Aloe Vera contiene zuccheri per natura

Aloe Vera Gel gusto pesca è inserito nelle Cologne List®. La Cologne List® indica gli integratori alimentari con rischio doping al minimo, con studi condotti con analisi sulle sostanze dopanti, stimolanti e anabolizzanti. Maggiori informazioni nel sito della Cologne List® su http://www.koelnerliste.com

**Contenuto di aloina <0,1mg/L

Il gel aloe che vi propongo oggi è alla pesca, anche se io assumo regolarmente quello dal gusto classico poiché è un pò più concentrato.

Il gusto non è eccezionale, ma visto che bisogna berne solo un misurino ogni mattina, prima della colazione, credo che non sia così fastidioso.

Comunque, quello alla pesca ha un gusto più delicato e profumato (la concentrazione di aloe è un filo minore, ma veramente di poco).

Euro 32,99 (verificate il prezzo sul sito, che a seconda delle promozioni potrebbe variare e ricordate che con l’iscrizione premium, gratuita, avrete sempre il 20% di sconto in più su tutti i prodotti)

Per acquistarlo clicca qui

A lunedì prossimo!

Nei prossimi appuntamenti, potrebbe accadere che vi suggerisca dei prodotti. Ci tengo a precisare che, come in tutti gli altri post in cui vi suggerisco un link, è perché oltre a prendere spunto, tutto è stato provato da me in prima persona.

Curarsi meglio

Tanti piccoli consigli per stare in buona salute, dall’alimentazione ai consigli nella scelta dei prodotti naturali.

Oggi parliamo di:

Depressione e Covid e come curarla

Uno studio dell’Ospedale San Raffaele mostra per la prima volta le ripercussioni a medio termine che Covid-19 può lasciare sui pazienti (e non solo) dal punto di vista psichiatrico. Terapie, cronobiologia e l’esercizio di visualizzazione per uscirne

Rimedi

Anche coloro che pensavano di cavarsela benissimo psicologicamente durante il Covid, si sono dovuti ricredere. Man mano che la quarantena continua, sono poche le persone che passano i pomeriggi a spadellare serenamente e si sono adattate alla situazione senza scossoni. La verità è che il Coronavirus non sta producendo solo una crisi sanitaria mondiale, ma anche un picco inaudito di problemi psicologici legati a vari aspetti dell’epidemia.

In questo momento, semplicemente, nessuno sta bene al cento percento, in moltissimi stanno fronteggiando ansia, panico, stress e depressione.

In tutta Italia gli psicologi hanno aderito alla creazione di numeri di ascolto mettendo a disposizione la loro professionalità, spesso gratuitamente, ed è importante che chi sta male telefoni senza vergogna: siamo tutti sulla stessa barca, ma alcuni di noi stanno navigando in acque molto, molto turbolente.

Ecco un elenco delle domande più comuni che gli psicologi stanno ricevendo sulla depressione e qualche indicazione su come affrontarla, ricordandovi che ognuno di noi è diverso.

Usate le risposte che per voi hanno un senso, lasciate quelle che non vi riguardano.

Vediamo le domande e come fare:

MA QUANDO FINIRA’?

Purtroppo, a questa domanda che è la più frequente, non possiamo dare una risposta precisa. Affrontare il senso di instabilità, incertezza e vulnerabilità che porta questa indeterminazione è il lavoro da fare.

Ti senti soffocare. Come fare?

Chiuso in casa, o uscire solo per lavoro, l’atmosfera è pesante, le limitazioni grandi.

E’ importante crearsi una routine.

COME? Cercando attività. anche piccole, che riducano il senso di oppressione e che riescano a distrarsi: cambiare attività, guardare un film o una serie, fare esercizio. Cercare una persona con cui parlare quando ci si sente soffocare, a cui poter telefonare in caso di bisogno. Lavorare sulla respirazione.

E’ normale che uscire mi metta molta ansia?

SI!

E’ più che comprensibile. Ad esempio quando stai all’aperto? O quando entri in un negozio? O anche mentre cammini semplicemente per strada? Anche le attività più semplici possono sembrarci in realtà molto complicate. E’ importante in questi casi di ridurre lo stress riducendo i rischi: prendi contromisure in modo da aumentare la percezione di sicurezze durante queste attività, magari scegliendo l’orario per te migliore. E’ molto importante chiamare una persona se ti senti molto a disagio.

Come posso tutelare i miei parenti anziani?

Stare lontano o mantenere le distanze di sicurezza con i propri parenti non è facile. Oltre ai consigli pratici, se sono in buone condizioni, puoi esprimere con loro ciò che senti. Al contrario di quanto si possa pensare, a volte reagiscono molto meglio loro delle persone più giovani.

La paura di non riuscire a curarsi per chi ha una patologia cronica.

Qui è molto importante sentire il proprio medico curante, che a seconda della situazione e delle condizioni della malattia è l’unico che può consigliarti come e quando fare le terapie. Non avere mai la paura di disturbare il vostro medico.

La paura di non farcela economicamente.

Tante, tantissime persone avranno difficoltà economiche, sarà un problema comune. In caso di estrema necessità è importante rivolgersi alla Croce Rossa e alla Protezione Civile locale. Senza vergogna perché, davvero, è un rischio che corriamo tutti.

Mi manca la mia famiglia.

TELEFONATE, TELEFONATE E TELEFONATE ANCORA. La tecnologia oggi ci consente di rimanere in contatto anche con videochiamate, quindi usiamola!

A volte mi metto a piangere senza un motivo.

E’ NORMALISSIMO! Sta succedendo a molti. Quando lo stress è alto, una certa facilità alle lacrime è normale. Anche in questo caso, se ti è possibile, durante o dopo la crisi cerca la voce di qualcuno. È davvero importante ricordarci che anche se siamo soli, non siamo veramente soli. Siamo solo distanti.

Non riesco a staccarmi dal ciclo delle notizie.

E’ IMPORTANTISSIMO STACCARE! Questo comportamento fa salire lo stress, anche perché circolano un sacco di fake news e di servizi sensazionalistici fatti apposta per guadagnare qualche spettatore in più. Scegli una o due fonti di informazioni attendibili e consultale al massimo due volte al giorno.

Non sopporto più la/le persona/e con cui convivo.

Passare molto tempo con una persona di cui solitamente interagiamo di meno può portare a sopportare di menoil partner o le altre persone facenti parte del nucleo famigliare; cercate dei punti di incontro (attività e interessi da poter fare insieme).

Attenzione invece se ti trovi a vivere con qualcuno di abusante ricorda che il numero 1522 è sempre attivo, 24h su 24, e ha anche una chat.

Come ne usciranno i nostri figli?

A volte i più giovani, dimostrano di saper adattarsi molto meglio di quanto pensiamo. Ovviamente, se individuate un forte disagio nei giovani, cercate di parlare con loro per aiutarli ed eventualmente cercate un aiuto psicologico esterno.

Ho perso qualcuno e non ho potuto salutarlo.

Questo credo sia uno degli aspetti più terribili del Covid. Noi esseri umani abbiamo bisogno di dire addio alle persone che perdiamo. Purtroppo in questo momento non è possibile farlo nel modo convenzionale, ma è importante cercare un modo alternativo. Una videochiamata con tutti i parenti, un momento di raccoglimento, un angolo della casa dedicato a quella persona. Non è secondario, non è una sciocchezza. A volte basta una piccola cosa che avrebbe fatto piacere a chi non c’è più. E se quella persona è morta in ospedale, in isolamento, è probabile che i sentimenti che provi ti feriscano.

Per trovare la lista di tutti i numeri da contattare in caso di necessità, consultare il portale del Ministero della Salute cliccando qui:

In caso di necessità, non esitate a contattare lo psicologo:

Se volete leggere altri articoli inerenti allo stress e su come affrontarlo, vi consiglio il sito ilariaalbano.com

Se invece volete contattarla per una consultazione psicologica: ilaria.albano@outlook.com

Fonte: https://www.harpersbazaar.com/it/cultura/opinioni/a32137482/ansia-depressione-coronavirus-consigli/

PUBBLICITA’

ALOE VERA GEL DA BERE ALLA PESCA

Codice articolo: 80750-682

1000.00 ml

Aloe Vera Gel da bere alla pesca

3 volte Plus per chi ci tiene alla forma

+ LEGGERO: senza zuccheri, perfetto per la linea e sano1
+ STIMOLANTE: sostiene il metabolismo energetico2
+ PURIFICANTE: purifica l’organismo2

Gusto leggero e fruttato senza zuccheri aggiunti* e con il 98% di Aloe Vera gel. Aloe Vera Gel da bere alla pesca non contiene zuccheri aggiunti. Questo la rende importante per chi soffre di diabete: riduce al minimo la percentuale di zuccheri nell’alimentazione quotidiana e consente di mantenere costante il tasso di insulina nel sangue. Non sono gli unici a fare attenzione all’apporto di zuccheri nell’alimentazione. LR ha sviluppato Aloe Vera Gel da bere alla pesca specifico per chi ama stare in linea.

ALTA CONCENTRAZIONE: 98% di Aloe Vera gel
SANO: con vitamina C1, senza zucchero – adatto anche per diabetici
BUONO: gusto fruttato alla pesca – piace anche ai bambini

La base: la versatilità di Aloe Vera
Le numerose sostanze che contiene rendono l’Aloe Vera molto versatile. In particolare, per gli Aloe Vera gel da bere LR utilizza esclusivamente il pregiato gel della foglia. Goditi la vita con LR Aloe Vera gel da bere, che nutrono, proteggono, rigenerano e attivano l’organismo.4,5
+ FONTE DI ENERGIA: le sostanze essenziali del gel di Aloe Vera donano più energia e vitalità4. Aumenta la biodisponibilità dei nutrienti.
+ PROTEZIONE IMMUNITARIA: Aloe Vera gel rafforza il sistema immunitario e mantiene in equilibrio i naturali processi del corpo.4
+ RIGENERANTE: Aloe Vera gel sostiene i processi di rigenerazione.5
+ PROFESSIONISTA DEL METABOLISMO: Aloe Vera gel stimola il metabolismo.3

1 La vitamina C contribuisce ad una normale funzione del sistema immunitario.

2 La vitamina C  contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

3 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

4 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce alla diminuzione di stanchezza e spossatezza e alla rigenerazione della forma ridotta della vitamina E.

*Aloe Vera contiene zuccheri per natura

Aloe Vera Gel gusto pesca è inserito nelle Cologne List®. La Cologne List® indica gli integratori alimentari con rischio doping al minimo, con studi condotti con analisi sulle sostanze dopanti, stimolanti e anabolizzanti. Maggiori informazioni nel sito della Cologne List® su http://www.koelnerliste.com

**Contenuto di aloina <0,1mg/L

Il gel aloe che vi propongo oggi è alla pesca, anche se io assumo regolarmente quello dal gusto classico poiché è un pò più concentrato.

Il gusto non è eccezionale, ma visto che bisogna berne solo un misurino ogni mattina, prima della colazione, credo che non sia così fastidioso.

Comunque, quello alla pesca ha un gusto più delicato e profumato (la concentrazione di aloe è un filo minore, ma veramente di poco).

Euro 32,99 (verificate il prezzo sul sito, che a seconda delle promozioni potrebbe variare e ricordate che con l’iscrizione premium, gratuita, avrete sempre il 20% di sconto in più su tutti i prodotti)

Per acquistarlo clicca qui

A lunedì prossimo!

Nei prossimi appuntamenti, potrebbe accadere che vi suggerisca dei prodotti. Ci tengo a precisare che, come in tutti gli altri post in cui vi suggerisco un link, è perché oltre a prendere spunto, tutto è stato provato da me in prima persona.

Curarsi meglio (original post in English at the end of the article)

Tanti piccoli consigli per stare in buona salute, dall’alimentazione ai consigli nella scelta dei prodotti naturali.

Oggi parliamo di:

Alimentazione – Agar Agar

Quante volte vi sarà capitato in cucina di voler fare la gelatina e nella vostra ricetta c’era la colla di pesce? Sapete che c’è un sostituto molto più sano con gli stessi risultati? Stiamo parlando dell’Agar Agar che è, inoltre, di origine vegetale al 100%

Diversi utilizzi dell’Agar Agar

Questa gelatina di origine vegetale vi permetterà di portare in tavola tantissimi dolci come il jello (tipico dolce statunitense), marmellate e caramelle, ma anche i tanto amati marshmallows.

PERCHE’ USARE L’AGAR AGAR

Se vi piace fare gelatine, vi consiglio di allontanarsi dalla tradizione e sperimentare con l’Agar-Agar. Perché? In primo luogo, la gelatina ha una proprietà sgradevole: in un ambiente acido, il suo effetto è indebolito. E se si decide di fare un dessert, per esempio, da kiwi, la gelatina da sola non sempre funziona bene. Di conseguenza, il prodotto è rovinato oppure bisogna usarne in grande quantità. Vediamo le sue qualità per ogni tipo di gelatina.

GELLY O GELATINA

La gelatina o il gelly (versione dolcificata) è molto apprezzata nella cucina statunitense.

Putrtoppo spesso viene usata la gelatina di origine animale che non è molto salutare, mentre l’agar agar, essendo di origine vegetale è sicuramente molto più adatto alla nostra dieta.

MARMELLATA

Amate la marmellata? Credo che solo la pectina o l’agar-agar siano accettabili nella marmellata.

Quando si confrontano pectina e agar-agar, benefici di un secondo dalle sue proprietà gelificanti più forti. Inoltre, è insapore e inodore – ma la pectina lo fa. Questo può influenzare il gusto del dessert finito in quanto la marmellata dovrebbe mantenere la sua forma bene, il che significa che più pectina, come per la gelatina, dovrà essere messo in quantità maggiore.

L’agar Agar renderà la vostra marmellata molto più omogenea.

CARAMELLE DI GELATINA

Queste sono in assoluto le mie preferite e prepararle in casa, con l’agar agar sarà un gioco da ragazzi.

Come per le marmellate, con l’agar agar, non ci sarà alcuna variazione di gusto.

Per la ricetta, clicca qui

For the recipe in English, click here

Fonte: https://for-healths.com/2021/02/20/agar-agar-gelling-agent-for-desserts/

PUBBLICITA’

ALOE VERA GEL DA BERE ALLA PESCA

Codice articolo: 80750-682

1000.00 ml

Aloe Vera Gel da bere alla pesca

3 volte Plus per chi ci tiene alla forma

+ LEGGERO: senza zuccheri, perfetto per la linea e sano1
+ STIMOLANTE: sostiene il metabolismo energetico2
+ PURIFICANTE: purifica l’organismo2

Gusto leggero e fruttato senza zuccheri aggiunti* e con il 98% di Aloe Vera gel. Aloe Vera Gel da bere alla pesca non contiene zuccheri aggiunti. Questo la rende importante per chi soffre di diabete: riduce al minimo la percentuale di zuccheri nell’alimentazione quotidiana e consente di mantenere costante il tasso di insulina nel sangue. Non sono gli unici a fare attenzione all’apporto di zuccheri nell’alimentazione. LR ha sviluppato Aloe Vera Gel da bere alla pesca specifico per chi ama stare in linea.

ALTA CONCENTRAZIONE: 98% di Aloe Vera gel
SANO: con vitamina C1, senza zucchero – adatto anche per diabetici
BUONO: gusto fruttato alla pesca – piace anche ai bambini

La base: la versatilità di Aloe Vera
Le numerose sostanze che contiene rendono l’Aloe Vera molto versatile. In particolare, per gli Aloe Vera gel da bere LR utilizza esclusivamente il pregiato gel della foglia. Goditi la vita con LR Aloe Vera gel da bere, che nutrono, proteggono, rigenerano e attivano l’organismo.4,5
+ FONTE DI ENERGIA: le sostanze essenziali del gel di Aloe Vera donano più energia e vitalità4. Aumenta la biodisponibilità dei nutrienti.
+ PROTEZIONE IMMUNITARIA: Aloe Vera gel rafforza il sistema immunitario e mantiene in equilibrio i naturali processi del corpo.4
+ RIGENERANTE: Aloe Vera gel sostiene i processi di rigenerazione.5
+ PROFESSIONISTA DEL METABOLISMO: Aloe Vera gel stimola il metabolismo.3

1 La vitamina C contribuisce ad una normale funzione del sistema immunitario.

2 La vitamina C  contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

3 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

4 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce alla diminuzione di stanchezza e spossatezza e alla rigenerazione della forma ridotta della vitamina E.

*Aloe Vera contiene zuccheri per natura

Aloe Vera Gel gusto pesca è inserito nelle Cologne List®. La Cologne List® indica gli integratori alimentari con rischio doping al minimo, con studi condotti con analisi sulle sostanze dopanti, stimolanti e anabolizzanti. Maggiori informazioni nel sito della Cologne List® su http://www.koelnerliste.com

**Contenuto di aloina <0,1mg/L

Il gel aloe che vi propongo oggi è alla pesca, anche se io assumo regolarmente quello dal gusto classico poiché è un pò più concentrato.

Il gusto non è eccezionale, ma visto che bisogna berne solo un misurino ogni mattina, prima della colazione, credo che non sia così fastidioso.

Comunque, quello alla pesca ha un gusto più delicato e profumato (la concentrazione di aloe è un filo minore, ma veramente di poco).

Euro 32,99 (verificate il prezzo sul sito, che a seconda delle promozioni potrebbe variare e ricordate che con l’iscrizione premium, gratuita, avrete sempre il 20% di sconto in più su tutti i prodotti)

Per acquistarlo clicca qui

A lunedì prossimo!

Nei prossimi appuntamenti, potrebbe accadere che vi suggerisca dei prodotti. Ci tengo a precisare che, come in tutti gli altri post in cui vi suggerisco un link, è perché oltre a prendere spunto, tutto è stato provato da me in prima persona.

Curarsi meglio

Tanti piccoli consigli per stare in buona salute, dall’alimentazione ai consigli nella scelta dei prodotti naturali.

Oggi parliamo di:

Unghia incarnita

Vi è mai capitato di avere un’unghia incarnita? allora saprete quanto si fastidiosa. Non è grave ma è importante trattarla per evitare che degeneri e peggiori.

Rimedi

L’unghia incarnita (o onicocriptosi) è quella condizione in cui una parte dell’unghia va a crescere sottopelle creando infiammazione e in alcuni casi infettandosi facendo comparire del pus. Si verifica più frequentemente sulle unghie dei piedi (in particolare sull’alluce), poiché scarpe strette e calzini possono favorirne la comparsa mentre le mani, che sono di solito più libere, non sono particolarmente soggette al problema.

Unghia incarnita: cause, sintomi, rimedi naturali e operazione | Pourfemme

SINTOMI DI UNGHIA INCARNITA

Se notiamo che la pelle intorno ad un dito si è arrossata e infiammata, si avverte dolore e si vede che una parte dell’unghia si è infilata sotto pelle, molto probabilmente ci troviamo alle prese con l’onicocriptosi.

Spesso capita che ne segue un’infezione che ci può rendere la camminata veramente faticosa.

Con dei semplici rimedi naturali e con il taglio corretto delle unghie, si può risolvere il problema abbastanza rapidamente.

Vediamo come fare:

PEDILUVI ACQUA SALE O BICARBONATO

Per disinfettare l’unghia incarnita ed evitare che infiammazione e infezione peggiorino potete effettuare dei pediluvi con acqua tiepida in cui scioglierete un cucchiaio di sale o di bicarbonato, oprazione che si può fare tranquillamente fino a tre volte al giorno. Ricordate di asciugare bene i piedi e di mettere calzini in cotone comodi.

SALI DI EPSOM

Sciogliere due cucchiai di questi sali in acqua calda e immergere il dito infiammato per circa 15 minuti 2 o 3 volte a settimana fino a risoluzione.

Questo rimedio naturale allevia il dolore, sfiamma e ammorbidisce la pelle.

INFUSO DI TIMO

Ebbene si, anche il timo è un’erba dal potere disinfettante che aiuta a trattare le infezioni.

Preparate un infuso facendo bollire per 5 minuti un cucchiaio di foglie di timo in una tazza d’acqua, lasciate raffreddare un poco e immergete poi l’unghia incarnita nella tisana più volte al giorno.

CALENDULA

Diluite 10-15 gocce di quest’essenza in una bacinella grande riempita con acqua tiepida e immergete il piede (o la mano) dove è comparso il problema per circa 15 minuti più volte al giorno. Infine asciugate e idratate bene con una crema.

LIMONE

Spremete qualche goccia direttamente sull’unghia incarnita più volte al giorno.

TEA TREE OIL

Appena vi accorgete che l’unghia sta iniziando ad incarnirsi applicate subito 1 o 2 gocce di questo olio essenziale in modo da scongiurare il rischio infezione. Il tea tree oil è infatti un ottimo rimedio naturale antibatterico e antifungino. L’olio essenziale si può anche applicare e coprire con una garza sterile lasciandolo agire per tutta la notte.

ARGENTO COLLOIDALE

Per evitare che l’unghia incarnita si riempia di pus, si infiammi ulteriormente e dunque peggiori si possono applicare alcune gocce di questo prodotto più volte al giorno fino a risoluzione del problema.

MA COME FARE PER PREVENIRE L’UNGHIA INCARNITA?

E’ molto importante curare sempre l’igiene e la lunghezza delle unghie che devono essere tagliate regolarmente facendo attenzione però che non siano troppo corte.

Meglio scegliere il taglio squadrato piuttosto che quello arrotondato dato che quest’ultimo favorisce la penetrazione dell’unghia nella pelle e dunque possibili infezioni e infiammazioni.

Dopo aver tagliato le unghie, sia dei piedi che delle mani, si consiglia di passare una limetta in modo da eliminare eventuali punti che possano graffiare o ferire.

Altri buoni consigli:

  1. evitare scarpe troppo strette (soprattutto in punta) o scomode,
  2. lavare e asciugare sempre bene i piedi e
  3. indossare il più possibile calzini di cotone che devono essere cambiati ogni giorno.

Fonte: https://www.viversano.net/rimedi-naturali/benessere-salute/unghia-incarnita-rimedi/

PUBBLICITA’

ALOE VERA GEL DA BERE ALLA PESCA

Codice articolo: 80750-682

1000.00 ml

Aloe Vera Gel da bere alla pesca

3 volte Plus per chi ci tiene alla forma

+ LEGGERO: senza zuccheri, perfetto per la linea e sano1
+ STIMOLANTE: sostiene il metabolismo energetico2
+ PURIFICANTE: purifica l’organismo2

Gusto leggero e fruttato senza zuccheri aggiunti* e con il 98% di Aloe Vera gel. Aloe Vera Gel da bere alla pesca non contiene zuccheri aggiunti. Questo la rende importante per chi soffre di diabete: riduce al minimo la percentuale di zuccheri nell’alimentazione quotidiana e consente di mantenere costante il tasso di insulina nel sangue. Non sono gli unici a fare attenzione all’apporto di zuccheri nell’alimentazione. LR ha sviluppato Aloe Vera Gel da bere alla pesca specifico per chi ama stare in linea.

ALTA CONCENTRAZIONE: 98% di Aloe Vera gel
SANO: con vitamina C1, senza zucchero – adatto anche per diabetici
BUONO: gusto fruttato alla pesca – piace anche ai bambini

La base: la versatilità di Aloe Vera
Le numerose sostanze che contiene rendono l’Aloe Vera molto versatile. In particolare, per gli Aloe Vera gel da bere LR utilizza esclusivamente il pregiato gel della foglia. Goditi la vita con LR Aloe Vera gel da bere, che nutrono, proteggono, rigenerano e attivano l’organismo.4,5
+ FONTE DI ENERGIA: le sostanze essenziali del gel di Aloe Vera donano più energia e vitalità4. Aumenta la biodisponibilità dei nutrienti.
+ PROTEZIONE IMMUNITARIA: Aloe Vera gel rafforza il sistema immunitario e mantiene in equilibrio i naturali processi del corpo.4
+ RIGENERANTE: Aloe Vera gel sostiene i processi di rigenerazione.5
+ PROFESSIONISTA DEL METABOLISMO: Aloe Vera gel stimola il metabolismo.3

1 La vitamina C contribuisce ad una normale funzione del sistema immunitario.

2 La vitamina C  contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

3 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

4 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce alla diminuzione di stanchezza e spossatezza e alla rigenerazione della forma ridotta della vitamina E.

*Aloe Vera contiene zuccheri per natura

Aloe Vera Gel gusto pesca è inserito nelle Cologne List®. La Cologne List® indica gli integratori alimentari con rischio doping al minimo, con studi condotti con analisi sulle sostanze dopanti, stimolanti e anabolizzanti. Maggiori informazioni nel sito della Cologne List® su http://www.koelnerliste.com

**Contenuto di aloina <0,1mg/L

Il gel aloe che vi propongo oggi è alla pesca, anche se io assumo regolarmente quello dal gusto classico poiché è un pò più concentrato.

Il gusto non è eccezionale, ma visto che bisogna berne solo un misurino ogni mattina, prima della colazione, credo che non sia così fastidioso.

Comunque, quello alla pesca ha un gusto più delicato e profumato (la concentrazione di aloe è un filo minore, ma veramente di poco).

Euro 32,99 (verificate il prezzo sul sito, che a seconda delle promozioni potrebbe variare e ricordate che con l’iscrizione premium, gratuita, avrete sempre il 20% di sconto in più su tutti i prodotti)

Per acquistarlo clicca qui

A lunedì prossimo!

Nei prossimi appuntamenti, potrebbe accadere che vi suggerisca dei prodotti. Ci tengo a precisare che, come in tutti gli altri post in cui vi suggerisco un link, è perché oltre a prendere spunto, tutto è stato provato da me in prima persona.

Curarsi meglio

Tanti piccoli consigli per stare in buona salute, dall’alimentazione ai consigli nella scelta dei prodotti naturali.

Oggi parliamo di:

Dentifrici naturali fatti in casa

Con ingredienti naturali ed eco-compatibili in pochi minuti possiamo realizzare facilmente un dentifricio naturale efficace per tutta la famiglia. Ecco 3 ricette fai da te.

Rimedi

Una corretta igiene orale è fondamentale per prevenire problematiche alla bocca. Tra i disturbi più comuni che caratterizzano il cavo orale possiamo trovare carie e gengive infiammate, fino ad arrivare a problematiche più serie come parodontiti o piorrea.

Vediamo come fare:

3 DENTIFRICI FAI DA TE

In seguito troverete 3 ricette per fare in casa dentifricio naturale e sicuro per noi e per l’ambiente.

DENTIFRICIO ANTIBATTERICO ALL’ALOE

4 cucchiai Gel d’aloe puro – 1 cucchiaio argilla bianca – 5 gocce di olio essenziale di garofano

Unite l’argilla bianca al gel d’aloe vera e aggiungete l’olio essenziale di garofano;

Riponete in un piccolo barattolo ben chiuso e versate una parte di gel sullo spazzolino al momento dell’uso.

Per chi è adatto:

Questa ricetta è adatta a chi ha denti e gengive sensibili e non tollera il bicarbonato all’interno del dentifricio, ingrediente principale di molte ricette fai da te. Si può utilizzare tutti i giorni per l’igiene quotidiana della bocca.

DENTIFRICIO RINFRESCANTE

2 cucchiai argilla bianca – 1 cucchiaino bicarbonato di sodio – 2 gocce olio essenziale di tea tree – 2 gocce olio essenziale di menta – poca glicerina vegetale

Mescolate per prime le polveri, cioè l’argilla bianca e il bicarbonato di sodio; Aggiungete glicerina vegetale quanto basta ad ottenere una pasta omogenea, liscia e densa; Per ultimi unite gli oli essenziali e mescolate di nuovo; Riponete il vostro dentifricio naturale in un barattolo ben pulito e disinfettato; Al momento dell’uso versate il dentifricio sullo spazzolino: non prelevatelo direttamente dal barattolo per evitare la proliferazione di germi e batteri.

Per chi è adatto:

Con questi ingredienti naturali otterrete in pochi minuti un dentifricio naturale con proprietà disinfettanti, che protegge dalla carie, rinfresca l’alito e non irrita le gengive.

DENTIFRICIO SBIANCANTE IN POLVERE

3 cucchiaini bicarbonato di sodio – 1/2 cucchiaino savia essiccata – 4 gocce olio essenziale di menta

Mescolare mezzo cucchiaino di salvia essiccata a tre cucchiai di bicarbonato di sodio puro;

Riponete la polvere in un barattolo con il coperchio e aggiungete quattro gocce di olio essenziale di menta.

Per chi è adatto:

Questo dentifricio sbiancante è da utilizzare una volta alla settimana: al momento dell’uso rovesciate una piccola quantità di dentifricio in polvere sullo spazzolino bagnato.

Fonte: https://www.viversano.net/rimedi-naturali/benessere-salute/dentifricio-naturale-ricette-fai-da-te/#antibatterico

Io uso questo gel puro al 98%

ALOE VERA GEL DA BERE ALLA PESCA

Codice articolo: 80750-682

1000.00 ml

Aloe Vera Gel da bere alla pesca

3 volte Plus per chi ci tiene alla forma

+ LEGGERO: senza zuccheri, perfetto per la linea e sano1
+ STIMOLANTE: sostiene il metabolismo energetico2
+ PURIFICANTE: purifica l’organismo2

Gusto leggero e fruttato senza zuccheri aggiunti* e con il 98% di Aloe Vera gel. Aloe Vera Gel da bere alla pesca non contiene zuccheri aggiunti. Questo la rende importante per chi soffre di diabete: riduce al minimo la percentuale di zuccheri nell’alimentazione quotidiana e consente di mantenere costante il tasso di insulina nel sangue. Non sono gli unici a fare attenzione all’apporto di zuccheri nell’alimentazione. LR ha sviluppato Aloe Vera Gel da bere alla pesca specifico per chi ama stare in linea.

ALTA CONCENTRAZIONE: 98% di Aloe Vera gel
SANO: con vitamina C1, senza zucchero – adatto anche per diabetici
BUONO: gusto fruttato alla pesca – piace anche ai bambini

La base: la versatilità di Aloe Vera
Le numerose sostanze che contiene rendono l’Aloe Vera molto versatile. In particolare, per gli Aloe Vera gel da bere LR utilizza esclusivamente il pregiato gel della foglia. Goditi la vita con LR Aloe Vera gel da bere, che nutrono, proteggono, rigenerano e attivano l’organismo.4,5
+ FONTE DI ENERGIA: le sostanze essenziali del gel di Aloe Vera donano più energia e vitalità4. Aumenta la biodisponibilità dei nutrienti.
+ PROTEZIONE IMMUNITARIA: Aloe Vera gel rafforza il sistema immunitario e mantiene in equilibrio i naturali processi del corpo.4
+ RIGENERANTE: Aloe Vera gel sostiene i processi di rigenerazione.5
+ PROFESSIONISTA DEL METABOLISMO: Aloe Vera gel stimola il metabolismo.3

1 La vitamina C contribuisce ad una normale funzione del sistema immunitario.

2 La vitamina C  contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

3 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

4 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce alla diminuzione di stanchezza e spossatezza e alla rigenerazione della forma ridotta della vitamina E.

*Aloe Vera contiene zuccheri per natura

Aloe Vera Gel gusto pesca è inserito nelle Cologne List®. La Cologne List® indica gli integratori alimentari con rischio doping al minimo, con studi condotti con analisi sulle sostanze dopanti, stimolanti e anabolizzanti. Maggiori informazioni nel sito della Cologne List® su http://www.koelnerliste.com

**Contenuto di aloina <0,1mg/L

Il gel aloe che vi propongo oggi è alla pesca, anche se io assumo regolarmente quello dal gusto classico poiché è un pò più concentrato.

Il gusto non è eccezionale, ma visto che bisogna berne solo un misurino ogni mattina, prima della colazione, credo che non sia così fastidioso.

Comunque, quello alla pesca ha un gusto più delicato e profumato (la concentrazione di aloe è un filo minore, ma veramente di poco).

Euro 32,99 (verificate il prezzo sul sito, che a seconda delle promozioni potrebbe variare e ricordate che con l’iscrizione premium, gratuita, avrete sempre il 20% di sconto in più su tutti i prodotti)

Per acquistarlo clicca qui

A lunedì prossimo!

Nei prossimi appuntamenti, potrebbe accadere che vi suggerisca dei prodotti. Ci tengo a precisare che, come in tutti gli altri post in cui vi suggerisco un link, è perché oltre a prendere spunto, tutto è stato provato da me in prima persona.

Curarsi meglio

Tanti piccoli consigli per stare in buona salute, dall’alimentazione ai consigli nella scelta dei prodotti naturali.

Oggi parliamo di:

Stitichezza

La stitichezza è disturbo che, nella maggior parte dei casi, è causato da una dieta scorretta e da uno stile di vita sedentario, ma può presentarsi anche in gravidanza, come conseguenza fisiologica degli stravolgimenti che l’organismo subisce durante la gestazione. La stipsi si presenta con un’emissione scarsa e infrequente di feci mentre si parla di stitichezza vera e propria quando non si ha evacuazione per almeno tre giorni consecutivi. Per combattere la stitichezza è fondamentale bere molta acqua, almeno due litri al giorno, e aumentare l’apporto di alimenti ricchi di fibre, sempre, però, ricordando di accompagnare il consumo di questi cibi con una corretta assunzione di liquidi.

Rimedi

Tra i rimedi naturali più efficaci per la stipsi troviamo i semi di lino, i semi di psillio e diverse piante officinali, tra qui la frangola, la malva e l’aloe vera.

Vediamo cosa fare:

CIBI LASSATIVI. QUALI SONO?

Per risolvere il problema dell’intestino pigro può essere utile introdurre nella dieta alcuni cibi lassativi particolarmente efficaci. Scopri quali sono e come consumarli.

CEREALI INTEGRALI

I cereali integrali sono ricchi di fibre e risultano essere un valido alimento lassativo. Se consumati regolarmente, aiutano a risolvere il problema della stitichezza e ritrovare la quotidiana regolarità intestinale. Le fibre contenute nella crusca dei cereali, infatti, facilitano il transito intestinale, aumentano la massa fecale e, di conseguenza, favoriscono l’evacuazione. Oltre a ciò, i cereali integrali offrono numerosi altri benefici per la salute.

BARBABIETOLE E ALTRE VERDURE LASSATIVE

Molte verdure hanno la capacità di favorire la motilità intestinale. Una delle più indicate in questo senso è la barbabietola. Le barbabietole, in caso di stitichezza, possono essere consumate anche quotidianamente, per diversi giorni, bollite, nella quantità di circa 100-150 grammi al giorno. Oltre a fungere da cibo lassativo, hanno un’ottima azione diuretica. Altre verdure con effetto lassativo sono il carciofo, la lattuga, la cicoria, il cavolfiore e i fagiolini. Questi alimenti andrebbero consumati regolarmente, anche tutti i giorni, specialmente nei periodi in cui l’intestino è perticolarmente pigro. La cottura non deve essere prolungata e possibilmente fatta a vapore e per pochi minuti.

PRUGNE SECCHE

Le prugne secche sono uno dei più famosi frutti con effetto lassativo. Questo alimento, ricco di vitamine, minerali e fibre ha un’azione immediata contro la stitichezza. Per ottenere l’effetto desiderato si consiglia l’assunzione di una prugna secca al mattino e una alla sera. In alternativa si possono consumare cotte o dopo un ammollo di una notte in acqua.

FICHI

I fichi sono un’altro frutto lassativo notoriamente utilizzato per combattere la costipazione. In tal senso, l’effetto migliore lo si ottiene con i fichi secchi che, ricchi di fibre e sali minerali, svolgono un’azione lassativa utile al mantenimento del benessere intestinale. Inoltre, i fichi hanno proprietà emollienti su tutto l’apparato gastrointestinale e riducono l’acidità gastrica.

KIWI

Il kiwi è un frutto lassativo molto efficace. In caso di stitichezza, può essere utile consumare due kiwi maturi al mattino appena svegli o la sera prima di andare a dormire. I kiwi si possono trovare in commercio praticamente tutto l’anno e, al di là degli effetti lassativi, sono un’ottima fonte di vitamina C.

MELA

Le mele sono un frutto dal potere lassativo in quanto contengono pectina, una fibra solubile che agisce da prebiotico, alimentando e favorendo la crescita dei batteri buoni presenti nell’intestino. In questo modo, il consumo regolare di mele (biologiche e con la buccia) favorisce la corretta regolarità intestinale e mantiene in benessere tutto l’apparato digerente. Per un effetto lassativo, la mela può essere consumata anche cotta.

OLIO DI OLIVA

L’olio di oliva è un prodotto nostrano ricco di proprietà benefiche e, tra i suoi benefici meno noti, c’è anche l’effetto lassativo. Per questo, l’olio di oliva può essere considerato un alimento lassativo a tutti gli effetti, sebbene il suo potere in questo senso non sia tra i più forti. Per ottenere questo effetto, l’olio di oliva va consumato a digiuno al mattino, nella misura di tre cucchiai. L’olio di oliva aiuta ad ammorbidire le feci e ne facilita l’espulsione. Ricordiamo, tuttavia, che è un alimento piuttosto calorico e, in caso di sovrappeso, sarebbe opportuno optare per un altro alimento.

FRUTTA SECCA

La frutta secca è un cibo lassativo, nel senso che aiuta a regolarizzare il transito intestinale e il suo consumo può essere consigliabile anche in caso di stitichezza. Questa categoria di alimenti, infatti, si caratterizza per l’elevato contenuto di fibre che, come abbiamo visto, sono fondamentali per mantenere attivo l’intestino ed evitare che diventi “pigro” riducendo il numero di evacuazioni. Attenzione però alle calorie: tutta la frutta secca è molto calorica e il consumo eccessivo può essere controindicato in caso di obesità.

MELA COTOGNA

La mela cotogna è il frutto più ricco di fibra alimentare; contiene, infatti, un quantitativo molto elevato di pectina. Per beneficiare a pieno delle qualità lassative della mela cotogna, consumarla cotta, con la propria acqua di cottura. Il periodo delle mele cotogne è l’autunno; questi frutti lassativi non si trovano fuori stagione; è, però, possibile farsi una scorta di confettura di mela cotogna, la cosiddetta cotognata, che potrà aiutare a prevenire e/o a liberarsi della stitichezza tutto l’anno.

BANANA

La banana è un frutto lassativo che possiamo consumare all’occorrenza per favorire l’evacuazione. Le banane migliori in questo caso sono quelle mature poiché, al contrario, le banane acerbe sono astringenti, quindi potenzialmente controindicate e più utili in caso di diarrea.

Fonte: https://www.viversano.net/alimentazione/dieta-e-salute/cibi-lassativi/

PUBBLICITA’ – PUBBLICITA’ – PUBBLICITA’ – PUBBLICITA’ – PUBBLICITA’

ALOE VERA GEL DA BERE ALLA PESCA

Codice articolo: 80750-682

1000.00 ml

Aloe Vera Gel da bere alla pesca

3 volte Plus per chi ci tiene alla forma

+ LEGGERO: senza zuccheri, perfetto per la linea e sano1
+ STIMOLANTE: sostiene il metabolismo energetico2
+ PURIFICANTE: purifica l’organismo2

Gusto leggero e fruttato senza zuccheri aggiunti* e con il 98% di Aloe Vera gel. Aloe Vera Gel da bere alla pesca non contiene zuccheri aggiunti. Questo la rende importante per chi soffre di diabete: riduce al minimo la percentuale di zuccheri nell’alimentazione quotidiana e consente di mantenere costante il tasso di insulina nel sangue. Non sono gli unici a fare attenzione all’apporto di zuccheri nell’alimentazione. LR ha sviluppato Aloe Vera Gel da bere alla pesca specifico per chi ama stare in linea.

ALTA CONCENTRAZIONE: 98% di Aloe Vera gel
SANO: con vitamina C1, senza zucchero – adatto anche per diabetici
BUONO: gusto fruttato alla pesca – piace anche ai bambini

La base: la versatilità di Aloe Vera
Le numerose sostanze che contiene rendono l’Aloe Vera molto versatile. In particolare, per gli Aloe Vera gel da bere LR utilizza esclusivamente il pregiato gel della foglia. Goditi la vita con LR Aloe Vera gel da bere, che nutrono, proteggono, rigenerano e attivano l’organismo.4,5
+ FONTE DI ENERGIA: le sostanze essenziali del gel di Aloe Vera donano più energia e vitalità4. Aumenta la biodisponibilità dei nutrienti.
+ PROTEZIONE IMMUNITARIA: Aloe Vera gel rafforza il sistema immunitario e mantiene in equilibrio i naturali processi del corpo.4
+ RIGENERANTE: Aloe Vera gel sostiene i processi di rigenerazione.5
+ PROFESSIONISTA DEL METABOLISMO: Aloe Vera gel stimola il metabolismo.3

1 La vitamina C contribuisce ad una normale funzione del sistema immunitario.

2 La vitamina C  contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

3 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

4 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce alla diminuzione di stanchezza e spossatezza e alla rigenerazione della forma ridotta della vitamina E.

*Aloe Vera contiene zuccheri per natura

Aloe Vera Gel gusto pesca è inserito nelle Cologne List®. La Cologne List® indica gli integratori alimentari con rischio doping al minimo, con studi condotti con analisi sulle sostanze dopanti, stimolanti e anabolizzanti. Maggiori informazioni nel sito della Cologne List® su http://www.koelnerliste.com

**Contenuto di aloina <0,1mg/L

Il gel aloe che vi propongo oggi è alla pesca, anche se io assumo regolarmente quello dal gusto classico poiché è un pò più concentrato.

Il gusto non è eccezionale, ma visto che bisogna berne solo un misurino ogni mattina, prima della colazione, credo che non sia così fastidioso.

Comunque, quello alla pesca ha un gusto più delicato e profumato (la concentrazione di aloe è un filo minore, ma veramente di poco).

Euro 32,99 (verificate il prezzo sul sito, che a seconda delle promozioni potrebbe variare e ricordate che con l’iscrizione premium, gratuita, avrete sempre il 20% di sconto in più su tutti i prodotti)

Per acquistarlo clicca qui

A lunedì prossimo!

Nei prossimi appuntamenti, potrebbe accadere che vi suggerisca dei prodotti. Ci tengo a precisare che, come in tutti gli altri post in cui vi suggerisco un link, è perché oltre a prendere spunto, tutto è stato provato da me in prima persona.

Curarsi meglio

Tanti piccoli consigli per stare in buona salute, dall’alimentazione ai consigli nella scelta dei prodotti naturali.

Oggi parliamo di:

Benefici di un bagno aromaterapico e come farlo

Tra i fattori principali del nostro benessere possiamo decisamente nominare il concedersi un momento di relax. Quale modo migliore se non quello di un bel bagno rilassante? E’ importante però sapere quale olio essenziale aggiungere per ottenere il risultato sperato.

Come creare un bagno energizzante, rilassante, antibatterico, espettorante o afrodisiaco

Un bagno aromaterapico o una doccia aromaterapica stimolano piacevolmente il corpo e la mente e sono semplicissimi da realizzare anche a casa propria, basta avere sempre a portata di mano gli oli essenziali giusti che devono essere 100% puri meglio se di provenienza biologica.

Vediamo cosa fare:

PREPARIAMO IL BAGNO O LA DOCCIA:

La cosa importante da sapere è che gli oli essenziali non sono solubili in acqua quindi per fare in modo che si sciolgano bene nella vasca da bagno è sempre meglio diluirli prima in una sostanza grassa come può essere un cucchiaio di latte oppure un cucchiaio di olio vettore (ad esempio l’olio di mandorle dolci).

In alternativa si possono mettere le gocce di olio essenziale o il mix di oli scelti in un cucchiaio di bicarbonato, di sale marino integrale, rosa dell’himalaya oppure in una confezione di sali da bagno neutri già pronta. Nel caso della doccia, invece, la soluzione più pratica è quella di diluire le gocce di olio essenziale in un bagnoschiuma o in uno shampoo. Importante però che siano neutri in modo tale che le essenze possano agire al meglio non trovandosi ad interagire con altri aromi già presenti nei detergenti.

Nel caso del bagno, rimanete immersi nell’acqua calda per almeno 20 minuti. Sarebbe poi buona cosa appena entrati nella vasca, o subito prima, passare una spugna o meglio una spazzola per il bagno su tutto il corpo. In questo modo si mandano via le cellule morte e si contribuisce ad aprire al meglio i pori della pelle così da poter beneficiare appieno dei benefici degli oli.

Soprattutto nel caso del bagno, potete rendere l’atmosfera più rilassante utilizzando una lampada di sale oppure delle candele profumate, magari accompagnando il tutto con delle buona musica.

BAGNO RILASSANTE

Se cercate il relax, gli oli essenziali più indicati al vostro scopo sono senza dubbio la lavanda, la camomilla, il mandarino, l’arancio dolce, il geranio e la rosa. Trovate l’olio che vi piace di più e prendete anche in considerazione l’opportunità di creare un mix personalizzato. Potete usare ad esempio lavanda e camomilla, lavanda e mandarino, geranio e rosa, ecc. L’importante è utilizzare sempre dalle 5 alle 10 gocce totali di oli essenziali. Questo bagno è ottimo anche prima di andare a dormire per favorire il sonno.

BAGNO ENERGIZZANTE

Nel caso in cui invece volete essere più energici, i vostri oli alleati sono pompelmo, limone, menta, eucalipto, pino, rosmarino e timo. Alcuni di questi oli, come ad esempio il pompelmo e la menta, sono anche degli ottimi antidepressivi, perfetti quindi se volete ritrovare con più facilità il buon umore.

BAGNO ANTIBATTERICO O ESPETTORANTE

Cercate invece un bagno o una doccia curativa? Vi basterà saper utilizzare gli oli essenziali giusti.

Sicuramente tra gli antibatterici e antivirali più potenti c’è il tea tree oil, ma anche la lavanda e l’eucalipto possono servire a questo scopo. Quest’ultimo tra l’altro ha potere espettorante e aiuta a liberare le vie respiratore in caso di raffreddore o tosse. Ottimi anche il timo e il pino. Si può fare un bagno o una doccia a base di questi oli anche per prevenire l’influenza e il raffreddore nel caso in cui qualche famigliare si sia già ammalato e si voglia evitare il contagio.

BAGNO PER STIMOLARE LA CIRCOLAZIONE

Un bagno o una doccia aromaterapica possono servire anche a riattivare la circolazione sanguigna e quella linfatica e rivelarsi utili quindi per sgonfiare le gambe. Tra gli oli più indicati a questo scopo c’è al primo posto il cipresso, che tonifica e decongestiona, seguito da limone, rosmarino, geranio e salvia.

Dopo il bagno si possono utilizzare alcune gocce degli stessi oli sciolti in un olio vettore per fare un massaggio deciso ma delicato sulle zone dove si vuole stimolare la circolazione ed ottenere così un effetto maggiore.

NOTA

Siccome gli oli essenziali sono sostanze molto forti, attive e concentrate, è importante non eccedere nelle dosi, non utilizzare in gravidanza, allattamento o su bambini molto piccoli (la maggior parte degli oli essenziali sono sconsigliati fino ai 3 anni).

Attenzione anche allergie e sensibilizzazioni ad alcuni oli ricavati da fiori o piante, se utilizzate il prodotto per la prima volta fate prima un test cutaneo utilizzando una goccia di olio essenziale diluito in un po’ di olio di oliva o mandorle dolci da spargere su una piccola zona della pelle, valutando eventuali reazioni prima di adoperarlo su tutto il corpo. Esistono poi degli oli essenziali foto sensibilizzanti (come le essenze agrumate), quindi, una volta utilizzati è bene non esporsi al sole per evitare reazioni indesiderate.

Fonte: https://www.viversano.net/rimedi-naturali/benessere-salute/bagno-aromaterapico-con-oli-essenziali/

PUBBLICITA’ – PUBBLICITA’ – PUBBLICITA’ – PUBBLICITA’ – PUBBLICITA’

ALOE VERA GEL DA BERE ALLA PESCA

Codice articolo: 80750-682

1000.00 ml

Aloe Vera Gel da bere alla pesca

3 volte Plus per chi ci tiene alla forma

+ LEGGERO: senza zuccheri, perfetto per la linea e sano1
+ STIMOLANTE: sostiene il metabolismo energetico2
+ PURIFICANTE: purifica l’organismo2

Gusto leggero e fruttato senza zuccheri aggiunti* e con il 98% di Aloe Vera gel. Aloe Vera Gel da bere alla pesca non contiene zuccheri aggiunti. Questo la rende importante per chi soffre di diabete: riduce al minimo la percentuale di zuccheri nell’alimentazione quotidiana e consente di mantenere costante il tasso di insulina nel sangue. Non sono gli unici a fare attenzione all’apporto di zuccheri nell’alimentazione. LR ha sviluppato Aloe Vera Gel da bere alla pesca specifico per chi ama stare in linea.

ALTA CONCENTRAZIONE: 98% di Aloe Vera gel
SANO: con vitamina C1, senza zucchero – adatto anche per diabetici
BUONO: gusto fruttato alla pesca – piace anche ai bambini

La base: la versatilità di Aloe Vera
Le numerose sostanze che contiene rendono l’Aloe Vera molto versatile. In particolare, per gli Aloe Vera gel da bere LR utilizza esclusivamente il pregiato gel della foglia. Goditi la vita con LR Aloe Vera gel da bere, che nutrono, proteggono, rigenerano e attivano l’organismo.4,5
+ FONTE DI ENERGIA: le sostanze essenziali del gel di Aloe Vera donano più energia e vitalità4. Aumenta la biodisponibilità dei nutrienti.
+ PROTEZIONE IMMUNITARIA: Aloe Vera gel rafforza il sistema immunitario e mantiene in equilibrio i naturali processi del corpo.4
+ RIGENERANTE: Aloe Vera gel sostiene i processi di rigenerazione.5
+ PROFESSIONISTA DEL METABOLISMO: Aloe Vera gel stimola il metabolismo.3

1 La vitamina C contribuisce ad una normale funzione del sistema immunitario.

2 La vitamina C  contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

3 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

4 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce alla diminuzione di stanchezza e spossatezza e alla rigenerazione della forma ridotta della vitamina E.

*Aloe Vera contiene zuccheri per natura

Aloe Vera Gel gusto pesca è inserito nelle Cologne List®. La Cologne List® indica gli integratori alimentari con rischio doping al minimo, con studi condotti con analisi sulle sostanze dopanti, stimolanti e anabolizzanti. Maggiori informazioni nel sito della Cologne List® su http://www.koelnerliste.com

**Contenuto di aloina <0,1mg/L

Il gel aloe che vi propongo oggi è alla pesca, anche se io assumo regolarmente quello dal gusto classico poiché è un pò più concentrato.

Il gusto non è eccezionale, ma visto che bisogna berne solo un misurino ogni mattina, prima della colazione, credo che non sia così fastidioso.

Comunque, quello alla pesca ha un gusto più delicato e profumato (la concentrazione di aloe è un filo minore, ma veramente di poco).

Euro 32,99 (verificate il prezzo sul sito, che a seconda delle promozioni potrebbe variare e ricordate che con l’iscrizione premium, gratuita, avrete sempre il 20% di sconto in più su tutti i prodotti)

Per acquistarlo clicca qui

A lunedì prossimo!

Nei prossimi appuntamenti, potrebbe accadere che vi suggerisca dei prodotti. Ci tengo a precisare che, come in tutti gli altri post in cui vi suggerisco un link, è perché oltre a prendere spunto, tutto è stato provato da me in prima persona.

Curarsi meglio

Tanti piccoli consigli per stare in buona salute, dall’alimentazione ai consigli nella scelta dei prodotti naturali.

Oggi parliamo di:

Artrite e artrosi

Qual’è la differenza tra artrite e artrosi? Vediamo i metodi naturali per mantenere più giovani le articolazioni e per contrastare i dolori che essi causano

Artrite o artrosi?

La differenza si percepisce dal tipo di dolore: nell’artrite migliora con il movimento e si associa ad una rigidità delle articolazioni (soprattutto al risveglio la mattina). Se sono colpite le dita delle mani, ad esempio, sembrerà impossibile lavarsi, pettinarsi e fare altre azioni fisiche molto semplici.

Il dolore dell’artrosi, invece, risulta essere molto più intenso dopo l’esercizio fisico o quando si carica un peso sull’articolazione.

In entrambe i casi è fondamentale la diagnosi precoce.

Vediamo cosa fare:

5 AIUTI DALLA NATURA

Oltre a seguire le cure indicate dal vostro medico, vediamo alcuni rimedi naturali che possono aiutarci a mantenere più giovani le nostre articolazioni e a contrastarne i dolori.

CURCUMA

Questa spezia è veramente miracolosa, e non solo per l’artrosi e l’artrite. Secondo uno studio pubblicato sul Journal of Medicinal Food, la curcumina (sua componente principale), contrasta i dolori causati da artrosi e artrite.

Vi basterà aggiungerne qualche cucchiaino al giorno su vostri piatti per ottenere grandi benefici.

ARGILLA

Bianca o rossa, hanno entrambe un’azione anti infiammatoria utile per contrastare i dolori.

Vi basterà mischiarla con dell’acqua tiepida fino ad ottenere una pastella dalla consistenza morbida da stendere sull’articolazione.

Avvolgete la parte interessata con pellicola e rimuovere dopo un’ora (minimo).

ARTIGLIO DEL DIAVOLO

Anche questa pianta offre un’efficace azione antidolorifica in caso di artrite, artrosi e tendinite.

Potete usare il gel o la pomata, da stendere sulla zona dolorante, oppure per bocca sotto forma di estratto secco (300-600 mg al giorno, suddivisi i 3 dosi), o in tintura madre (30 gocce diluite in 2 dita d’acqua, 3 volte al giorno).

Se volete, potete anche acquistare la tisana pronta cliccando qui.

ARNICA

L’arnica è il rimedio naturale ideale per chi soffre di artrosi perché, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Rheumatology International, ha la stessa efficacia dell’ibuprofene, potente anti infiammatorio di sintesi. Viene utilizzata in gel, da massaggiare sulla parte dolorante fino al completo assorbimento, per 3 volte al giorno.

OMEGA 3

L’omega 3, presente in abbondanza sia nel pesce azzurro, sia in quello grasso, protegge dall’artrite reumatoide perché limitano la crescita degli anticorpi che precedono lo sviluppo della malattia reumatica. Disponibili anche sotto forma di integratori (1 g per 2 o 3 volte al giorno, ai pasti) sono ideali per ridurre la rigidità al mattino, tipica dell’artrite.

È doveroso sottolineare che i rimedi naturali non possono e non devono sostituire i trattamenti farmacologici indicati dal medico.

Fonte: https://www.starbene.it/benessere/rimedi-naturali-benessere/artrite-e-artrosi-rimedi-naturali/

PUBBLICITA’ – PUBBLICITA’ – PUBBLICITA’ – PUBBLICITA’ – PUBBLICITA’

ALOE VERA GEL DA BERE ALLA PESCA

Codice articolo: 80750-682

1000.00 ml

Aloe Vera Gel da bere alla pesca

3 volte Plus per chi ci tiene alla forma

+ LEGGERO: senza zuccheri, perfetto per la linea e sano1
+ STIMOLANTE: sostiene il metabolismo energetico2
+ PURIFICANTE: purifica l’organismo2

Gusto leggero e fruttato senza zuccheri aggiunti* e con il 98% di Aloe Vera gel. Aloe Vera Gel da bere alla pesca non contiene zuccheri aggiunti. Questo la rende importante per chi soffre di diabete: riduce al minimo la percentuale di zuccheri nell’alimentazione quotidiana e consente di mantenere costante il tasso di insulina nel sangue. Non sono gli unici a fare attenzione all’apporto di zuccheri nell’alimentazione. LR ha sviluppato Aloe Vera Gel da bere alla pesca specifico per chi ama stare in linea.

ALTA CONCENTRAZIONE: 98% di Aloe Vera gel
SANO: con vitamina C1, senza zucchero – adatto anche per diabetici
BUONO: gusto fruttato alla pesca – piace anche ai bambini

La base: la versatilità di Aloe Vera
Le numerose sostanze che contiene rendono l’Aloe Vera molto versatile. In particolare, per gli Aloe Vera gel da bere LR utilizza esclusivamente il pregiato gel della foglia. Goditi la vita con LR Aloe Vera gel da bere, che nutrono, proteggono, rigenerano e attivano l’organismo.4,5
+ FONTE DI ENERGIA: le sostanze essenziali del gel di Aloe Vera donano più energia e vitalità4. Aumenta la biodisponibilità dei nutrienti.
+ PROTEZIONE IMMUNITARIA: Aloe Vera gel rafforza il sistema immunitario e mantiene in equilibrio i naturali processi del corpo.4
+ RIGENERANTE: Aloe Vera gel sostiene i processi di rigenerazione.5
+ PROFESSIONISTA DEL METABOLISMO: Aloe Vera gel stimola il metabolismo.3

1 La vitamina C contribuisce ad una normale funzione del sistema immunitario.

2 La vitamina C  contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

3 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

4 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce alla diminuzione di stanchezza e spossatezza e alla rigenerazione della forma ridotta della vitamina E.

*Aloe Vera contiene zuccheri per natura

Aloe Vera Gel gusto pesca è inserito nelle Cologne List®. La Cologne List® indica gli integratori alimentari con rischio doping al minimo, con studi condotti con analisi sulle sostanze dopanti, stimolanti e anabolizzanti. Maggiori informazioni nel sito della Cologne List® su http://www.koelnerliste.com

**Contenuto di aloina <0,1mg/L

Il gel aloe che vi propongo oggi è alla pesca, anche se io assumo regolarmente quello dal gusto classico poiché è un pò più concentrato.

Il gusto non è eccezionale, ma visto che bisogna berne solo un misurino ogni mattina, prima della colazione, credo che non sia così fastidioso.

Comunque, quello alla pesca ha un gusto più delicato e profumato (la concentrazione di aloe è un filo minore, ma veramente di poco).

Euro 32,99 (verificate il prezzo sul sito, che a seconda delle promozioni potrebbe variare e ricordate che con l’iscrizione premium, gratuita, avrete sempre il 20% di sconto in più su tutti i prodotti)

Per acquistarlo clicca qui

A lunedì prossimo!

Nei prossimi appuntamenti, potrebbe accadere che vi suggerisca dei prodotti. Ci tengo a precisare che, come in tutti gli altri post in cui vi suggerisco un link, è perché oltre a prendere spunto, tutto è stato provato da me in prima persona.

Curarsi meglio

Tanti piccoli consigli per stare in buona salute, dall’alimentazione ai consigli nella scelta dei prodotti naturali.

Oggi parliamo di:

Parodontite

La parodontite o piorrea è una grave infiammazione delle gengive e degli altri apparati di sostegno del dente.

Più comunemente chiamata piorrea, la parodontite è causata principalmente da infezioni batteriche, responsabili della progressiva distruzione del parodonto (apparato di sostegno dei denti costituito da tessuti molli ed ossei). L’origine della piorrea è correlata all’accumulo di tartaro placca che, favorendo la formazione di sacche batteriche nelle tasche parodontali, distrugge progressivamente osso e gengiva.

Quando trattata per tempo, la parodontite è una malattia completamente reversibile. Nel caso in cui la si trascura, può creare gengivitesanguinamento gengivalerecessioni gengivali con esposizione della radice fino ad arrivare alla caduta dei denti.

Vedaimo cosa fare:

QUALI ACCORGIMENTI SONO UTILI?

COSA FARE?

  • Sottoporsi ad una visita odontoiatrica di controllo almeno una volta all’anno. La parodontite, infatti, è una malattia subdola che esordisce senza alcun sintomo apprezzabile. Il controllo dal dentista può rilevare un inizio di piorrea, permettendo di iniziare un trattamento adeguato prima della comparsa dei sintomi
  • Utilizzare uno spazzolino a setole morbide è un buon rimedio per evitare di irritare ancor più le gengive gonfie ed infiammate (sintomo caratteristico della piorrea)
  • Massaggiare le gengive con i polpastrelli può alleviare la sensazione di bruciore e prurito tipica di chi è colpito da parodontite. In alternativa, procurarsi uno stimolatore gengivale specifico (reperibile in farmacia)
  • Limitare i contatti con sostanze irritanti e/o tossiche
  • Integrare la dieta con supplementi di calcio
  • Non fumare
  • Utilizzare un collutorio ad azione antisettica (disinfettante) per alleviare il dolore bruciante derivato dalla parodontite
  • Lavare sempre i denti dopo ogni pasto
  • Alternare dentifrici abrasivi (ad effetto sbiancante) con paste dentifrice più delicate

COSA NON FARE?

  • Fumare: le tossine contenute nel fumo possono favorire l’azione lesiva-corrosiva esercitata dai batteri a livello dei denti
  • Bere alcolici: l’alcol ostacola la salute di denti e gengive (indipendentemente dalla presenza di piorrea)
  • Spazzolare troppo energicamente i denti. Un simile comportamento può irritare le gengive ed accentuarne l’infiammazione
  • Cibi troppo caldi o troppo freddi possono aumentare la sensibilità dei denti nel contesto della parodontite
  • Graffiare le gengive
  • Eccessiva igiene orale. L’utilizzo smodato di dentifricio e spazzolino può contribuire ad accentuare il problema della parodontite
  • Assumere latte e derivati immediatamente dopo la somministrazione di antibiotici come le tetracicline: i latticini possono inattivare il farmaco
  • Temporeggiare: quando si sospetta una parodontite, si raccomanda di rivolgersi immediatamente al medico per iniziare quanto prima un eventuale trattamento specifico
  • Utilizzare dentifrici aggressivi
  • Eseguire i risciacqui di collutorio senza aver prima pulito accuratamente i denti con dentifricio e spazzolino: un simile atteggiamento può favorire la comparsa di macchie sui denti
  • Assumere antibiotici appartenenti alla classe delle tetracicline in gravidanza o durante la prima infanzia, questi farmaci potrebbero macchiare irrimediabilmente i denti del feto e del bambino

COSA MANGIARE?

  • Assumere tanta frutta e verdura, in quanto ricca di antiossidanti (vitamina C ed E). Ricordiamo, infatti, che la carenza di alcune vitamine – così come la malnutrizione – può favorire la comparsa di piorrea od aggravarne i sintomi
  • Alimenti ricchi in calciolatteformaggi stagionati ecc.
  • Gli alimenti ricchi di vitamina C non curano la gengivite ma costituiscono un efficace rimedio per evitare il sanguinamento gengivale nel contesto di piorrea
  • Verdura cruda tutti i giorni. Anche se scontato, il rimedio è utile in presenza di piorrea perché questi alimenti sono alleati nel mantenimento della pulizia orale
  • Assumere yogurt con fermenti lattici vivi od un probiotico in caso di terapia antibiotica prolungata (per rafforzare le difese immunitarie)

COSA NON MANGIARE?

  • Cibi croccanti, che potrebbero irritare ancor più le gengive infiammate dalla piorrea. Inoltre, alimenti duri come torrone frutta secca possono scheggiare i denti, già di per sé indeboliti dalla parodontite
  • Bevande zuccherate e gassate
  • Alimenti zuccherini
  • Marmellata, mielecioccolatacaramello ed altri alimenti collosi

CURE E RIMEDI NATURALI

Accanto le cure mediche, è utile assumere i seguenti prodotti erboristici:

  • Aloe vera gel, da applicare direttamente sulle gengive per sfruttarne l’azione lenitiva ed antinfiammatoria
  • Betulla (Betula alba) → proprietà antinfiammatorie
  • Echinacea (Echinacea purpureaEchinacea pallida ed Echinacea angustifolia) → proprietà immunostimolanti, adatta per trattare la parodontite in caso di stress ed alterazione delle difese immunitarie
  • Equiseto (Equisetum arvense) → proprietà emostatiche contro il sanguinamento gengivale
  • Eleuterococco (Eleutherococcus senticosus) → proprietà immunostimolanti
  • Propoli → proprietà antibatteriche, antinfiammatorie, anestetiche cicatrizzanti
  • Salvia (Salvia officinalis) → proprietà disinfettanti (olio essenziale)
  • Tarassaco (Taraxacum officinale) → rimedio naturale indicato in caso di parodontite per il suo elevato contenuto in termini di calcio

È doveroso sottolineare che i rimedi naturali non possono e non devono sostituire i trattamenti odontoiatrici o farmacologici (necessari per rimuovere efficacemente l’infezione).

QUALI SONO LE MISURE PREVENTIVE?

  • Pulire i denti con dentifricio e spazzolino dopo ogni pasto, almeno tre volte al giorno, è un rimedio utile per evitare l’annidamento dei batteri nel cavo orale, importante accorgimento per prevenire la parodontite
  • Sottoporsi all’igiene dentale professionale una volta ogni 6-12 mesi per rimuovere placca e tartaro (i maggiori responsabili di piorrea)
  • Utilizzare il filo interdentale almeno una volta al giorno per migliorare la pulizia dei denti
  • Dedicare almeno 2 minuti per spazzolare i denti costituisce un rimedio utile – seppur scontato – per prevenire l’insorgenza della parodontite

Fonte: https://www.my-personaltrainer.it/rimedi/parodontite.html

Aloe gel

Anche qui vediamo al primo posto l’utilità del gel d’aloe. Le sue proprietà benefiche sono riconosciute per quasi tutti i malesseri che colpiscono la nostra salute quotidiana. Un bicchierino la mattina a digiuno è un grande alleato anche nella prevenzione della parodontite.

Vi consiglio inoltre il seguente gel di aloe puro (come pure suggerito anche sopra per la cura della parodontite)

ALOE VERA GEL DA BERE ALLA PESCA

Codice articolo: 80750-682

1000.00 ml

Aloe Vera Gel da bere alla pesca

3 volte Plus per chi ci tiene alla forma

+ LEGGERO: senza zuccheri, perfetto per la linea e sano1
+ STIMOLANTE: sostiene il metabolismo energetico2
+ PURIFICANTE: purifica l’organismo2

Gusto leggero e fruttato senza zuccheri aggiunti* e con il 98% di Aloe Vera gel. Aloe Vera Gel da bere alla pesca non contiene zuccheri aggiunti. Questo la rende importante per chi soffre di diabete: riduce al minimo la percentuale di zuccheri nell’alimentazione quotidiana e consente di mantenere costante il tasso di insulina nel sangue. Non sono gli unici a fare attenzione all’apporto di zuccheri nell’alimentazione. LR ha sviluppato Aloe Vera Gel da bere alla pesca specifico per chi ama stare in linea.

ALTA CONCENTRAZIONE: 98% di Aloe Vera gel
SANO: con vitamina C1, senza zucchero – adatto anche per diabetici
BUONO: gusto fruttato alla pesca – piace anche ai bambini

La base: la versatilità di Aloe Vera
Le numerose sostanze che contiene rendono l’Aloe Vera molto versatile. In particolare, per gli Aloe Vera gel da bere LR utilizza esclusivamente il pregiato gel della foglia. Goditi la vita con LR Aloe Vera gel da bere, che nutrono, proteggono, rigenerano e attivano l’organismo.4,5
+ FONTE DI ENERGIA: le sostanze essenziali del gel di Aloe Vera donano più energia e vitalità4. Aumenta la biodisponibilità dei nutrienti.
+ PROTEZIONE IMMUNITARIA: Aloe Vera gel rafforza il sistema immunitario e mantiene in equilibrio i naturali processi del corpo.4
+ RIGENERANTE: Aloe Vera gel sostiene i processi di rigenerazione.5
+ PROFESSIONISTA DEL METABOLISMO: Aloe Vera gel stimola il metabolismo.3

1 La vitamina C contribuisce ad una normale funzione del sistema immunitario.

2 La vitamina C  contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

3 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

4 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce alla diminuzione di stanchezza e spossatezza e alla rigenerazione della forma ridotta della vitamina E.

*Aloe Vera contiene zuccheri per natura

Aloe Vera Gel gusto pesca è inserito nelle Cologne List®. La Cologne List® indica gli integratori alimentari con rischio doping al minimo, con studi condotti con analisi sulle sostanze dopanti, stimolanti e anabolizzanti. Maggiori informazioni nel sito della Cologne List® su http://www.koelnerliste.com

**Contenuto di aloina <0,1mg/L

Il gel aloe che vi propongo oggi è alla pesca, anche se io assumo regolarmente quello dal gusto classico poiché è un pò più concentrato.

Il gusto non è eccezionale, ma visto che bisogna berne solo un misurino ogni mattina, prima della colazione, credo che non sia così fastidioso.

Comunque, quello alla pesca ha un gusto più delicato e profumato (la concentrazione di aloe è un filo minore, ma veramente di poco).

Euro 32,99 (verificate il prezzo sul sito, che a seconda delle promozioni potrebbe variare e ricordate che con l’iscrizione premium, gratuita, avrete sempre il 20% di sconto in più su tutti i prodotti)

Per acquistarlo clicca qui

A lunedì prossimo!

Nei prossimi appuntamenti, potrebbe accadere che vi suggerisca dei prodotti. Ci tengo a precisare che, come in tutti gli altri post in cui vi suggerisco un link, è perché oltre a prendere spunto, tutto è stato provato da me in prima persona.

Curarsi meglio

Grande novità sulla Borsettadelledonne.blog!

Tanti piccoli consigli per stare in buona salute, dall’alimentazione ai consigli nella scelta dei prodotti naturali.

Molte persone pensano che sia difficile mantenersi in salute perché bisogna mettersi a dieta e passare molto tempo in palestra, ma la realtà è ben diversa!

Basta modificare la routine quotidiana nelle piccole cose e porsi qualche piccolo obiettivo, ci si troverà sulla strada giusta per vivere in maniera più sana e felice. Abituati a fare scelte salutari quando devi mangiare, rilassarti, muoverti e dormire. Presto comincerai a vedere i risultati di uno stile di vita più equilibrato!

Da oggi, entreremo più nello specifico. D’ora in poi affronteremo argomenti specifici.

Cominciamo!

DIETA: DIECI COMPORTAMENTI DA EVITARE PER DIMAGRIRE

Con la fine delle feste e l’inizio dell’anno nuovo, questo è il miglior periodo per iniziare la dieta. Spesso però, i buoni propositi ci portano a scelte drastiche e sbagliate per dimagrire.

Quando c’è la necessità di dimagrire e perdere i chili in eccesso, si deve essere consapevoli che occorre modificare il proprio stile di vita, cambiando le proprie abitudini alimentari e abbandonando la comodità del divano, e quella che ci aspetta può essere una strada anche lunga, non priva di intoppi, ma necessaria se si vogliono ottenere risultati duraturi e guadagnarne in salute, oltre che nell’aspetto fisico.

Vediamo quali sono gli errori più comuni:

SALTARE I PASTI/DIGIUNO FORZATO

Saltare sistematicamente uno dei tre pasti principali non è una buona strategia per dimagrire, poiché ci porta ad carenza di zuccheri che spinge il cervello a desiderare più cibo per compensazione, motivo per cui si giunge al pasto successivo molto più affamati del solito. Questo comportamento induce ad un effetto yo-yo dove si perde peso ma si riacquisisce anche subito.

ELIMINARE DEL TUTTO I CABOIDRATI

L’eliminazione totale dei carboidrati è una “moda” e un mezzo molto veloce, ma molto errato, per sgonfiarsi, che alla lunga comporta perdita di energia, di tessuto muscolare e rallentamento del metabolismo.

ABOLIRE TUTTI I GRASSI

Troppe volte demonizzati come i cugini carboidrati, i grassi non vanno aboliti a priori ma scelti in modo oculato.

MANGIARE SOLO CIBI ‘LIGHT’

Attenzione ai cibi light. Non sempre aiutano a dimagrire, soprattutto se assunti in maggior quantità visto il ridotto apporto calorico (che spesso è anche da verificare).

NON CONSIDERARE LE BEVANDE COME PARTE DELLA DIETA

Non solo i cibi, ma pure le bevande apportano zuccheri e calorie vuote e inutili che rallentano o non facilitano il processo di dimagrimento.

DIETA A BASE DI LIQUIDI

Promette e permette di sgonfiarsi in tempi brevi e di depurarsi dopo un periodo di eccessi alimentari, certo, ma un regime totalmente liquido, basato su frullati, centrifugati, succhi di ortaggi e frutta, può avere un senso solo se effettuato sotto controllo di un medico o un nutrizionista e per tempi molto brevi.

DORMIRE POCO

La mancanza di sonno prolungata aumenta i livelli ematici del cortisolo, ormone responsabile dello stress che favorisce l’infiammazione corporea e l’accumulo di grasso, specialmente nella zona addominale.

ESAGERARE CON L’ATTIVITA’ FISICA

Iniziare tutto di un tratto un’attività fisica estenuante dopo mesi di ozio e sedentarietà non è la strategia giusta per il dimagrimento.

SEDENTARIETA’

Avere un’alimentazione equilibrata è il punto focale per dimagrire, ma non sufficiente per ottenere e mantenere i risultati sperati, se non supportato anche dall’attività fisica costante: l’una senza l’altro non hanno molto senso, poiché è la loro sinergia a darci i frutti migliori.

Fonte: https://www.viversano.net/alimentazione/dimagrire/metodi-per-dimagrire/

INTEGRATORI CHE AIUTANO NEL DIMAGRIMENTO:

GARCINIA, CAFFE’ VERDE, VENTRE PIATTO, ANANAS E PAPAYA, FUCUS, RODIOLA EQUISETO, CURUCMA EXTRA.

Trovate tutti questi integratori sul sito: https://www.ilpuntosano.it/erboristeria/integratori/dimagrimento

TISANE CHE AIUTANO NEL DIMAGRIMENTO:

Tisana Cellulite e Dimagrante

Anche questa la trovate su:
https://www.ilpuntosano.it/erboristeria/tisana-per-la-cellulite-e-dimagrante

Aloe gel

Forse avrete notato che al primo posto della mia rubrica sulla salute metto sempre il gel d’aloe. Le sue proprietà benefiche sono riconosciute per quasi tutti i malesseri che colpiscono la nostra salute quotidiana. Un bicchierino la mattina a digiuno è un grande alleato nelle diete di dimagrimento.

Vi consiglio inoltre il seguente gel di aloe puro

ALOE VERA GEL DA BERE ALLA PESCA

Codice articolo: 80750-682

1000.00 ml

Aloe Vera Gel da bere alla pesca

3 volte Plus per chi ci tiene alla forma

+ LEGGERO: senza zuccheri, perfetto per la linea e sano1
+ STIMOLANTE: sostiene il metabolismo energetico2
+ PURIFICANTE: purifica l’organismo2

Gusto leggero e fruttato senza zuccheri aggiunti* e con il 98% di Aloe Vera gel. Aloe Vera Gel da bere alla pesca non contiene zuccheri aggiunti. Questo la rende importante per chi soffre di diabete: riduce al minimo la percentuale di zuccheri nell’alimentazione quotidiana e consente di mantenere costante il tasso di insulina nel sangue. Non sono gli unici a fare attenzione all’apporto di zuccheri nell’alimentazione. LR ha sviluppato Aloe Vera Gel da bere alla pesca specifico per chi ama stare in linea.

ALTA CONCENTRAZIONE: 98% di Aloe Vera gel
SANO: con vitamina C1, senza zucchero – adatto anche per diabetici
BUONO: gusto fruttato alla pesca – piace anche ai bambini

La base: la versatilità di Aloe Vera
Le numerose sostanze che contiene rendono l’Aloe Vera molto versatile. In particolare, per gli Aloe Vera gel da bere LR utilizza esclusivamente il pregiato gel della foglia. Goditi la vita con LR Aloe Vera gel da bere, che nutrono, proteggono, rigenerano e attivano l’organismo.4,5
+ FONTE DI ENERGIA: le sostanze essenziali del gel di Aloe Vera donano più energia e vitalità4. Aumenta la biodisponibilità dei nutrienti.
+ PROTEZIONE IMMUNITARIA: Aloe Vera gel rafforza il sistema immunitario e mantiene in equilibrio i naturali processi del corpo.4
+ RIGENERANTE: Aloe Vera gel sostiene i processi di rigenerazione.5
+ PROFESSIONISTA DEL METABOLISMO: Aloe Vera gel stimola il metabolismo.3

1 La vitamina C contribuisce ad una normale funzione del sistema immunitario.

2 La vitamina C  contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

3 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce ad un normale metabolismo energetico.

4 La vitamina C contenuta negli LR Aloe Vera gel da bere contribuisce alla diminuzione di stanchezza e spossatezza e alla rigenerazione della forma ridotta della vitamina E.

*Aloe Vera contiene zuccheri per natura

Aloe Vera Gel gusto pesca è inserito nelle Cologne List®. La Cologne List® indica gli integratori alimentari con rischio doping al minimo, con studi condotti con analisi sulle sostanze dopanti, stimolanti e anabolizzanti. Maggiori informazioni nel sito della Cologne List® su http://www.koelnerliste.com

**Contenuto di aloina <0,1mg/L

Il gel aloe che vi propongo oggi è alla pesca, anche se io assumo regolarmente quello dal gusto classico poiché è un pò più concentrato.

Il gusto non è eccezionale, ma visto che bisogna berne solo un misurino ogni mattina, prima della colazione, credo che non sia così fastidioso.

Comunque, quello alla pesca ha un gusto più delicato e profumato (la concentrazione di aloe è un filo minore, ma veramente di poco).

Euro 32,99 (verificate il prezzo sul sito, che a seconda delle promozioni potrebbe variare e ricordate che con l’iscrizione premium, gratuita, avrete sempre il 20% di sconto in più su tutti i prodotti)

Per acquistarlo clicca qui

A lunedì prossimo!

Nei prossimi appuntamenti, potrebbe accadere che vi suggerisca dei prodotti. Ci tengo a precisare che, come in tutti gli altri post in cui vi suggerisco un link, è perché oltre a prendere spunto, tutto è stato provato da me in prima persona.