Il titolo azionario di oggi (Dividend Aristocrat 2: Coca Cola)

Nei giorni scorsi, abbiamo parlato di Dividend Aristocrats e avevo promesso un approfondimento su quelli che, secondo gli analisti, hanno maggiori previsioni di crescita nel 2022.

Oggi faremo un’analisi del titolo Coca Cola.

Come sempre, vi ricordo che i titoli che trovate in questa sezione del blog, sono titoli generalmente piuttosto tranquilli (spesso con dividendi), che io stessa ho nel mio portafoglio.

Come gli altri titoli Dividend Aristocrats, la Coca Cola ha un dividendo in costante crescita.

Nessuno di noi ha la sfera magica e le quotazioni dipendono spesso da varie situazioni di mercato, quindi sappiate che se volete cimentarvi in questa attività dovrete avere molta pazienza.

Giudizio: TENERE/HOLD

The Coca-Cola Company è una delle più grandi aziende produttrici e distributrici di bevande analcoliche e concentrati di sciroppi a livello mondiale. È più conosciuta con il nome del suo prodotto originario, la Coca-Cola.

Perché investire sul titolo Coca Cola

Questo titolo è uno di quelli da avere (e tenere) nel portafoglio; vediamo il perché:

Oltre ai prodotti classici, la Coca Cola Co (NYSE:KO), oltre alla vendita di bevande analcooliche, sta espandendo la gamma dei prodotti aggiungendo anche le bevande alcooliche.

L’azienda è in trattativa con il produttore di birra Constellation Brands Inc (NYSE:STZ) per lanciare il brand Fresca che produce cocktail pronti.

Anche in questo caso, generalmente tendo ad acquistare titoli con dividendi e con una quotazione piuttosto bassa in modo da vedere nel tempo sia la crescita del titolo, ma anche una piccola entrata (in questo caso trimestrale).

Anche il titolo Coca Cola èun titolo stabile con dividendo a frequenza trimestrale (dividend yeld: 2,737%)

Gli esperti hanno confermato il giudizio “SOVRAPPESARE/OVERWEIGHT” e il prezzo 61,390 $ euro per azione.

Consenso degli analisti

Lo status tecnico di Coca Cola è in rafforzamento nel breve periodo, con area di resistenza vista a 61,71, mentre il primo supporto è stimato a 60,75. Le implicazioni tecniche odierne propendono per un ampliamento della performance in senso rialzista, con resistenza vista a quota 62,67.

La volatilità giornaliera di Coca Cola è abbastanza equilibrata, al pari dei volumi che rimangono costanti e appaiono per alcune sedute in aumento rispetto alla media mobile dei volumi dell’ultimo mese. In termini di rischiosità, questo scenario risulta essere preferibile per gli investitori più avversi al rischio, che preferiscono mantenersi alla larga da movimenti repentini e violenti del titolo.

Quotazione del 13/01/2022

Fonte dati grafici titolo: intesasanpaolo.com

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Pillole di borsa : Private Equity

Cosa si intende con il termine Private Equity?

E’ l’investimento in società non quotate. 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Il titolo azionario di oggi (Dividend Aristocrat 1: AT&T)

Nei giorni scorsi, abbiamo parlato di Dividend Aristocrats e avevo promesso un approfondimento su quelli che, secondo gli analisti, hanno maggiori previsioni di crescita nel 2022.

Cominciamo con l’analisi di AT&T.

Come sempre, vi ricordo che i titoli che trovate in questa sezione del blog, sono titoli generalmente piuttosto tranquilli (spesso con dividendi), che io stessa ho nel mio portafoglio.

Come potrete notare, il dividendo di questo titolo è tra i più alti dei Dividend Aristocrats.

Nessuno di noi ha la sfera magica e le quotazioni dipendono spesso da varie situazioni di mercato, quindi sappiate che se volete cimentarvi in questa attività dovrete avere molta pazienza.

Giudizio: TENERE/HOLD

AT&T Inc. (American Telephone and Telegraph Company), è un’azienda multinazionale americana di holding conglomerata che è registrata in Delaware, ma con sede a Whitacre Tower nel centro di Dallas, Texas.

È la più grande società di telecomunicazioni del mondo e il più grande fornitore di servizi di telefonia mobile negli Stati Uniti.

Perché investire sul titolo AT&T

Questo titolo è uno di quelli da avere (e tenere) nel portafoglio; vediamo il perché:

Come già menzionato, AT&T offre tantissimi servizi telefonici, ma non solo:

• Televisione via satellite
• Telefoni a linea fissa
• Telefoni cellulari
• Servizi Internet
• Banda larga
• Televisione digitale
• Sicurezza domestica
• IPTV
Per i Servizi di OTT:
• Sicurezza della rete
• Produzione di film
• Produzione televisiva
• Televisione via cavo
• Televisione a pagamento
• Editoria
• Podcast
• Gestione dello sport
• Agenzia di stampa
• Videogiochi
• Let’s Plays
• Parchi tematici
• Streaming
• Musica
• Radio
• Portale web
• Radiodiffusione

Anche in questo caso, generalmente tendo ad acquistare titoli con dividendi e con una quotazione piuttosto bassa in modo da vedere nel tempo sia la crescita del titolo, ma anche una piccola entrata (in questo caso trimestrale).

AT&T èun titolo stabile con dividendo a frequenza trimestrale (dividend yeld: 2,764%)

Gli esperti hanno confermato il giudizio “TENERE/HOLD” (comprare) e il prezzo 13,80 euro per azione.

Consenso degli analisti

Il quadro tecnico di breve periodo di AT&T mostra un’accelerazione al rialzo della curva con target individuato a 26,57. Rischio di discesa fino a 26,22 che non pregiudicherà la buona salute del trend corrente ma che rappresenta una correzione temporanea. Le attese sono per un’estensione della trendline rialzista verso quota 26,92.

I volumi giornalieri risultano essere inferiori alla media mobile dei volumi ad un mese. Il rischio d’investimento risulta piuttosto contenuto alla luce del basso livello della volatilità intraday, che sta ad indicare un trend alquanto stabile del titolo.

Si delinea uno scenario particolarmente indicato per quegli investitori che desiderano ottenere dei profitti anche non troppo elevati, senza però incorrere in un elevato rischio di perdita.

Il prossimo dividendo, con stacco il 07.01.2022 e accredito il 01.02.2022, sarà di 0,52 $ € per azione (7,864%).

Quotazione del 13/01/2022

Fonte dati grafici titolo: intesasanpaolo.com

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Pillole di borsa : S&P 500’s Best Dividend Aristocrats

Cosa si intende con S&P 500’s Best Dividend Aristocrats?

Un Dividend Aristocrat è una società dell’indice S&P 500 che ha pagato e aumentato il suo dividendo base ogni anno per almeno 25 anni consecutivi.

L’S&P Dow Jones Indices
, che possiede l’indice S&P 500, rivede ogni anno l’elenco delle società qualificate e aggiorna l’elenco delle società che detengono lo status di Dividend Aristocrat

I loro impressionanti record di crescita rendono le Dividend Aristocrats alcuni dei titoli di dividendo più interessanti da possedere.

Dividendo Lista degli aristocratici
In seguito vedrete la lista aggiornata al 29 giugno 2021, nella quale ci sono 65 Dividend Aristocrats più importanti.

Dover (US2600031080) – Dividend Yeld: 1,097% – Prezzo azione al 07/01/2022: 182,920 $
Genuine Parts (US3724601055) – Dividend Yeld: 2,324% – Prezzo azione al 07/01/2022: 138,940 $
Emerson Electric (US2910111044) – Dividend Yeld: 2,110% – Prezzo azione al 07/01/2022: 95,690 $
3M (US88579Y1010) – Dividend Yeld: 3,326% – Prezzo azione al 07/01/2022: 179,950 $
Coca-Cola (US1912161007) – Dividend Yeld: 2,778% – Prezzo azione al 07/01/2022: 60,330 $
Colgate-Palmolive (US1941621039) – Dividend Yeld: 2,114% – Prezzo azione al 07/01/2022: 84,440 $
Johnson & Johnson (US4781601046) – Dividend Yeld: 2,470% – Prezzo azione al 07/01/2022: 173,950 $
Procter & Gamble (US7427181091) – Dividend Yeld: 2,088% – Prezzo azione al 07/01/2022: 162,740 $
Stanley Black&Decker (US8545021011) – Dividend Yeld: 1,548% – Prezzo azione al 07/01/2022: 189,290 $
Hormel Foods (US4404521001) – Dividend Yeld: 2,017% – Prezzo azione al 07/01/2022: 49,850 $
Becton,Dickinson&Co. (US0758871091) – Dividend Yeld: 1,345% – Prezzo azione al 07/01/2022: 254,150 $
Illinois Tool Works (US4523081093) – Dividend Yeld: 1,914% – Prezzo azione al 07/01/2022: 246,130 $
Leggett & Platt (US5246601075) – Dividend Yeld: 3,958% – Prezzo azione al 07/01/2022: 41,960 $
PPG Industries (US6935061076) – Dividend Yeld: 1,325% – Prezzo azione al 07/01/2022: 167,710 $
Target (US87612E1064) – Dividend Yeld: 1,366% – Prezzo azione al 07/01/2022: 230,780 $
W.W. Grainger (US3848021040) – Dividend Yeld: 1,253% – Prezzo azione al 07/01/2022: 505,640 $
AbbVie (US00287Y1091) – Dividend Yeld: 3,927% – Prezzo azione al 07/01/2022: 134,880 $
Abbott Laboratories (US0028241000) – Dividend Yeld: 1,347% – Prezzo azione al 07/01/2022: 135,560 $
Federal Realty Investment Trust (NYSE:FRT)
Kimberly Clark (US4943681035) – Dividend Yeld: 3,186% – Prezzo azione al 07/01/2022: 143,740 $
PepsiCo (US7134481081) – Dividend Yeld: 2,443% – Prezzo azione al 07/01/2022: 174,080 $
VF Corp. (US9182041080) – Dividend Yeld: 2,741% – Prezzo azione al 07/01/2022: 72,490 $
Nucor (US6703461052) – Dividend Yeld: 1,471% – Prezzo azione al 07/01/2022: 114,440 $
S&P Global (US78409V1044) – Dividend Yeld: 0,681% – Prezzo azione al 07/01/2022: 446,750 $
Archer Daniels Midland (US0394831020) – Dividend Yeld: 2,138% – Prezzo azione al 07/01/2022: 69,810 $
Automatic Data Proc. (US0530151036) – Dividend Yeld: 1,587% – Prezzo azione al 07/01/2022: 238,840 $
Consolidated Edison (US2091151041) – Dividend Yeld: 3,631% – Prezzo azione al 07/01/2022: 85,670 $
Lowe’s (US5486611073) – Dividend Yeld: 1,164% – Prezzo azione al 07/01/2022: 251,090 $
Walgreens Boots All. (US9314271084) – Dividend Yeld: 3,604% – Prezzo azione al 07/01/2022: 53,840 $
Clorox (US1890541097) – Dividend Yeld: 2,571% – Prezzo azione al 07/01/2022: 179,900 $
McDonald’s (US5801351017) – Dividend Yeld: 1,947% – Prezzo azione al 07/01/2022: 267,060 $
Pentair (IE00BLS09M33) – Dividend Yeld: 1,167% – Prezzo azione al 07/01/2022: 69,400 $
Walmart (US9311421039) – Dividend Yeld: 1,533% – Prezzo azione al 07/01/2022: 144,890 $
Medtronic (IE00BTN1Y115) – Dividend Yeld: 2,353% – Prezzo azione al 07/01/2022: 105,160 $
Sherwin-Williams (US8243481061) – Dividend Yeld: 0,660% – Prezzo azione al 07/01/2022: 323,220 $
Sysco (US8718291078) – Dividend Yeld: 2,335% – Prezzo azione al 07/01/2022: 80,460 $
Franklin Resources (US3546131018) – Dividend Yeld: 3,314% – Prezzo azione al 07/01/2022: 35,160 $
Cincinnati Financial (US1720621010) – Dividend Yeld: 2,168% – Prezzo azione al 07/01/2022: 118,640 $
Aflac (US0010551028) – Dividend Yeld: 2,272% – Prezzo azione al 07/01/2022: 62,160 $
Air Products & Chem. (US0091581068) – Dividend Yeld: 2,013% – Prezzo azione al 07/01/2022: 297,410 $
ExxonMobil (US30231G1022) – Dividend Yeld: 5,108% – Prezzo azione al 07/01/2022: 68,880 $
Amcor PLC (JE00BJ1F3079) – DivideUS5797801074d Yeld: 3,941% – Prezzo azione al 07/01/2022: 12,120 $
AT&T (US00206R1023) – Dividend Yeld: 7,966% – Prezzo azione al 07/01/2022: 26,290 $
Brown-Forman (B Sh) (US1156372096) – Dividend Yeld: 1,050% – Prezzo azione al 07/01/2022: 68,150 $
Cintas (US1729081059) – Dividend Yeld: 0,844% – Prezzo azione al 07/01/2022: 397,420 $
Ecolab (US2788651006) – Dividend Yeld: 0,846% – Prezzo azione al 07/01/2022: 229,870 $
McCormick & Co. (US5797801074) – Dividend Yeld: 1,438% – Prezzo azione al 07/01/2022: 96,500 $
T. Rowe Price Group (US74144T1088) – Dividend Yeld: 2,273% – Prezzo azione al 07/01/2022: 191,580 $
Cardinal Health (US14149Y1082) – Dividend Yeld: 3,729% – Prezzo azione al 07/01/2022: 54,240 $
Chevron (US1667641005) – Dividend Yeld: 4,308% – Prezzo azione al 07/01/2022: 125,030 $
Atmos Energy Corp. (US0495601058) – Dividend Yeld: 2,416% – Prezzo azione al 07/01/2022: 105,290 $
General Dynamics (US3695501086) – Dividend Yeld: 2,248% – Prezzo azione al 07/01/2022: 212,090 $
West Pharm. Serv. Inc. (US9553061055) – Dividend Yeld: 0,172% – Prezzo azione al 07/01/2022: 390,470 $
A.O. Smith (US8318652091) – Dividend Yeld: 1,260% – Prezzo azione al 07/01/2022: 83,150 $
Linde (IE00BZ12WP82) – Dividend Yeld: 1,240% – Prezzo azione al 07/01/2022: 293,550 €
Roper Technologies (US7766961061) – Dividend Yeld: 0,489% – Prezzo azione al 07/01/2022: 461,430 $
Caterpillar (US1491231015) – Dividend Yeld: 1,964% – Prezzo azione al 07/01/2022: 224,190 $
Chubb (CH0044328745) – Dividend Yeld: 1,606% – Prezzo azione al 07/01/2022: 201,190 $
People’s United Fin. (US7127041058) – Dividend Yeld: 3,661% – Prezzo azione al 07/01/2022: 20,390 $
Albemarle Corp. (US0126531013) – Dividend Yeld: 0,668% – Prezzo azione al 07/01/2022: 236,020 $
Essex Prop. Trust Inc. (US2971781057) – Dividend Yeld: 2,396% – Prezzo azione al 07/01/2022: 344,310 $
Expeditors Int W (US3021301094) – Dividend Yeld: 0,893% – Prezzo azione al 07/01/2022: 128,110 $
Realty Income Corp (US7561091049) – Dividend Yeld: 3,885% – Prezzo azione al 07/01/2022: 71,410 $
Intl Business Machin (US4592001014) – Dividend Yeld: 4,678% – Prezzo azione al 07/01/2022: 134,830 $
NextEra Energy Inc (US65339F1012) – Dividend Yeld: 1,796% – Prezzo azione al 07/01/2022: 86,410 $

Nei prossimi appuntamenti fornirò schede e grafici dei Dividend Aristocrats che meritano attenzione.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Il titolo azionario di oggi (con dividendo)

Vedendo la scelta di questo titolo, penserete che l’ho scelto influenzata dall’attuale attenzione verso investimenti incentrati su campo medico, in particolar modo sul Covid e le cure proposte da diverse aziende farmaceutiche.

In realtà, questo è vero ma solo in parte: L’azienda Merck è un’azienda molto solida con dividendo (non altissimo), distribuito trimestralmente.

Come sempre, vi ricordo che i titoli che trovate in questa sezione del blog, sono titoli generalmente piuttosto tranquilli (spesso con dividendi), che io stessa ho nel mio portafoglio.

Nessuno di noi ha la sfera magica e le quotazioni dipendono spesso da varie situazioni di mercato, quindi sappiate che se volete cimentarvi in questa attività dovrete avere molta pazienza.

Giudizio: SOVRAPPESARE/OVERWEIGHT

Merck & Co. è una società globale guidata dalla ricerca farmaceutica. Merck scopre, sviluppa, produce e commercializza una vasta gamma di prodotti innovativi per migliorare la salute umana e animale (MSD Animal Health), direttamente e attraverso le joint ventures.

La Fondazione Merck ha distribuito oltre 160 milioni di dollari ad organizzazioni educative nonprofit da quando è stata fondata nel 1957.

Perché investire sul titolo MERCK & CO. INC.

La stabilità del trend evidenziata da Merck alla luce del basso livello di volatilità giornaliera, rende l’investimento appetibile soprattutto per quegli operatori che sono poco inclini a registrare elevati livelli di perdite e, allo stesso tempo, si accontentano di modesti guadagni.

Si consiglia un’operatività di medio periodo visto l’interesse che il mercato ultimamente sta mostrando nei confronti del titolo, situazione desunta dall’incremento dei volumi giornalieri.

MERCK & CO. INC è un titolo stabile con dividendo a frequenza Trimestrale (dividend yeld: 3,312%)

Gli esperti hanno confermato il giudizio “OVERWEIGHT” (SOVRAPPESARE) e il prezzo 80,300 $

IL DIVIDENDO TRIMESTRALE E’ DI 0,69 $ PER AZIONE.

Quotazione del 23/12/2021

Fonte dati grafici titolo: intesasanpaolo.com

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Pillole di borsa : ETF

Qual’è il vantaggio di investire in etf rispetto alle singole azioni?

L’eliminazione totale del rischio di fallimento tipico dei singoli titoli azionari e obbligazionari.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Pillole di borsa : Prove di investimento (2) – Soldionline

Creare un portafoglio virtuale per imparare ad investire

Ieri abbiamo visto come creare un portafoglio virtuale sul portale di Banca Intesa.

Ma per chi non ha un Conto su Banca Intesa, esiste un’alternativa: iscrivendovi (in maniera gratuita su siti come SOLDIONLINE).

Anche qui vi basterà effettuare il login:

Selezionate Portfolio e qui inserite i titoli che volete seguire.

Il vantaggio del sito Soldionline è che quando inserite il titolo, la quotazione sarà automatica.

Lo svantaggio di questo sito è che vi consentirà di inserire solo titoli quotati sulla Borsa Italiana e non quelli esteri, ma per cominciare vi risulterà molto semplice e utile.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Pillole di borsa : Prove di investimento (1) – Banca Intesa

Creare un portafoglio virtuale per imparare ad investire

Perché tante persone hanno paura ad investire?

Per chi non si è mai addentrato nel mondo degli investimenti, la paura di sbagliare e di conseguenza perdere i propri risparmi costituisce spesso un grande freno ad iniziare quest’attività.

Per questo motivo esistono diversi modi di investire virtualmente, ovvero, senza soldi reali. Credo che questo sia un buon sistema per imparare a conoscere i vari prodotti di investimento e il loro comportamento sui mercati finanziari.

PORTAFOGLIO VIRTUALE BANCA INTESA

Se avete un conto su Banca Intesa, sarà veramente un gioco da ragazzi!

Creare un portafoglio virtuale è veramente semplicissimo. vediamo come farlo sull’app (o anche dal sito) di Banca Intesa.

Eseguite il login sul portale di Banca Intesa.

Cliccate su investimenti e poi su watchlist e portafogli virtuali:

Si aprirà una finestra nella quale dovrete stabilire il totale della somma virtuale da investire.

Non vi resterà che inserire i titoli. Inserite il prezzo di acquisto.

Ma come scegliere i titoli?

Io vi consiglio di cominciare inserendo i titoli più “classici“, come Eni, Enel, Intesa, ecc.

Questo vi consentirà di avere un’idea sull’andamento del titolo sul mercato e l’eventuale guadagno o perdita in tempo reale.

Con l’esperienza potrete aggiungere anche altri prodotti di investimento come etf, obbligazioni, certificati, ecc.

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Pillole di borsa : Lazy Portfolio

Cosa si intende per lazy Portfolio?

E’ un portafoglio orientato a coloro che non amano controllare giornalmente i titoli e che tende ad essere di mediolungo termine.

Lazy, “pigro” in italiano indica poca propensione al rischio. Inoltre è un portafoglio per il quale non ci si deve preoccupare e che costa molto poco.

Troverete più informazioni dettagliate sul zy portfolio al seguente link: https://www.guidaglinvestimenti.it/lazy-portfolio/

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.

Il titolo azionario di oggi

Eccoci con un’altra azione, stavolta del mercato italiano: NEXI

Come sempre, vi ricordo che gli argomenti sugli investimenti sono molti delicati ed è molto meglio, per chiunque voglia entrare in questo mondo, di valutare la propria propensione al rischio.

I titoli che vi propongo, sono titoli generalmente piuttosto tranquilli (spesso con dividendi), che io stessa ho nel mio portafoglio.

Nessuno di noi ha la sfera magica e le quotazioni dipendono spesso da varie situazioni di mercato, quindi sappiate che se volete cimentarvi in questa attività dovrete avere molta pazienza.

Giudizio: SOVRAPPESARE/OVERWEIGHT

Nexi S.p.A. Nexi S.p.A. è un’azienda italiana che offre servizi e infrastrutture per il pagamento digitale per banche, aziende, istituzioni e pubblica amministrazione. … Dal 16 aprile 2019 è quotata alla Borsa Italiana dove è presente nell’indice FTSE MIB.

Perché investire sul titolo NEXI

Questo titolo è uno di quelli da avere (e tenere) nel portafoglio; vediamo il perché:

E’ un’azienda in forte crescita.

Partendo dalla storia aziendale, Nexi è relativamente giovane, le sue azioni sono quotate in borsa da meo di due anni. Questo, in realtà, è sia un vantaggio che uno svantaggio. Se da un lato ci permette di interfacciarci con azioni di un brand emergente, dall’altro, invece, abbiamo poche informazioni reali sull’andamento su larga scala.

Dobbiamo però considerare che, se questa azienda è percepita come una sorta di start-up, è anche vero che nasce da due aziende con una storia finanziaria più che decennale. Uno dei grandi vantaggi del titolo Nexi riguarda il settore in cui opera.

Nexi è una società che opera nel campo dei pagamenti, delle carte di pagamento e dei servizi bancari. Si tratta di un mercato solido, che difficilmente entra in crisi, e quando lo fa, c’è sempre qualche istituto bancario pronto ad intervenire, con operazioni di soccorso o acquisizione.

Altro punto di forza del titolo Nexi è la rete interbancaria, con cui si interfaccia quotidianamente, e che permette all’azienda di gestire transazioni di diversi miliardi di euro.

Gli esperti hanno confermato il giudizio “OVERWEIGHT” (SOVRAPPESARE) e il prezzo 14,335 € per azione.

Consenso degli analisti

Le implicazioni tecniche attuali di Nexi mostrano un rallentamento della trend line al test del supporto a quota 13,91. Al contrario spunti rialzisti potrebbero spingere all’insù la curva fino al test 14,1. Tecnicamente ci si attende un proseguimento della tendenza ribassista verso nuovi supporti in area 13,84.

Nexi risulta caratterizzato da una certa stabilità del trend, evidenziata dal basso livello di volatilità giornaliera fissata a 1,914, con i volumi giornalieri che restano ancora bassi. Non sono dunque gli investitori istituzionali ad essere maggiormente interessati a questo tipo d’investimento, poiché i bassi volumi non comportano scostamenti di prezzi elevati.

In questo momento, Nexi non distribuisce un dividendo.

Quotazione del 03/01/2022

Grafico da https://www.teleborsa.it/azioni/nexi-nexi-it0005366767-SVQwMDA1MzY2NzY3/grafico

Fonte dati grafici titolo: intesasanpaolo.com

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere un titolo o uno strumento finanziario. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare o vendere i titoli citati. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni di investimento.