Coronavirus – Dati del 12 maggio

Seconda settimana… della … fase 2.

Ricordatevi, quindi, di limitare le uscite, evitare i contatti sociali e gli spostamenti se non strettamente necessari, per tutelare la salute di tutta la popolazione.

AGGIORNAMENTO 12/05/2020 ore 17:00

Ecco l’aggiornamento della situazione di oggi alle ore 17:00 in Italia.

Informazioni prese dal sito della Protezione Civile

L’Italia, anche grazie al nostro efficientissimo Sistema Sanitario Nazionale, sta affrontando in maniera eccellente questa situazione di emergenza.

Per sconfiggere il Coronavirus è però altresì importante che tutti i cittadini collaborino in maniera da evitarne l’espansione.

Ricordiamoci di seguire alcune semplici regole per evitare il contagio:

A seguito l’elenco fornito dalla Regione Lombardia:

LAVATI SPESSO LE MANI

MANTIENI LA DISTANZA DI UN METRO CON LE ALTRE PERSONE

NON TOCCARTI OCCHI, NASO E BOCCA CON LE MANI

COPRI NASO E BOCCA SE STARNUTISCI O TOSSISCI

#Iorestoacasa: devi farlo anche tu!

Seconda settimana… della … fase 2.

Vi chiederete allora come mai non cambio il titolo del post per un semplice motivo: questa nuova fase non vuol dire che si dovrà ricominciare ad uscire come prima. Bisognerà, comunque, limitare le uscite al minimo per la ripresa delle attività lavorativa e per vedere i nostri cari che non vediamo da tanto tempo.

Quindi, limitare le uscite, evitare i contatti sociali e gli spostamenti se non strettamente necessari, per tutelare la salute di tutta la popolazione.

AGGIORNAMENTO 11/05/2020 ore 17:00

Ecco l’aggiornamento della situazione di oggi alle ore 17:00

Informazioni prese dal sito della Protezione Civile

L’Italia, anche grazie al nostro efficientissimo Sistema Sanitario Nazionale, sta affrontando in maniera eccellente questa situazione di emergenza.

Per sconfiggere il Coronavirus è però altresì importante che tutti i cittadini collaborino in maniera da evitarne l’espansione.

Ricordiamoci di seguire alcune semplici regole per evitare il contagio:

A seguito l’elenco fornito dalla Regione Lombardia:

LAVATI SPESSO LE MANI

MANTIENI LA DISTANZA DI UN METRO CON LE ALTRE PERSONE

NON TOCCARTI OCCHI, NASO E BOCCA CON LE MANI

COPRI NASO E BOCCA SE STARNUTISCI O TOSSISCI

NON PRENDERE FARMACI ANTIVIRALI/ANTIBIOTICI

PULISCI CON DISINFETTANTI A BASE DI CLORO/ALCOL

GLI ANIMALI DOMESTICI NON DIFFONDONO IL CORONAVIRUS

CONTATTA IL NUMERO 1500 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

#Iorestoacasa: devi farlo anche tu!

Settimo giorno della … fase 2.

Vi chiederete allora come mai non cambio il titolo del post per un semplice motivo: questa nuova fase non vuol dire che si dovrà ricominciare ad uscire come prima. Bisognerà, comunque, limitare le uscite al minimo per la ripresa delle attività lavorativa e per vedere i nostri cari che non vediamo da tanto tempo.

Quindi, limitare le uscite, evitare i contatti sociali e gli spostamenti se non strettamente necessari, per tutelare la salute di tutta la popolazione.

AGGIORNAMENTO 10/05/2020 ore 17:00

Ecco l’aggiornamento della situazione di oggi alle ore 17:00

Informazioni prese dal sito della Protezione Civile

L’Italia, anche grazie al nostro efficientissimo Sistema Sanitario Nazionale, sta affrontando in maniera eccellente questa situazione di emergenza.

Per sconfiggere il Coronavirus è però altresì importante che tutti i cittadini collaborino in maniera da evitarne l’espansione.

Ricordiamoci di seguire alcune semplici regole per evitare il contagio:

A seguito l’elenco fornito dalla Regione Lombardia:

LAVATI SPESSO LE MANI

MANTIENI LA DISTANZA DI UN METRO CON LE ALTRE PERSONE

NON TOCCARTI OCCHI, NASO E BOCCA CON LE MANI

COPRI NASO E BOCCA SE STARNUTISCI O TOSSISCI

NON PRENDERE FARMACI ANTIVIRALI/ANTIBIOTICI

PULISCI CON DISINFETTANTI A BASE DI CLORO/ALCOL

GLI ANIMALI DOMESTICI NON DIFFONDONO IL CORONAVIRUS

CONTATTA IL NUMERO 1500 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

#Iorestoacasa: devi farlo anche tu!

Sesto giorno della … fase 2.

Vi chiederete allora come mai non cambio il titolo del post per un semplice motivo: questa nuova fase non vuol dire che si dovrà ricominciare ad uscire come prima. Bisognerà, comunque, limitare le uscite al minimo per la ripresa delle attività lavorativa e per vedere i nostri cari che non vediamo da tanto tempo.

Quindi, limitare le uscite, evitare i contatti sociali e gli spostamenti se non strettamente necessari, per tutelare la salute di tutta la popolazione.

AGGIORNAMENTO 09/05/2020 ore 17:00

Ecco l’aggiornamento della situazione di oggi alle ore 17:00

Informazioni prese dal sito della Protezione Civile

L’Italia, anche grazie al nostro efficientissimo Sistema Sanitario Nazionale, sta affrontando in maniera eccellente questa situazione di emergenza.

Per sconfiggere il Coronavirus è però altresì importante che tutti i cittadini collaborino in maniera da evitarne l’espansione.

Ricordiamoci di seguire alcune semplici regole per evitare il contagio:

A seguito l’elenco fornito dalla Regione Lombardia:

LAVATI SPESSO LE MANI

MANTIENI LA DISTANZA DI UN METRO CON LE ALTRE PERSONE

NON TOCCARTI OCCHI, NASO E BOCCA CON LE MANI

COPRI NASO E BOCCA SE STARNUTISCI O TOSSISCI

NON PRENDERE FARMACI ANTIVIRALI/ANTIBIOTICI

PULISCI CON DISINFETTANTI A BASE DI CLORO/ALCOL

GLI ANIMALI DOMESTICI NON DIFFONDONO IL CORONAVIRUS

CONTATTA IL NUMERO 1500 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

#Iorestoacasa: devi farlo anche tu!

Quinto giorno della … fase 2.

Vi chiederete allora come mai non cambio il titolo del post per un semplice motivo: questa nuova fase non vuol dire che si dovrà ricominciare ad uscire come prima. Bisognerà, comunque, limitare le uscite al minimo per la ripresa delle attività lavorativa e per vedere i nostri cari che non vediamo da tanto tempo.

Quindi, limitare le uscite, evitare i contatti sociali e gli spostamenti se non strettamente necessari, per tutelare la salute di tutta la popolazione.

AGGIORNAMENTO 08/05/2020 ore 17:00

Ecco l’aggiornamento della situazione di oggi alle ore 17:00

Informazioni prese dal sito della Protezione Civile

L’Italia, anche grazie al nostro efficientissimo Sistema Sanitario Nazionale, sta affrontando in maniera eccellente questa situazione di emergenza.

Per sconfiggere il Coronavirus è però altresì importante che tutti i cittadini collaborino in maniera da evitarne l’espansione.

Ricordiamoci di seguire alcune semplici regole per evitare il contagio:

A seguito l’elenco fornito dalla Regione Lombardia:

LAVATI SPESSO LE MANI

MANTIENI LA DISTANZA DI UN METRO CON LE ALTRE PERSONE

NON TOCCARTI OCCHI, NASO E BOCCA CON LE MANI

COPRI NASO E BOCCA SE STARNUTISCI O TOSSISCI

NON PRENDERE FARMACI ANTIVIRALI/ANTIBIOTICI

PULISCI CON DISINFETTANTI A BASE DI CLORO/ALCOL

GLI ANIMALI DOMESTICI NON DIFFONDONO IL CORONAVIRUS

CONTATTA IL NUMERO 1500 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

#Iorestoacasa: devi farlo anche tu!

Quarto giorno della … fase 2.

Vi chiederete allora come mai non cambio il titolo del post per un semplice motivo: questa nuova fase non vuol dire che si dovrà ricominciare ad uscire come prima. Bisognerà, comunque, limitare le uscite al minimo per la ripresa delle attività lavorativa e per vedere i nostri cari che non vediamo da tanto tempo.

Quindi, limitare le uscite, evitare i contatti sociali e gli spostamenti se non strettamente necessari, per tutelare la salute di tutta la popolazione.

AGGIORNAMENTO 07/05/2020 ore 17:00

Ecco l’aggiornamento della situazione di oggi alle ore 17:00

Informazioni prese dal sito della Protezione Civile

L’Italia, anche grazie al nostro efficientissimo Sistema Sanitario Nazionale, sta affrontando in maniera eccellente questa situazione di emergenza.

Per sconfiggere il Coronavirus è però altresì importante che tutti i cittadini collaborino in maniera da evitarne l’espansione.

Ricordiamoci di seguire alcune semplici regole per evitare il contagio:

A seguito l’elenco fornito dalla Regione Lombardia:

LAVATI SPESSO LE MANI

MANTIENI LA DISTANZA DI UN METRO CON LE ALTRE PERSONE

NON TOCCARTI OCCHI, NASO E BOCCA CON LE MANI

COPRI NASO E BOCCA SE STARNUTISCI O TOSSISCI

NON PRENDERE FARMACI ANTIVIRALI/ANTIBIOTICI

PULISCI CON DISINFETTANTI A BASE DI CLORO/ALCOL

GLI ANIMALI DOMESTICI NON DIFFONDONO IL CORONAVIRUS

CONTATTA IL NUMERO 1500 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

#Iorestoacasa: devi farlo anche tu!

Terzo giorno della … fase 2.

Vi chiederete allora come mai non cambio il titolo del post per un semplice motivo: questa nuova fase non vuol dire che si dovrà ricominciare ad uscire come prima. Bisognerà, comunque, limitare le uscite al minimo per la ripresa delle attività lavorativa e per vedere i nostri cari che non vediamo da tanto tempo.

Quindi, limitare le uscite, evitare i contatti sociali e gli spostamenti se non strettamente necessari, per tutelare la salute di tutta la popolazione.

AGGIORNAMENTO 06/05/2020 ore 17:00

Ecco l’aggiornamento della situazione di oggi alle ore 17:00

Informazioni prese dal sito della Protezione Civile

L’Italia, anche grazie al nostro efficientissimo Sistema Sanitario Nazionale, sta affrontando in maniera eccellente questa situazione di emergenza.

Per sconfiggere il Coronavirus è però altresì importante che tutti i cittadini collaborino in maniera da evitarne l’espansione.

Ricordiamoci di seguire alcune semplici regole per evitare il contagio:

A seguito l’elenco fornito dalla Regione Lombardia:

LAVATI SPESSO LE MANI

MANTIENI LA DISTANZA DI UN METRO CON LE ALTRE PERSONE

NON TOCCARTI OCCHI, NASO E BOCCA CON LE MANI

COPRI NASO E BOCCA SE STARNUTISCI O TOSSISCI

NON PRENDERE FARMACI ANTIVIRALI/ANTIBIOTICI

PULISCI CON DISINFETTANTI A BASE DI CLORO/ALCOL

GLI ANIMALI DOMESTICI NON DIFFONDONO IL CORONAVIRUS

CONTATTA IL NUMERO 1500 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

#Iorestoacasa: devi farlo anche tu!

Primo giorno della … fase 2.

Vi chiederete allora come mai non cambio il titolo del post per un semplice motivo: questa nuova fase non vuol dire che si dovrà ricominciare ad uscire come prima. Bisognerà, comunque, limitare le uscite al minimo per la ripresa delle attività lavorativa e per vedere i nostri cari che non vediamo da tanto tempo.

Quindi, limitare le uscite, evitare i contatti sociali e gli spostamenti se non strettamente necessari, per tutelare la salute di tutta la popolazione.

AGGIORNAMENTO 05/05/2020 ore 17:00

Ecco l’aggiornamento della situazione di oggi alle ore 17:00

Informazioni prese dal sito della Protezione Civile

L’Italia, anche grazie al nostro efficientissimo Sistema Sanitario Nazionale, sta affrontando in maniera eccellente questa situazione di emergenza.

Per sconfiggere il Coronavirus è però altresì importante che tutti i cittadini collaborino in maniera da evitarne l’espansione.

Ricordiamoci di seguire alcune semplici regole per evitare il contagio:

A seguito l’elenco fornito dalla Regione Lombardia:

LAVATI SPESSO LE MANI

MANTIENI LA DISTANZA DI UN METRO CON LE ALTRE PERSONE

NON TOCCARTI OCCHI, NASO E BOCCA CON LE MANI

COPRI NASO E BOCCA SE STARNUTISCI O TOSSISCI

NON PRENDERE FARMACI ANTIVIRALI/ANTIBIOTICI

PULISCI CON DISINFETTANTI A BASE DI CLORO/ALCOL

GLI ANIMALI DOMESTICI NON DIFFONDONO IL CORONAVIRUS

CONTATTA IL NUMERO 1500 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

#Iorestoacasa: devi farlo anche tu!

Primo giorno della … fase 2.

Vi chiederete allora come mai non cambio il titolo del post per un semplice motivo: questa nuova fase non vuol dire che si dovrà ricominciare ad uscire come prima. Bisognerà, comunque, limitare le uscite al minimo per la ripresa delle attività lavorativa e per vedere i nostri cari che non vediamo da tanto tempo.

Quindi, limitare le uscite, evitare i contatti sociali e gli spostamenti se non strettamente necessari, per tutelare la salute di tutta la popolazione.

AGGIORNAMENTO 04/05/2020 ore 17:00

Ecco l’aggiornamento della situazione di oggi alle ore 17:00

Informazioni prese dal sito della Protezione Civile

L’Italia, anche grazie al nostro efficientissimo Sistema Sanitario Nazionale, sta affrontando in maniera eccellente questa situazione di emergenza.

Per sconfiggere il Coronavirus è però altresì importante che tutti i cittadini collaborino in maniera da evitarne l’espansione.

Ricordiamoci di seguire alcune semplici regole per evitare il contagio:

A seguito l’elenco fornito dalla Regione Lombardia:

LAVATI SPESSO LE MANI

MANTIENI LA DISTANZA DI UN METRO CON LE ALTRE PERSONE

NON TOCCARTI OCCHI, NASO E BOCCA CON LE MANI

COPRI NASO E BOCCA SE STARNUTISCI O TOSSISCI

NON PRENDERE FARMACI ANTIVIRALI/ANTIBIOTICI

PULISCI CON DISINFETTANTI A BASE DI CLORO/ALCOL

GLI ANIMALI DOMESTICI NON DIFFONDONO IL CORONAVIRUS

CONTATTA IL NUMERO 1500 PER MAGGIORI INFORMAZIONI

#Iorestoacasa: devi farlo anche tu!

Da lunedì inizierà una nuova fase nell’affrontare il Coronavirus… la fase 2.

Vi chiederete allora come mai non cambio il titolo del post per un semplice motivo: questa nuova fase non vuol dire che si dovrà ricominciare ad uscire come prima. Bisognerà, comunque, limitare le uscite al minimo per la ripresa delle attività lavorativa e per vedere i nostri cari che non vediamo da tanto tempo.

Quindi, limitare le uscite, evitare i contatti sociali e gli spostamenti se non strettamente necessari, per tutelare la salute di tutta la popolazione.

AGGIORNAMENTO 03/05/2020 ore 17:00

Ecco l’aggiornamento della situazione di oggi alle ore 17:00

Informazioni prese dal sito della Protezione Civile

L’Italia, anche grazie al nostro efficientissimo Sistema Sanitario Nazionale, sta affrontando in maniera eccellente questa situazione di emergenza.

Per sconfiggere il Coronavirus è però altresì importante che tutti i cittadini collaborino in maniera da evitarne l’espansione.

Ricordiamoci di seguire alcune semplici regole per evitare il contagio:

A seguito l’elenco fornito dalla Regione Lombardia:

LAVATI SPESSO LE MANI

MANTIENI LA DISTANZA DI UN METRO CON LE ALTRE PERSONE

NON TOCCARTI OCCHI, NASO E BOCCA CON LE MANI

COPRI NASO E BOCCA SE STARNUTISCI O TOSSISCI

NON PRENDERE FARMACI ANTIVIRALI/ANTIBIOTICI

PULISCI CON DISINFETTANTI A BASE DI CLORO/ALCOL

GLI ANIMALI DOMESTICI NON DIFFONDONO IL CORONAVIRUS

CONTATTA IL NUMERO 1500 PER MAGGIORI INFORMAZIONI