La borsetta del risparmio – Salsa al curry (India)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Eccoci con un’altra ricetta facile facile.

Con questa salsa potrete arricchire le vostre preparazioni con stile ed eleganza? Realizzate in casa la vostra perfetta salsa al curry e riuscirete a rendere originale anche un semplice petto di pollo alla piastra.

Cominciamo!

SALSA AL CURRY (INDIA)

Ingredienti per 4 persone: 1/2 cipolla bianca piccola – 20 g di curry – sale e pepe – 20 g di farina 00 – 50 g di Burro – 125 ml di brodo

Preparazione:

Per prima cosa lasciate appassire con delicatezza poca cipolla mondata e tritata finemente in un tegame con il Burro Santa Lucia.

Intanto, versate il curry in una ciotola e aggiungete un po’ di acqua calda. Mescolate con un cucchiaino fino a sciogliere la polvere.

Aggiungete alla cipolla ormai ammorbidita la farina e mescolate con un cucchiaio di legno. Aggiungete anche il curry diluito, poco per volta, e il brodo. Sistemate la sapidità e aggiungete un pizzico di pepe.

Lasciate cuocere a fiamma bassa per 25 minuti. Verificate continuamente la consistenza della salsa al curry, quando avrà raggiunto quella che preferite toglietela dal fuoco. La salsa al curry è pronta adesso per essere utilizzata.

Buon appetito!!!!

Fonte: https://www.galbani.it/ricette/salsa-al-curry

La borsetta del risparmio – Insalata di pollo con mozzarella

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Eccoci con un’altra insalata adatta al periodo estivo: l’insalata di pollo con mozzarella.

Come sempre una ricetta facile facile che accontenta tutti i gusti!

Cominciamo!

INSALATA DI POLLO CON MOZZARELLA

Ingredienti per 4 persone: 4 fettine spesse di petto di Pollo – 10 pomodorini a ciliegina – qualche foglia d’insalata – Basilico – 200 g di ciliegine di mozzarella. Per la marinata: 4 cucchiai di Olio d’Oliva – 2 cucchiaini da Caffè di Aceto Balsamico – sale q.b. – Pepe q.b.

Preparazione:

In una ciotola unite l’olio, l’aceto, il sale ed il pepe ed amalgamate alla perfezione.

Lavate i pomodorini e dopo averli asciugati, tagliateli in due ed uniteli alla marinata.

Aggiungete anche basilico e ciliegine di mozzarella.

Ponete in frigo per un paio d’ore.

Con un pennello da cucina, spalmate l’olio sulle fettine di petto di pollo e grigliatele.

Servitele tiepide distribuendo il pollo, i pomodorini e le ciliegine su un letto d’insalata.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Gnocchi di ricotta con sugo panna, radicchio e noci

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Volete provare un alternativa ai soliti gnocchi di patate? Allora dovete cucinare gli gnocchi di ricotta, un primo piatto delicato, facile e veloce da preparare.

Sono molto meno conosciuti degli gnocchi di patate ma sono buonissimi e si possono condire in tanti modi. In questa ricetta li prepariamo con un sughetto di noci, panna e radicchio.

Cominciamo!

GNOCCHI DI RICOTTA CON SUGO DI PANNA, NOCI E RADICCHIO

Ingredienti per 4 persone: 500 g di ricotta di pecora – 1 uovo – 1 cucchiaio di pecorino stagionato grattugiato – 1 cucchiaino di sale – 300 g di farina 00
PER IL SUGO: 15 noci sgusciate – 125 g di panna – 50 g radicchio tritato – peperoncino – aglio – sale e pepe

Preparazione:

In una ciotola versate la ricotta ed ammorbiditela mescolando con una forchetta, aggiungete quindi il parmigiano, l’uovo ed il sale. Una volta amalgamati bene questi ingredienti, aggiungete la farina poca alla volta. Quando il composto sarà abbastanza denso continuate a lavorarlo in una spianatoia fino ad aggiungere tutta la farina.

Quando l’impasto risulterà omogeneo stendetelo con un mattarello per ottenere una sfoglia spessa circa 2 cm. Ricavatene quindi delle strisce larghe circa 2 cm tagliandole con il coltello: arrotolatele con le mani e tagliate gli gnocchi il più uniformemente possibile.

Posizionateli quindi in un vassoio ben infarinato e lasciateli riposare un po’, giusto il tempo di preparare il sughetto di panna, noci e radicchio.

Tritate le noci sgusciate con un tritatutto. In una padella fate scaldare un filo d’olio con uno spicchio d’aglio e poco peperoncino, quindi aggiungi le noci sminuzzate e poco dopo la panna ed un pizzico di sale; per ultimo aggiungete il radicchio tritato. Fate scaldare un po’ e spegnete il fuoco.

Mettete a bollire l’acqua, salatela e buttate gli gnocchi. Saranno cotti in pochi minuti, quando torneranno a galla.

Scolateli e versateli nella padella con il sugo di noci, riaccendete il fuoco e amalgamate bene il tutto aggiungendo alla fine una spolverata di pepe e del parmigiano grattugiato a piacere.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Brandacujun (Italia)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Questa ricetta, semplice e deliziosa, originaria della Liguria è veramente buona! L’ho scoperta durante la mia vacanza vicino a Imperia e ho cercato subito la ricetta da condividere con voi.

Questo piatto è composto principalmente da stoccafisso ammollato, patate, prezzemolo e olive (preferibilmente taggiasche).

Potete servirlo come aperitivo oppure, in quantità un po’ più grandi, come piatto principale.

Cominciamo!

BRANDACUJUN (ITALIA)

Ingredienti per 4 persone: 800 g di stoccafisso ammollato – 700 g di patate – prezzemolo – olive taggiasche – aglio – olio extra vergine – sale e pepe

Preparazione:

Mettete lo stoccafisso in ammollo per 48 ore cambiando spesso l’acqua, in alternativa utilizzate dello stoccafisso già ammollato.

Tagliate lo stoccafisso ammollato (altrimenti dovrete lasciarlo in ammollo per 48 ore, cambiando spesso l’acqua), a pezzi e mettetelo in una casseruola ricoprendolo di acqua.

Fate bollire l’acqua, quindi spegnete la fiamma e fate riposare lo stoccafisso per 15/20 minuti.

Scolate lo stoccafisso e fatelo sgocciolare, quindi pestatelo con un mortaio (o con un batticarne).

Bollite le patate insieme ad una cipolla, quindi tagliatele a fette.

Mettete dell’olio extravergine d’oliva in una ciotola, aggiungete succo di limone, aglio e prezzemolo tritati e le olive tagliate a pezzetti.

Versate nella pentola lo stoccafisso, le patate e la cipolla, salate e pepate a piacere, quindi scuotete bene e quando vi sembrerà abbastanza amalgamato, decorate con un oliva, un po’ di prezzemolo e servite in coppette o direttamente nel piatto.

Buon appetito!!!!

Fonte: https://sardainsaor.wordpress.com/2014/04/29/brandacujun/

La borsetta del risparmio – Sorbetto al melone (anche senza gelatiera)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

Eccoci con una ricetta facile e veloce adatta all’estate: il sorbetto al melone.

Per un risultato ottimale, vi consiglio vivamente di usare una gelatiera (io ne ho comprata una alla Lidl, piccola e pratica).

Se non utilizzate la gelatiera, dovrete solo avere la pazienza di mescolare il vostro sorbetto di tanto in tanto.

Cominciamo!

SORBETTO AL MELONE (ANCHE SENZA GELATIERA)

Ingredienti per 4 persone: 1 melone retato a polpa arancione – 1 limone – 2 cucchiai di miele

Preparazione:

Per prima cosa prendete il melone, già abbastanza maturo (ma non troppo!) e tagliatelo in due metàCon l’aiuto di un cucchiaio togliete i semi.

Svuotate la polpa. Prendete le due metà vuote del melone e mettetele a sgocciolare su della carta assorbente da cucina.

Tagliate la polpa in pezzi e mettetela in un recipiente insieme al miele e al succo del limone. Frullate tutto molto bene. Se dovesse essere troppo denso, aggiungete dell’acqua. A questo punto, mettete il composto nella gelatiera e lasciate mantecare per il tempo necessario a far raggiungere la giusta consistenza al sorbetto al melone.

Una volta pronto, prendete una metà vuota del frutto e riempitela con il sorbetto. Coprite con della pellicola alimentare e mettetela nel freezer per almeno un paio d’ore. Prima di servire il sorbetto al melone, riprendete la metà del melone dal freezer, fatela ammorbidire per 5 minuti, quindi tagliatela a fettine come per servire un melone normale.

Se non avete la gelatiera, versate il composto in uno shaker (o in una bottiglia di plastica) e mettetelo in freezer. Agitate il sorbetto al melone ogni ora circa, per evitare che si solidifichi, finché non avrà assunto la consistenza giusta.

Servite freddo in coppette.

Buon appetito!!!!

Fonte: https://www.ricettedellanonna.net/sorbetto-al-melone/

La borsetta del risparmio – Chips di verdure al forno

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

Cercate un alternativa alle solite chips fritte? Queste chips di verdure, cotte al forno, saranno molto più amiche della nostra linea.

Le chips di verdure al forno, inoltre, sono perfette per l’aperitivo.

Minore è il contenuto d’acqua delle verdure che scegliamo, più sarà facile ottenere l’effetto croccante anche senza avere a disposizione un forno di ultima generazione: basterà scegliere la modalità ventilata, cuocere le verdure a temperatura media fino a doratura e servirle appena sfornate.

Cominciamo!

CHIPS DI VERDURE AL FORNO

Ingredienti per 4 persone: 2 barbabietole – 5 carote – 500 g di topinambur – rosmarino fresco – erba cipollina – olio extravergine d’oliva – sale

Preparazione:

Per prima cosa lavate e pelate tutte le verdure per poi affettarle sottilmente al coltello o con l’aiuto di una mandolina. Raccogliete le verdure in tre ciotole diverse dopo averle tamponate bene (in modo da togliere l’acqua), unite un po’ d’olio e massaggiate con cura.

Condite le barbabietole, le carote, i topinambur con il rosmarino tritato, l’erba cipollina e con poco sale. 

Disponete le verdure sulle teglie, evitando di sovrapporle, e infornate a 150°C in forno ventilato preriscaldato. Se necessario dopo una ventina di minuti girate le sfoglie di verdure e rimettetele in forno fino a quando saranno croccanti e dorate

A quel punto le passate velocemente nella carta assorbente, aggiungete ancora un pizzico di sale (se necessario) e servitele subito ben calde.

Buon appetito!!!!

Fonte: https://www.cucchiaio.it/ricetta/chips-di-verdure-al-forno/

La borsetta del risparmio – Rotolini di verdure alla greca

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Questo rotolino di verdure è una variante originale del sushi, che prende in prestito dalla tradizione giapponese la preparazione arrotolata di uramaki e osomaki, ma con gli ingredienti tipici della cucina greca.

Un invitante antipasto, ideale anche per un brunch, o per un pranzo estivo fresco e goloso. Pochi ingredienti e un pizzico di manualità vi permetteranno di portare in tavola un piatto sfizioso e stuzzicante: ecco come realizzarlo.

Cominciamo!

ROTOLINI DI VERDURE ALLA GRECA

Ingredienti per 4 persone: 150 g hummus di ceci – 125 g pomodorini – 100 g olive nere – 100 g feta – 1 cetriolo – fettine di limone – poco aneto o prezzemolo – sale

Preparazione:

Tagliate le olive e i pomodorini a dadini di circa 5-7 mm; riducete la feta a bricole grossolane.

Sbucciate il cetriolo e poi ricavatene delle strisce nel senso della lunghezza: dovranno essere abbastanza sottili da arrotolarsi, ma non eccessivamente sottili da rompersi, vi consiglio di usare un pelapatate, oppure un coltello molto affilato o una mandolina.

Mettete due strisce di cetriolo una sopra l’altra; stendete uno strato sottile di hummus sopra il cetriolo. 

Aggiungete le olive tritate, i pomodori e la feta, condendo con un pizzico di sale.

Arrotolate il cetriolo per formare un rotolino; proseguite così fino a esaurire le strisce di cetriolo e gli ingredienti della farcitura.

Servite con un rametto di aneto e una spruzzata di succo di limone.

Buon appetito!!!!

Fonte: https://www.cookist.it/sushi-greco/

La borsetta del risparmio – Pasta fredda con mango e bresaola

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Una ricetta originale, pronta in venti minuti, per un primo piatto unico e ricco di gusto.

Una ricetta dove la freschezza del mango, marinato con lo zenzero e il limone, incontra il gusto delicato della Bresaola Punta d’anca per farvi portare in tavola un mix decisamente interessante e tutto da assaporare.

Cominciamo!

PASTA FREDDA CON MANGO E BRESAOLA

Ingredienti per 4 persone: 320 gr di rigatoni integrali – Una confezione di Bresaola punta d’anca – 1 mango – Zenzero – Limone q.b. – Sale – Pepe – Olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

Portate a bollore una pentola di acqua salata nella quale cucinerete i vostri rigatoni integrali. Nel frattempo tagliate a cubetti non troppo grandi il mango e a listarelle la Bresaola Punta d’anca.

In una ciotola marinate il mango con un filo di olio extravergine di oliva, sale quanto basta, il succo di un limone e parte della sua scorza e grattugiate anche lo zenzero.

Lasciate quindi marinare per circa 15 minuti.

Disponete i rigatoni nel piatto e guarniteli con il mango marinato, completate infine con la Bresaola Punta d’anca e una spolverata di pepe.

Buon appetito!!!!

Fonte: https://www.negroni.com/it/ricette/primi/pasta-fredda-con-mango-e-bresaola-la-ricetta-insolita

La borsetta del risparmio – Insalata paradiso

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Una ricetta estiva resa particolare grazie alla combinazione dei diversi frutti di stagione e la mozzarella.

Come sempre, poi, in poche mosse porterete in tavola un piatto di grande effetto.

Cominciamo!

INSALATA PARADISO

Ingredienti per 4 persone: 200g di rucola fresca – 2mango freschi – 2avocado freschi – 2 Mozzarelle – il succo di 2 lime verdi – peperoncino rosso fresco – 2cipollotti freschi – olio extravergine

Preparazione:

Lavate bene tutti gli ingredienti e asciugateli bene, soprattutto la rucola. Tagliate gli avocado in due secondo la loro lunghezza, privateli del seme e sbucciateli. Quindi affettateli sottili. Eseguite la stessa operazione con i mango, facendo attenzione al nocciolo centrale che, essendo attaccato alla polpa, sarà più difficile da estrarre.

Affettate anche le mozzarelle in spicchi sottili e cominciate ad assemblare la vostra insalata mettendo un ciuffo di rucola al centro del piatto e intorno gli spicchi di mango, avocado e mozzarella alternati.

In una ciotolina preparate il condimento mescolando il peperoncino tagliato a rondelle con il succo di lime e poi emulsionando con olio extravergine di oliva che verserete a filo nel contenitore.

Condite la vostra insalata con questa emulsione e decorate con rondelle di cipollotto fresco. Servite freddo.

Buon appetito!!!!

Fonte: https://www.galbani.it/ricette/

La borsetta del risparmio – Avocado ripieno

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Un aperitivo originale, fresco e facilissimo da preparare!

Cominciamo!

AVOCADO RIPIENO

Ingredienti per 4 persone: 2 avocado – 100g Gorgonzola D.O.P – 120g pera kaiser – 20g gherigli di noce – 5g zucchero al velo

Preparazione:

Tagliare gli avocado a metà e togliere il grosso nocciolo.

Pelare la pera kaiser, ricavarne 4 spicchi sottili e tagliare la rimanente a dadini.

Disporre gli spicchi sottili su un foglio di carta da forno, cospargerli con zucchero a velo e farli leggermente caramellare in forno molto caldo.

Mescolare la pera a dadini con il Gorgonzola D.O.P e le noci tritate grossolanamente e riempire con il composto i mezzi avocado. Guarnite con gli spicchi di pera caramellata e servite fresco.

Buon appetito!!!!

Fonte: