La borsetta del risparmio – Torta tenerina

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

La torta tenerina o “torta taclenta“, dolce al cioccolato tipico della zona ferrarese, ha una consistenza morbida con un interno fondente, che si scioglie in bocca a ogni assaggio. Una ricetta facile, che si prepara in appena 15 minuti e con pochi ingredienti: cioccolato fondente, burro, zucchero, uova e pochissima farina.

Cominciamo!

TORTA TENERINA

Ingredienti per 4 persone: 200 g di cioccolato fondente al 65% – 100 g di burro – 90 g di zucchero semolato – 60 g di farina 00 – 4 uova a temperatura ambiente – 1 pizzico di sale

Preparazione:

Tritate il cioccolato e fondetelo a bagnomaria insieme al burro. Trasferite il tutto in una ciotola capiente e lasciate intiepidire. Unite un tuorlo alla volta, il sale e metà dello zucchero. Lavorate con le fruste elettriche.

Unite la farina setacciata e amalgamatela con una spatola. Montate a lucido gli albumi con lo zucchero restante (non dovranno risultare troppo fermi, ma il giusto) e incorporateli in più riprese, con movimenti dal basso verso l’alto.

Versate il composto ottenuto all’interno di uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro imburrato e infarinato (oppure rivestito con carta forno). Livellate e cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 15-18 minuti. La torta tenerina non dovrà risultare troppo cotta all’interno, ma umida. Lasciate raffreddare completamente prima di sformare.

Prima di servire spolverizzate con zucchero a velo.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Budino alle nocciole (vegana e senza glutine)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

Finalmente ho trovato questa ricetta vegana per un dolce pronto in 15 minuti, ma invidiabile alle classiche creme.

Oltre ad esere vegana, è anche adatta per chi è intollerante al glutine.

Cominciamo!

BUDINO ALLE NOCCIOLE (VEGANA E SENZA GLUTINE

Ingredienti per 4 persone: 200 ml di latte di mandorla – 2 cucchiai di maizena (amido di mais) – 2 cucchiai di pasta di nocciole – 1 cucchiaino di cacao in polvere – 40 gr di nocciole tritate

Preparazione:

Diluite la maizena in 80 ml di latte di mandorla.

Scaldate il restante latte di mandorla e aggiungete la maizena diluita. Poi incorporate la pasta di nocciole ed il cacao.

Mescolate con le fruste a fuoco medio. Quando il composto si sarà addensato spegnete il fuoco.

Versate nelle ciotoline e decorate con le nocciole tritate. Quindi mettete in frigorifero per 1 ora.

Il budino alle nocciole è pronta!

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Fichi al forno

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

L’estate sta finendo e questo è il momento buono per gustare i fichi che a breve non saranno più di stagione.

Questa ricetta è veramente facilissima. Tocca a voi decidere se prima di metterli in forno li volete farcire con mandorle, cioccolato o miele.

Cominciamo!

FICHI AL FORNO

Ingredienti per 4 persone: 4 fichi maturi – cioccolato – zucchero -burro -miele – granella di mandorle

Preparazione:

Lavate per bene i fichi. Tagliate in 4 parti senza arrivare fino in fondo.

Mettete un fico in un piccolo piatto da forno e apritelo leggermente con le mani. Adesso aggiungete un pezzetto di burro e spolverate con un po’ di zucchero.

Possiamo anche utilizzare un pezzo di cioccolato per farcire il nostro fico.

Oppure possiamo fare una variante molto golosa con miele e granella di mandorle.

Infornate per 10 minuti a 180° C.

I fichi al forno sono pronti.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Torta magica limone e vaniglia

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Già il nome dovrebbe essere una garanzia!!!

Un solo impasto per creare un dolce con 3 strati differenti: flan, crema e Pan di Spagna.

Semplicemente una delizia!

Cominciamo!

TORTA MAGICA LIMONE E VANIGLIA

Ingredienti per 4 persone: 112g di farina – 140g di zucchero – 500ml di latte – 125g di burro – 4 tuorli – 4 albumi – 1 scorza di limone grattugiata – 1 baccello di vaniglia (OPPURE UNA BUSTINA DI VANILLINA)

Preparazione:

Riscaldate il latte.

Aggiungete il baccello di vaniglia (o la bustina di vanillina) e lasciatelo in infusione per 15 minuti. Poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Nel frattempo sciogliete il burro.

Versate gli albumi in un recipiente e montateli a neve.

In un altro recipiente sbattete i tuorli con lo zucchero.

Aggiungete il burro e mescolate.

Adesso incorporate il latte poco alla volta.

Poi la farina e la scorza di limone grattugiata.

Infine, con l’aiuto di una spatola, aggiungete gli albumi montati a neve e mescolate con delicatezza.

Adesso imburrate ed infarinate lo stampo

Versateci il composto all’interno, livellate la superficie con una spatola ed infornate per 50 minuti a 150° C.

Lasciate raffreddare 1 ora a temperatura ambiente, poi ponete lo stampo nel frigo per altre 2 ore (Questo passaggio è IMPORTANTISSIMO perché è proprio nel frigo che si formano i tre strati).

Una volta pronta decorate con lo zucchero a velo.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Mousse al mascarpone

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Eccoci con un dessert particolare: quella della mousse al mascarpone; farà venire l’acquolina in bocca a voi e a tutti i vostri invitati.

Cominciamo!

MOUSSE AL MASCARPONE

Ingredienti per 4 persone: 500 g di Mascarpone – 1 l di panna fresca da montare – 100 g di zucchero a velo vanigliato – poco aroma al rum (o poco succo di frutta) – granella di nocciole

Preparazione:

Mettete all’interno di una terrina la panna da montare e lo zucchero vanigliato. Quindi, con l’ausilio di uno sbattitore elettrico iniziate a montare il tutto alla massima velocità fino ad ottenere un composto ben sodo.

Prendete il Mascarpone, mettetelo in una ciotola e lavoratelo a crema insieme all’aroma di rum (o poco succo di frutta).

Una volta lavorato, unitelo a cucchiaiate al preparato di panna e zucchero, badando a mescolare il tutto con delicatezza e con movimenti che vanno dal basso verso l’alto, così da evitare di smontare il composto. Proseguite in questo modo fino ad esaurimento del formaggio.

Una volta esauriti tutti gli ingredienti otterrete una mousse al mascarpone soffice e densa.

Sistematela all’interno di coppette. Dunque, cospargetela di granella di nocciole. Prima di servirla, mettetela a raffreddare in frigorifero.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Albicocche con amaretti e cioccolato

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Cercate un dessert speciale nel quale inserire le albicocche? Allora dovete provare queste albicocche con amaretti e cioccolato… una ricetta golosa e, come quasi tutte le mie ricette, pronte in pochissimo tempo.

Volendo potete aggiungere anche una pallina di gelato subito prima di servirlo.

Cominciamo!

ALBICOCCHE CON AMARETTI E CIOCCOLATO

Ingredienti per 4 persone: 100 g Amaretti morbidi – 16 Albicocche – Zucchero a velo – limone – gelato fior di latte – scaglie di cioccolato fondente

Preparazione:

Lavate le albicocche, tagliatele a metà e privatele del nocciolo. Rosolatele in una padella con un cucchiaio di zucchero a velo e qualche goccia di limone per 1 minuto.

Servitele con palline di gelato, amaretti sbriciolati e completate con le scaglie di cioccolato.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Datteri ripieni (Arabia Saudita)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

Un dolcetto semplice ma che piacerà a tutti.

Per preparare questi datteri ripieni ci vuole pochissimo tempo e pochi ingredienti.

Cominciamo!

DATTERI RIPIENI (ARABIA SAUDITA)

Ingredienti per 4 persone: 16 datteri – 125 g mascarpone – 25 g zucchero a velo – 20 g di noci – poco cacao amaro

Preparazione:

Eliminate il nocciolo ai datteri facendogli un taglio laterale.

In una ciotola unite il mascarpone con lo zucchero a velo e lavorate il tutto fino ad ottenere una crema.

Farciteli ora, all’interno del taglio, con la crema al mascarpone.

Spolverizzate con il cacao ed aggiungete un gheriglio di noce. Mettete i datteri ripieni in frigo per 2 ore prima di servirli.

Servite come dessert.

Buon appetito!!!!

Fonte:

Saving at home – Coffee cream

EVERY DAY: AN EASY – FAST – AND CHEAP – RECIPE THAT SUITS EVERYONE

Hi everyone!

This typical Neapolitan dessert, also called grandfather’s cream, is frequently consumed at the coffe shop but it’s also a great alternative for a snack easy to prepare even at home.

Let’s start:

COFFEE CREAM

Ingredients for 4 people: 300 ml cream for desserts – 2 cups of coffee – 2 teaspoons of nutella – 4 teaspoons of sugar

Preparation:

Prepare your coffee in a 3-person moka and pour 2/3 in a bowl, add sugar and 2 teaspoons of nutella. Mix the ingredients well and leave the bowl in the fridge to cool.

When it has cooled, take another bowl, pour the cream and whip it with the electric whip. When it begins to mount, add the mixture of coffee.

Finish whipping the cream that will become creamy and smooth. Put it in the freezer for an hour.

After the hour of rest, whip the cream again and pour into glasses.

Serve immediately.

Enjoy your meal!

original recipe:

La borsetta del risparmio – Kataifi (Turchia, Grecia Medio Oriente)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Il Kataifi è un dolcetto che si trova nelle aree geografiche della Grecai, Turchia e medio oriente. Questo dolce è molto goloso e originale: farcito con tanta frutta secca, è buonissimo con noci e mandorle ma, diventa irresistibile anche con i pistacchi.

Adatto in qualunque stagione, è fantastico anche come idea regalo per compleanni o festività in genere; con un bel vassoio di kataifi quando andate a trovare amici o parenti, farete un figurone!

La pasta kataifi altro non è se non una sorta di pasta fillo tagliata a fili sottilissimi, a base di acqua e farina.

Si può preparare facilmente in casa ma, se volete realizzare i vostri pasticcini in modo facile e veloce, vi consiglio di comprarla già pronta. Si trova in molti ipermercati, specie nel reparto surgelati e negli alimentari etnici.

Questo tipo di pasta è utilizzato anche per avvolgere ad esempio i gamberi, per realizzare aperitivi.

Qui la usiamo nella versione dolce: Kataifi

Cominciamo!

KATAIFI (TURCHIA, GRECIA, MEDIO ORIENTE)

Ingredienti per 4 persone: 500 g pasta kataifi – 250 gburro – 2 cucchiaini cannella – 1 limone – 300 gfrutta secca (mista tra pistacchi, noci e mandorle oppure scegliete voi) – 500 gZucchero (più 1 cucchiaio) – 300 g miele – 2stecche di cannella – 1 uovo

Preparazione:

Innanzitutto preparate lo sciroppo:

Sciogliete lo zucchero e il miele in 300 ml di acqua, le stecche di cannella e la scorza del limone garttugiata.

Portate a bollore, poi spegnete il fuoco, fate raffreddare e riponete lo sciroppo in frigorifero a raffreddare completamente.

Intanto, tritate grossolanamente, la frutta secca prescelta, mescolatela al cucchiaio di zucchero, all’uovo e alla cannella in polvere.

Disponete un po’ di fili di pasta kataifi su un ripiano e, alla base, un po’ di ripieno.

Arrotolate gli involtini su se stessi e posizionateli su una teglia imburrata, con il ripieno verso l’alto.

Versate il burro fuso distribuendolo sui vari pasticcini e cuocete i vostri kataifi in forno già caldo a 180° per 30 minuti.

Sfornateli e, quando sono ancora caldi, versate sopra lo sciroppo ormai ben freddo.

Vi consiglio di prepararli un giorno prima.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Mini cheesecake al limone

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Eccoci con un altra ricetta fresca e saporita adatta alla stagione estiva che finalmente sembra avvicinarsi.

Questa ricetta si differenzia dalla solita cheesecake grazie all’aggiunta della scorza di limone delle pere.

Cominciamo!

MINI CHEESECAKE AL LIMONE

Ingredienti per 4 persone: Pere Kaiser 500 g – Ricotta Santa Lucia 200 g – Yogurt greco 0% di grassi 200 g – Biscotto Digestive 150 g – Burro Santa Lucia 50 g – Zucchero a velo 40 g – Succo di limone 30 g – Scorza di limone q.b. – Zucchero di canna 10 g – Lime q.b. – Colla di pesce 10 g (o agar agar)

Preparazione:

In un pentolino, sciogliete a bagnomaria il Burro.

In un mixer tritate i biscotti tipo digestive e amalgamateli in una ciotola con il burro sciolto e lo zucchero semolato.

Versate il tutto in una tortiera (grande circa 22 cm) o in uno stampo a cerniera. Abbiate cura di coprirne il fondo con la carta forno.

Aiutandovi con un cucchiaio, date compattezza alla base e mettetela poi a raffreddare in frigorifero.

Ora preparate la crema che sarà la farcitura che andremo a mettere sopra questa base.

In una ciotola amalgamate la Ricotta con lo yogurt greco e lo zucchero a velo. Aggiungete il succo e la scorza grattugiata dei limoni e mescolate.

Ammorbidite la gelatina in acqua fredda; quindi strizzatela e fatela sciogliere a fiamma molto bassa in un pentolino, (se usate l’agar agar seguite le istruzioni). Ora aggiungetela alla crema che state preparando.

Riprendete la base di biscotti dal frigo e poneteci sopra la crema realizzata. Cercate di livellare con una spatola e rimettete a rassodare in frigo per circa 4 ore.

Quando sarà passato questo tempo sformate il dolce dalla teglia e tagliatene dei quadrati che faranno da monoporzione.

Decorate ogni pezzo di cheesecake con una fettina di lime e servite con una dadolata di pere spruzzate con il succo di limone.

Buon appetito!!!!

Fonte: https://www.galbani.it/ricette/mini-cheesecake-al-limone-buona-da-stare-bene