DIY (135) – braccialetto jeans con filo di alluminio

Buongiorno a tutti!!!

Oggi vedremo come riciclare i vecchi jeans creando braccialetti con l’aggiunta di perline e/o pietre preziose.

L’inserimento del filo di alluminio renderà il braccialetto adattabile a diverse misure di polso.

Cominciamo!!!

DIY N. 135

BRACCIALETTO JEANS CON FILO DI ALLUMINIO

materiali:

vecchi jeans – filo di alluminio – anellini e gancetto di chiusura (per la versione con chiusura) – colla a caldo – strass – pinze

Con le pinze create un anellino nel filo di alluminio. Inserite il gancetto di chiusura.

Inserite la perlina e create un secondo anellino. Inserite il filo di alluminio nel jeans e chiudete con la colla a caldo.

Ora applicate le perline e gli strass e le perline con la colla a caldo.

Spero che vi sia piaciuta anche l’idea di oggi.

Appuntamento a domani con un altro DIY

Original post:

DIY (134) – Decorative aluminium wire trees

Hi everyone!!!

How about these lovely decorative flowers?

Per farli vi basterà attorcigliare dei fili di alluminio e inserirli in un vasetto acquistato pronto o creato da voi con la pasta fimo (comprata o fatta in casa).

To make them, just twist some aluminum wires and insert them in a jar purchased ready or created by you with the fimo pasta (bought or homemade).

Let’s start!!!

DIY N. 134

DECORATIVE ALUMINUM WIRE TREES

material:

metal wire (aluminium, copper) – paste fimo – pebbles or decorative sand – beads or precious stones – hot melt glue

Start by preparing the tree. Cut a dozen aluminum wires, all of the same size (for a small sapling will suffice 20 cm in length).

Put all the threads together and fold in half and then twist to make the trunk of the tree. Keep twisting and then dividing the threads into smaller groups to create the branches.

Now create the vase:
Take the fimo dough and make a ball. Place it on a surface and press a little so that it remains attached. 

Make the hole in which you will insert your tree (not too small to be able to put even pebbles or sand.

Let it dry.

Meanwhile, with the hot glue, attach the gems or beads on the branches.

Attach to the base of the vase, insert the sand or pebbles.

I hope you liked today’s project!

See you tomorrow with another DIY!

Original post: https://www.etsy.com/it/listing/747234209/albero-scultura-filo-di-pietra-multi?utm_medium=SellerListingTools&utm_campaign=Share&utm_source=Pinterest&share_time=1571911440000&utm_term=so.slt&epik=dj0yJnU9Z2VCdzcwNDRyVFdlUXI2UkdEOVN5b2NvdVJodzRFaVMmcD0wJm49LUo4a2xJZnBjSFpsZHVrVTd0ZF9nZyZ0PUFBQUFBR0NtWDJj

DIY (134) – Piantine decorative in filo di alluminio

Buongiorno a tutti!!!

Che ne dite di questi simpaticissimi fiori decorativi?

Per farli vi basterà attorcigliare dei fili di alluminio e inserirli in un vasetto acquistato pronto o creato da voi con la pasta fimo (comprata o fatta in casa).

Potrete creare i fiori con delle semplici gemme o perline e attaccarli con la colla a caldo.

Cominciamo!!!

DIY N. 134

PIANTINE DECORATIVE IN FILO DI ALLUMINIO

materiali:

filo in metallo (alluminio, rame) – pasta fimo – sassolini o sabbia decorativa – perline o pietre preziose – colla a caldo

Cominciate preparando l’alberello: Tagliate una decina di fili di alluminio, tutti della stessa misura (per un alberello piccolo basteranno da 20 cm di lunghezza).

Mettete tutti i fili insieme e piegate a metà e poi attorcigliate per fare il tronco. Continuate ad attorcigliare e poi dividere i fili in gruppi più piccoli per creare i rami.

Ora create il vaso:

Prendete la pasta fimo e fate una pallina. Appoggiatela su una superficie e premere un poco in modo che rimanga attaccata. Fare il foro dove andrete a inserire il vostro alberello (non troppo piccolo per poter mettere anche i sassolini o la sabbia.

Lasciate asciugare.

Intanto, con la colla a caldo attaccate le gemme o le perline ai rami.

Attaccate alla base del vasetto, inserite la sabbia o i sassolini.

Appuntamento a domani con un altro DIY

Original post: https://www.etsy.com/it/listing/747234209/albero-scultura-filo-di-pietra-multi?utm_medium=SellerListingTools&utm_campaign=Share&utm_source=Pinterest&share_time=1571911440000&utm_term=so.slt&epik=dj0yJnU9Z2VCdzcwNDRyVFdlUXI2UkdEOVN5b2NvdVJodzRFaVMmcD0wJm49LUo4a2xJZnBjSFpsZHVrVTd0ZF9nZyZ0PUFBQUFBR0NtWDJj

DIY (133) – No-sew bags filled with pot-pourri flowers

Hi everyone!!!

Today we will see how to make these perfumed bags, ready in a few minutes and without having to sew; you will close them with colored ribbon.

Let’s start!!!

DIY N. 133

NO-SEW BAGS FILLED WITH POT-POURRI FLOWERS

material:

Perforated fabric (like lace or very thin, so that the perfume will come out of the bag) – colored ribbon – pot-pourri (the one I used I bought at Ikea and it has a very nice fragrance)

Cut the fabric into a circle (I used a rather large cup).

Center the pot-pourri in the fabric and close the bag with colored ribbon.

I hope you liked today’s idea!

See you tomorrow with another diy!

Original post:

DIY (133) – Sacchettini profumati

Buongiorno a tutti!!!

Oggi vedremo come fare questi sacchettini profumati, pronti in pochi minuti e senza dover cucire; li chiuderete con del nastro colorato.

Cominciamo!!!

DIY N. 133

SACCHETTINI PROFUMATI

materiali:

tessuto bucherellato (tipo pizzo o molto leggero, in modo che il profumo esca dal sacchettino) – nastro colorato – pot-pourri (quello che ho usato io l’ho comprato all’Ikea ed è profumatissimo)

Tagliate il tessuto a forma di cerchio (io ho usato una coppetta piuttosto grossa).

Mettete al centro il pot-pourri e chiudete il sacchettino con il nastro colorato

Appuntamento a domani con un altro DIY

Original post:

DIY (132) – Porta orecchini

Buongiorno a tutti!!!

Il progetto di oggi, oltre ad essere utilissimo è anche semplicissimo da fare: stiamo parlando di un porta orecchini fatto con il filo di alluminio.

Tempo di preparazione: 10 minuti!

Cominciamo!!!

DIY N. 132

PORTA ORECCHINI

materiali:

filo di alluminio – cono in polistirolo – pasta fimo

Prendete un cono in polistirolo e avvolgetelo con il filo di alluminio, incrociandolo e facendo dei nodi di tanto in tanto in modo che la forma risulti più solida.

Togliete ora il cono di polistirolo.

Con la pasta fimo create la base e volendo una decorazione da applicare in cima al porta orecchini.

SUGGERIMENTI:

Più filo utilizzerete, più fitto sarà il vostro porta orecchini (e anche più resistente).

Spero che l’idea di oggi vi sia piaciuta.

Appuntamento a domani con un altro DIY

Original post:

DIY (132) – Orecchini Lego

Buongiorno a tutti!!!

Alzi la mano chi non ha del lego in casa!

Mettendo a posto la scatola dei giochi di mio figlio ho trovato dei pezzi di lego ed ho pensato di fare questi simpaticissimi orecchini.

La mia versione è semplice arricchita dalla vernice color argento, ma potete mischiare il lego con delle perline o altri materiali.

Inoltre, sono veramente facilissimi da fare!

Cominciamo!!!

DIY N. 132

ORECCHINI LEGO

materiali:

mattoncini LEGO – anellino in metallo – monachella – piccolo trapano – vernice spray color argento o oro

Prendete dei mattoncini di Lego e fate un foro sul bordo laterale.

Colorate con la vernice argentata o dorata (spray).

Inserite l’anellino e la monachella.

SUGGERIMENTI:

Come già detto prima, potete rendere questi orecchini più preziosi inserendo anche delle perline o altre decorazioni.

Spero che l’idea di oggi vi sia piaciuta.

Appuntamento a domani con un altro DIY

Original post:

DIY (131) – Orologio fimo con decorazione Mandala

Buongiorno a tutti!!!

Oggi vedremo come fare un bellissimo orologio con la pasta fimo (fatta rigorosamente in casa!).

Per decorarlo ho stampato dei mandala che ho incollato (ma otete usare anche la carta carbone), sulla superficie (asciutta), di pasta di bicarbonato.

Non sapete come fare la pasta di bicarbonato?

Eccovi il link! https://laborsettadelledonne.blog/2021/01/12/diy-12-ciotole-in-pasta-di-bicarbonato/

Cominciamo!!!

DIY N. 131

OROLOGIO FIMO CON DECORAZIONE MANDALA

materiali:

acqua – bicarbonato – amido di mais (maizena) – disegni mandala – carta carbone – colori acrilici – meccanismo orologio (si trovano che costano veramente poco su Amazon) – colla forte (tipo bostik) – carta carbone (se volete trasferire il disegno invece che incollarlo)

Per prima cosa preparate la lastra di pasta di bicarbonato stendendola molto bene con il mattarello. E’ importante calcolare lo spazio necessario per inserire il meccanismo dell’orologio (questo deve essere fissato con un piccolo bullone, fornito nella confezione e di solito consente uno spessore di circa 0,5 cm).

Lasciate da parte un poco di pasta di bicarbonato per fare il supporto.

Stampate il mandala della dimensione della lastra. Tagliate la pasta di bicarbonato.

Fate un foro al centro della base di bicarbonato e lasciate asciugare. Una volta perfettamente asciutta (all’aria), incollate l’immagine sulla base dell’orologio. Potete anche trasferire l’immagine, dopo aver dato una base di colore acrilico bianco o di cementite, con la carta carbone.

Con l’avanzo della pasta di bicarbonato create un cilindro; questo sarà il supporto del vostro orologio.

Attaccate il cilindro al pannello (attenzione, tutte queste operazioni devono essere fate con la pasta di bicarbonato completamente asciutta).

Ora non vi resta che colorare con gli acrilici!

Inserite il meccanismo. Il vostro orologio è pronto.

Suggerimenti:

Se volete rendere questo progetto un po’ più facile, vi consiglio di utilizzare un disegno piuttosto semplice per cominciare.

Potete anche farlo di un unico colore, magari dandogli una forma un po’ diversa dal rettangolo mostrato qui.

Spero che l’idea di oggi vi sia piaciuta.

Appuntamento a domani con un altro DIY

Original post:

DIY (130) – Come fare un quadro in dieci minuti

Buongiorno a tutti!!!

Ma si può fare un quadro senza fare un disegno?

Provate a seguire questo tutorial e rimarrete sorpresi da quanto possa essere facile creare questo oggetto di design!

Vi serviranno nastro adesivo, colori e ovviamente una tela.

Cominciamo!!!

DIY N. 130

COME FARE UN QUADRO IN DIECI MINUTI

materiali:

nastro adesivo di carta – tela – colori acrilici – pennello

Per prima cosa mettete il nastro adesivo di carta sulla vostra tela in maniera casuale, ma facendo attenzione di partire da un lato all’altro.

Ora scegliete i colori che preferite e applicateli con un pennello all’interno dei riquadri creati.

Andate avanti fino ad utilizzare tutti i fili.

Lasciate asciugare.

Togliete il nastro adesivo, e voilà il vostro quadro è pronto!

Seguite il tutorial nel link qui sotto.

Video tutorial: https://www.pinterest.it/pin/101471797844517168/

Spero che l’idea di oggi vi sia piaciuta.

Appuntamento a domani con un altro DIY

DIY (129) – Decorazione vaso con corda

Buongiorno a tutti!!!

Come trasformare un semplicissimo barattolo di vetro in un elegantissimo vaso per le vostre piante?

Semplicissimo! Seguendo il tutorial qui sotto.

Cominciamo!!!

DIY N. 129

DECORAZIONE VASO CON CORDA

materiali:

vaso di vetro – corda (piuttosto spesso)

Per prima cosa fate un giro di corda alla base del collo del vaso.

Tagliate 12 pezzi di spago il doppio dell’altezza del vaso.

Create il nodo come nella figura sopra.

Andate avanti fino ad utilizzare tutti i fili.

Prendete un filo da un nodo ed unitelo a quello vicino.

Continuate così fino a concludere tutto il vaso.

Girate il vaso e create un anello con un altro pezzo di spago.

A questo punto, attaccate i nodi fatti in precedenza a questo anello creato sulla base del vaso.

Girate di nuovo il vaso e attaccate lo spago anche sul bordo del vaso.

Il vostro vaso ricoperto di corda è pronto!

Seguite il tutorial nel link qui sotto.

Video tutorial: https://www.pinterest.it/pin/635429828677107774/

Spero che l’idea di oggi vi sia piaciuta.

Appuntamento a domani con un altro DIY