DIY (54) – Uova di Pasqua in découpage

Buongiorno a tutti,

Oggi vi propongo un progetto fai da te facile e veloce per creare delle uova di Pasqua decorative.

Queste uova di Pasqua in decoupage fai da te sono un’ottima idea per decorare la vostra casa per nel periodo di Pasqua!

Queste meraviglie richiedono pochi materialie possono essere anche un’attività divertente per tutta la famiglia, soprattutto per i bambini.

Cominciamo!

DIY N.

UOVA DI PASQUA IN DECOUPAGE

materiali necessari

uova di carta maché (se non avete tempo per fare da soli, è possibile acquistarli pronti presso i colorifici, brico o su Amazon – carta regalo – mod podge (va bene anche la colla vinilica) – pennelli o spugna per découpage

Iniziate strappando la carta regalo in strisce di varie dimensioni (fatelo a caso, senza troppa cura).

Vi consiglio di creare pezzi che siano abbastanza piccoli perché aderiscano bene ai contorni dell’uovo, ma anche abbastanza grandi per visualizzare il vostro disegno di decoupage.

Applicate il podge mod (o colla vinilica mescolata con pochissima acqua) sull’uovo e incollate poco alla volta i pezzi di carta (suggerisco di fare piccoli pezzi alla volta in modo che la colla non si asciughi).

Potrebbe essere utile per mettere uovo decoupage su un barattolo massone aperto mentre si lavora.

Assicuratevi di sovrapporre bene i pezzi, ma potete sempre comunque tornare a riempire qualsiasi spazio dopo che si è asciugato il primo strato.

Dopo aver coperto 2/3 dell’uovo, attendere 10-20 minuti perché il Mod Podge (o colla vinilica) si asciughi.

Una volta asciutto, giratelo e finite la parte mancante.

La cosa bella di questo progetto è che ci si può divertire a cercare la carta da applicare, possono andare bene anche tovaglioli, carta da regalo ecc. Vi consiglio però, soprattutto all’inizio, di usare carta molto leggera (come tovaglioli) perché si attacca più facilmente e in maniera più uniforme.

Le uova in découpage sono pronte per essere posizionate su un vassoio o ovunque vi piaccia nella vostra casa.

DIY (53) – Vaso finta ceramica

Buongiorno a tutti!!!

Potrebbero ottenere trascurato ma ritengo che siano un elemento centrale della decorazione di interni. Quei fiori freschi che hai appena portato a casa sono incredibili, ma il vaso che si sceglie può o portarli giù o elevarli. 

Questo è probabilmente il motivo per cui le persone hanno una collezione di vasi! Non si sa mai che forma o stile potrebbe essere necessario. Oggi faremo un facile vaso di ceramica fai da te per aggiungere alla vostra rotazione!

La finitura rustica di questa finta ceramica si adatta a qualsiasi stile di decorazione – a seconda del tipo che amate di più. Dai un’occhiata al tutorial qui sotto per imparare a farli da soli!

Cominciamo…

DIY N. 53

VASO FINTA CERAMICA

materiali:

Vaso in vetro – caraffa in vetro a buon mercato – anelli tenda in legno – vernice bianca – bicarbonato di sodio, gesso o talco in polvere – colla

Per cominciare, scegliete il vaso che volete riciclare (in questo caso è una caraffa d’acqua!) e decidete quanti anelli è necessario utilizzare.

Successivamente, prendete un anello di legno e posizionatelo sul vaso in modo da avere un’idea di dove vi piace di più.

Quando siete sicuri della posizione, applicate alcune gocce di colla a caldo sulla fine del mezzo-anello e premete sul vaso. Ripetete questo passo con tutte le maniglie che hai preparato.

Per ottenere un look rustico, è necessario utilizzare una vernice testurizzata. E ‘abbastanza facile cambiare la consistenza della vernice e non c’è bisogno di sentirsi bloccati in un particolare tipo ingredienti. Una varietà di polveri può funzionare!

Ho provato sale grosso, e il bicarbonato di sodio (non sono uguali! Il primo è molto più granulare), argilla in polvere, e talco in polvere. Ciascuno lavora a modo suo.

Il sale grosso da alla vostra vernice un effetto più granuloso.

COME PREPARARE LA VERNICE

Mescolare 1/3 tazza di vernice, mezzo cucchiaino di bicarbonato di soda e 1 cucchiaino di argilla.

Sentitevi liberi di pasticciare anche con polveri non alimentari che si possono trovare in casa; è divertente giocare al piccolo alchimista! È possibile regolare il dosaggio fino ad ottenere una finitura che vi piace di più, basta iniziare a dipingere e regolare mentre si procede!

Non dimenticare di dipingere all’interno del vaso, almeno un paio di pollici lungo il bordo, per una finitura pulita.

Il vaso con effetto ceramica è pronto!

Original post: https://veryliv.com/diy-ceramic-vase/

DIY (52) – Etichette pizzo

Ciao a tutti!!

Eccoci con un altro fai da te facile facile, con materiali che molto probabilmente avrete già in casa.

Cominciamo

DIY N. 52

ETICHETTE PIZZO

materiali:

cartoncino colorato – pezzetti di pizzo (se non ne avete in casa, potete utilizzare anche la carta decorata che si usa da mettere sotto alle torte) – colla – nastro colorato

Per questo progetto, vi basterà creare delle sagome in cartone (qui sono dei cerchi, ma potete farle quadrate, triangolari, ecc.)

Appoggiate il pizzo e, seguendo a forma dell’etichetta, tagliate le parti in eccesso.

Fate un foro e inserite il filo.

Per semplicità in questo post è stato usato il classico cartoncino da pacco, ma potete usare anche cartoncini e fili colorati, seguendo la vostra fantasia!

Le vostre etichette sono pronte!

DIY (51) – Diffusore essenze

Ciao a tutti!!

Che ne dite di questo diffusore per essenze? Un simpatico contenitore nel quale inserire la vostra boccetta di essenze naturali.

Il procedimento è semplice, ci vorrà solo un po’ di pazienza per assemblare tutti i fiorellini. Per i fiorellini potete trasferire il disegno in allegato sulla stoffa e confezionarlo.

Potete usare anche la tecnica di un mio precedente post (vedi: https://laborsettadelledonne.blog/?p=19107).

Cominciamo

DIY N. 51

DIFFUSORE ESSENZE

materiali:

Cono o palla in polistirolo – essenza – bastoncini essenza Vanno benissimo quelli usati per gli spiedini che trovate al supermercato) – vuota zucchine – feltro – colla a caldo – perline per decorare

Per prima cosa, tagliate il cono (circa a metà). Se usate la palla, tagliate solo la base in modo che stia ferma sul tavolo.

Create un foro con il vuota zucchine (qui andrete a inserire la boccetta di essenza).

Ora create le roselline e le foglioline dal template qui sotto o seguendo il post menzionato sopra.

Attaccate con la colla a caldo qualche fogliolina e le roselline.

Una volta che avrete ricoperto il cono (o palla) di foglie e roselline, aggiungete le perline negli spazi vuoti.

Infine, inserite la boccetta di essenza con all’interno dei bastoncini di legno.

DIY (51) – Essence diffuser

Hi everyone!!

How about this diffuser for essences? A nice container in which to insert your bottle of natural essences.

The process is simple, it will only take a little patience to assemble all the flowers. For the flowers you can transfer the attached design on the fabric and package it.

You can used the technique from one of my previous post (see: https://laborsettadelledonne.blog/?p=19107).

Let’s start

DIY N. 51

ESSENCE DIFFUSER

materials:

Polystyrene cone or ball – essence – sticks essence Are fine those used for skewers that you find in the supermarket) – zucchini emptier – felt – hot glue – beads to decorate

First, cut the cone (about in half). If you use the sphere, just cut the base so it stays still on the table.

Create a hole with the zucchini emptier (here you will insert the essence bottle).

Now create the roses and leaves from the template below or following the post mentioned above.

Apply the leaves and roses on the surface of the cone (or sphere) with hot glue.

Once you have covered the cone (or sphere) with leaves and roses, add the beadsas you like.

Finally, insert the essence bottle with wooden sticks inside.

DIY (51) – Bavaglino

Ciao a tutti!!

Anche a voi piacciono i disegni sui tessuti d’abbigliamento dei bambini? A me spiace quando li devo buttare visto che si macchiano facilmente.

Ecco un’idea per riciclare questo e altri scampoli di tessuto che avete a casa.

Troverete una versione semplice e una con con una pratica tasca!

Cominciamo

DIY N. 51

BAVAGLINO

materiali:

cotone – tessuto impermeabile (per il bavaglino tascabile) – 5 cm velcro – strumenti per cucire – macchina da cucire (se non ne hai uno, puoi cucirlo da solo perché è davvero facile) – modello di cucito bavaglino (alla fine di questo post)

Per il bavaglino senza tasca ritagliate due bavaglini in cotone trapuntato, mentre per il bavaglino con tasca dovrete ritagliare un bavaglino in cotone trapuntato e un bavaglino in tessuto impermeabile. Tagliate la tasca da tessuto impermeabile.

Puntate il velcro ai due lati del bavaglino. Assicurarsi di scegliere lo stesso lato (entrambi a sinistra per esempio). Centrate il velcro sulle due parti di chiusura. (Se fate un bavaglino impermeabile, il lato gancio del velcro dovrebbe essere sul tessuto impermeabile e non sul cotone).
Cucite intorno al velcro per fissare. 

Se fate una tasca, piegate il pezzo tasca sulla linea di piega. Puntare al fondo del bavaglino impermeabile. Imbastite lungo il bordo grezzo.

Puntate la parte anteriore e posteriore pettorina pezzi dritto contro dritto.

Cucite tutto intorno al bordo e lasciare un foro di 4 pollici (circa 10 cm) per girare. Quando arrivate alla fine, rinforzate la cucitura tornando indietro per un pezzetto.

Intacca le curve esterne e taglia le curve interne.

Girare il bavaglino a destra fuori attraverso il foro. Spingere fuori le curve e stendere le cuciture.

Poggiate il bavaglino su un tavolo e appiattitelo. Se si utilizza un bavaglino impermeabile utilizzare un ferro caldo, premere dalla parte posteriore, e utilizzare un panno per evitare che si bruci! Fare attenzione a non fondere il tessuto.

Cucite intorno al bordo e chiudete il foro.

Modello:

Fonte: https://heatherhandmade.shop/collections/free/products/free-baby-bib-sewing-pattern

DIY (50) – Rose fatte con nastro

Buongiorno a tutti!

Oggi vediamo come fare delle roselline ottenute da del semplice nastro da regalo.

Cominciamo

DIY N. 50

ROSE FATTE CON NASTRO

materiali:

nastro colorato colla oppure ago e filo

Vi basterà seguire il video qui sotto per vedere come fare queste bellissime rose.

Fonte: https://youtu.be/75V8PZOMMDY

DIY (49) – 3 idee per bomboniere

Buongiorno a tutti!

Oggi vedremo tre bellissime bomboniere da fare in casa e da offrire ai vostri ospiti.

Facili da fare, vi permetteranno di creare un pensiero personalizzato.

Cominciamo

DIY N. 49

3 IDEE PER BOMBONIERE

materiali:

piccoli contenitori di vetro con coperchio/tappo – a vostra scelta, erbe aromatiche, sale himalaya, marmellata o un altro ingrediente che più vi piace – bigliettini personalizzati – nastri per decorare

Se volete creare una bomboniera unica per il vostro giorno speciale, queste tre idee possono fare al caso vostro.

Vi basterà scegliere un vasetto e l’ingrediente che volete inserire all’interno.

Lasciate spazio alla vostra fantasia. Per i vasetti di marmellata, il coperchio è stato abbellito con l’applicazione del pizzo.

Concludete con il bigliettino con i vostri nomi e nastro per decorare.

Fonte: https://www.zankyou.it/p/bomboniere-diy-5-idee-facili-da-realizzare-e-bellissime-da-vedere

DIY (49) – 3 ideas for wedding gifts

This image has an empty alt attribute; its file name is logo_diy.png

Hi everyone!!!

Today we will see three beautiful wedding favors to do at home and to offer your guests.

Easy to do, they will allow you to create a personalized thought.

Let’s start

DIY N. 49

3 IDEAS FOR WEDDING GIFTS

materiali:

small glass containers with lid/cap – of your choice, aromatic herbs, Himalayan salt, jam or another ingredient that you like most – personalized cards – ribbons for decorating

If you want to create unique wedding favors for your special day, you will for sure like these three ideas.

Just choose a jar and the ingredient you want to be inserted inside.

Leave room for your imagination. For the marmelade jars, the lid has been embellished with the application of lace.

Conclude with the application of a card with your names and ribbon to decorate..

Fonte: https://www.zankyou.it/p/bomboniere-diy-5-idee-facili-da-realizzare-e-bellissime-da-vedere

DIY (49) – Alberi di Pasqua

Buongiorno a tutti!

Oggi vi propongo quest’idea per decorare la vostra casa in pochi passi.

Potete prepararli per il periodo Pasquale, ma anche come semplice decorazione da utilizzare nella vostra casa.

Cominciamo

DIY N. 48

ALBERI DI PASQUA

materiali:

ramoscelli con fiorellini (potete anche raccogliere dei rami secchi e poi decorarli con fiorellini finti) – vaso di vetro – uova colorate (se volete preparali per il periodo Pasquale oppure sassolini per usarli come decorazione durante tutto l’anno – colore acrilico per dipingere i rami (facoltativo) – vaso di vetro

Per questo progetto vi basterà raccogliere dei rami con boccioli.

Volendo, potete crearli voi prendendo dei rami secchi e applicando (con la colla a caldo), dei fiorellini finti o fatti da voi.

Mettete i rami in un vaso trasparente che avrete riempito di uova colorate (se per il periodo di Pasqua), o sassolini se volete usarli come decorazione durante tutto l’anno.

Volendo, prima di applicare i fiorellini, potete colorare i rami con i colori acrilici.

Fonte: https://www.pianetadonne.blog/0alberi-di-pasqua-fai-da-te-20-idee-per-realizzare-degli-alberi-pasquali-con-dei-semplici-rami/