DIY (94) – Pon pon fatti con T-shirt

Buongiorno a tutti!!!

Imparate a trasformare le vecchie t-shirt in pom pom! In un post precedente abbiamo visto come farli con il filato. Oggi useremo T-shirt riciclate per fare questi splendidi Pom Poms.

Non li trovate carini?

Avete una o due (o 20!) T-shirt che non indossate più? trasformateli in graziosi pon pon! sono divertenti e facili da realizzare e risultano così soffici!

Cominciamo!!

DIY N. 94

PON PON FATTI CON T-SHIRT

materiali:

t-shirt, 1 per pon pon – forbici – cartoncino

Utilizzate oggetti rotondi per tracciare 2 cerchi su cartone per fare 2 modelli come quelli mostrati di seguito. Il diametro del cerchio esterno deve essere di circa 6,5 (16 cm) e il diametro del cerchio interno 2,5 (6 cm).  è possibile giocare con diverse dimensioni del modello per ottenere diverse dimensioni di pon pon.

Taglia la tua t-shirt in strisce da 1/2″ (1 cm). Tagliare dalle ascelle verso il basso su ogni maglietta.

Prendete una striscia e un modello e posizionare le strisce come mostrato vicino al cerchio interno.

Sovrapponete la striscia mettendo l’altro modello in sopra.

Prendete una striscia di tessuto e posizionatela sul cartone esterno.

Avvolgere il modello come mostrato. Tirare la striscia strettamente in modo che si estende il materiale. quando arrivate alla fine della striscia….

Prendete un’altra striscia e posizionare come con la prima. quando lo avvolgete intorno alla fine della prima, fate attenzione a sovrapporre la fine della striscia precedente in modo che non si sposti.

Continuate a avvolgere le strisce intorno al modello fino a raggiungere l’altro lato.

Fate altri 2 strati di strisce (in modo da avere 3 strati totali).

Ora prendere la strisce sovrapposte e tirare stretto e avvolgere l’uno intorno all’altro una volta. questo aiuterà a tenere le cose in posizione per il passo successivo.

Con una mano tenete le strisce in posizione, utilizzate le forbici per tagliare le strisce di tessuto lungo il modello. Raccomando forbici affilate, e preferibilmente appuntite.

Dopo che tutte le strisce sono tagliate, tirare la stringa stretta e legare in un nodo. Rimuovere i modelli.

Ora dai alla tua palla un bel taglio di capelli! Per avere un’idea su come tagliare, applicate due cerchi di 4,5 (11 cm) di diametro sopra e sotto (come un sandwich), e tagliate intorno per fare un bel pon pon rotondo. rimuovete i cerchi, e dare gli ultimi ritocchi se necessario.

I vostri pon pon fatti con le magliette sono pronti.

Altre idee:

Potete usare questi pon pon per tantissime altre idee come:

Fonte: https://www.craftaholicsanonymous.net/t-shirt-pom-poms-tutorial

DIY (91) – Bracciale con perline in tessuto

Buongiorno a tutti!!!

Non sapete che cosa fare con gli scarti di tessuto che avete a casa?

Questo tutorial è così semplice che si potrebbe fare con i bambini, coinvolgendoli nella scelta di tessuto per creare queste originali perline.

Cominciamo!

DIY N. 90

BRACCIALE CON PERLINE DI TESSUTO

materiali:

Scarto/ tessuto organico tagliato in strisce triangolari – filo di alluminio [circa 44 cm lungo] – clip di chiusura – pinze – colla tessuto – spiedino kebab [ricordate di rimuovere l’estremità tagliente se si fa con i bambini! ]

Iniziate a arrotolare i tuoi triangoli di tessuto intorno allo spiedo di bambù, partendo base più ampia del triangolo.

Applicare la colla lungo la lunghezza del tessuto e continuare a rotolare fino a quando la perlina è completa.

Rimuovere la perlina con attenzione e lasciare asciugare completamente. [avete bisogno di circa 15 perline].

Piegare un’estremità del filo in alluminio intorno e fissare con una forma ad anello utilizzando le pinze.

Infilate le perline sul filo.

Ripetete con le altre perline

Applicate la clip di chiusura.

Varianti:

Usa strisce di tessuto di forma diversa per creare perline di forma diversa. es. strisce rettangolari creeranno perline in stile cilindro!

Per creare una finitura diversa, è possibile utilizzare materiali come feltro o tessuto a maglia.

Utilizzare riviste e giornali riciclati per creare un braccialetto di perline di carta. Sigillare l’esterno della perlina con mod podge o colla simile (vinilica).