DIY (118) – margherite semplicissime!!!

Buongiorno a tutti!

In pochi minuti potrete creare queste bellissime margherite, sia in carta che in feltro.

Cominciamo!!!

DIY N. 118

MARGHERITE SEMPLICISSIME

materiali:

filo in alluminio – feltro o carta color giallo, bianco e verde – forbici – colla (oppure nastro biadesivo)

Per prima cosa tagliate una striscia gialla alta 1/2 cm e lunga 4 cm.

Inserite il filo in metallo e arrotolate in modo da creare l’interno della vostra margherita.

Tagliate ora una striscia bianca alta 2 cm e lunga 10 cm.

Con le forbici fate tanti taglietti (questi saranno i petali) su tutta la lunghezza della striscia (tagliate solo fino a poco più della metà),

Arrotolate la striscia bianca intorno all’interno del fiore.

Concludete arrotolando la striscia verde partendo dalla base del fiore fino a tutta la lunghezza del filo in metallo.

La vostra margherita è pronta. Ovviamente potrete crearne di mille colori diversi!

Se non inserite il filo in metallo, potrete utilizzare il fiore per degli orecchini o per decorare degli oggetti.

Spero che ance l’idea di oggi vi sia piaciuta.

Appuntamento a domani con un altro fai da te!

Fonte (video tutorial): https://www.pinterest.it/pin/587930926355209046/

DIY (117) – Braccialetto di spago e perline

Buongiorno a tutti!

Eccoci con un altro fai da te facile facile. Per fare questo bellissimo braccialetto ci vogliono pochi materiali: del semplice spago e delle perline colorate.

L’effetto è simile al complesso macramé ma utilizzando un semplicissimo nodo.

Cominciamo!!!

DIY N. 117

BRACCIALETTO DI SPAGO E PERLINE

materiali:

spago – chiusure per braccialetti (io ho trovato tutto al mercato, ma ci sono tantissimi negozi che li vendono, oppure li trovate anche su Amazon) – perline colorate

Per prima cosa unite tre fili di spago (io li ho chiusi con una clip fatta apposta, ma se non la trovate, potete fare un semplice nodo dove andrete a inserire l’anellino).

Inserite una perlina in ogni filo e fate un nodo.

Dopo aver fatto il nodo continuate inserendo nuovamente le perline.

Fate questa procedura fino alla lunghezza desiderata. Noi abbiamo fatto un braccialetto, ma potete fare nche collane e orecchini.

Chiudete con una seconda clip, inserite l’anellino e infine la chiusura.

Spero che ance l’idea di oggi vi sia piaciuta.

Appuntamento a domani con un altro fai da te!

Fonte: http://www.mycandycountry.it/creare-braccialetti-fai-da-te-con-spago/

DIY (116) – Decorative cacti

Hi everyone!!!

Today we will go for this diy that is so easy to do!

These tiny cacti are ready in only 5 minutes!

Let’s start!!!

DIY N. 116

DECORATIVE CACTI

material:

jars (you can also create them by covering small containers with rope) – small stones – acrylic colors – hot glue

Get some flat white stones and color them with acrylic colors, tempera or permanent markers. Attach several pieces together with hot glue to create your plant.

When they are ready, insert them in a small pot or vase and decorate them with other pebbles for a realistic look!

I hope you enjoyed today’s idea.

See you tomorrow with another diy!

DIY (116) – Cactus decorativi

Buongiorno a tutti!

Oggi vi propongo un fai da te veramente facilissimo!!!

Questi piccoli cactus sono pronti in 5 minuti!

Cominciamo!!!

DIY N. 116

CACTUS DECORATIVI

materiali:

vasetti (potete crearli anche voi ricoprendo dei piccoli contenitori con della corda) – sassi di piccole dimensioni – colori acrilici – colla a caldo

Procuratevi dei sassi bianchi piatti e colorateli con dei colori acrilici, a tempera o con dei pennarelli indelebili. Attaccate diversi pezzi insieme con la colla a caldo.

Quando saranno pronti, inseriteli in un piccolo vaso e decorateli con altri sassolini o con delle palline di argilla per un aspetto iù realistico!

Spero che anche l’idea di oggi vi sia piaciuta.

Appuntamento a domani con un altro fai da te!

DIY (115) – Orecchini bottoni

Buongiorno a tutti!

Nella mia scatola del cucito ho trovato tantissimi bottoni… di colori e dimensioni diverse e ho pensato di creare degli orecchini.

Che ne dite del risultato?

Potete renderli più preziosi aggiungendo dei dettagli in materiali diversi; in questo caso io ho usato delle perline.

Cominciamo!!!

DIY N. 115

ORECCHINI BOTTONI

materiali:

Bottoni – filo metallo – anellini metallo – monachelle – perline – colla a caldo – pinze

Cominciate scegliendo l’abbinamento di bottoni che più vi piace.

Sulla base (il bottone più grosso), inserite il filo di metallo e create l’anellino.

Fissate il filo in allumino con la colla a caldo.

Unite gli altri pezzi dell’orecchino.

Infine inserite le monachelle.

I vostri orecchini sono già pronti!

Spero che anche l’idea di oggi vi sia piaciuta.

Appuntamento a domani con un altro fai da te!

DIY (114) – Collana di t-shirt

Buongiorno a tutti!

Sono sicura che avrete delle vecchie magliette nell’armadio e non sapete cosa farne.

Vediamo allora questa semplice idea per riciclarle.

Vi basterà avere una vecchia t-shirt, degli strass e/o delle perline.

Cominciamo!!!

DIY N. 114

COLLANA DI T-SHIRT

materiali:

vecchia t-shirt – gemme – perline – pietre decorative a scelta – ago e filo – colla a caldo

Prima di tutto tagliate la vostra t-shirt a strisce (non troppo sottili, circa 3 cm).

Attorcigliare ogni pezzo su se stesso per creare una forma tubolare.

Unire tutti i pezzi usando ago e filo.

Se si desidera una collana piuttosto spessa, unite più strisce insieme. Chiudere le estremità (si otterrà un grande cerchio).

Dal grande cerchio ottenuto, farne molti al fine di creare la vostra collana.

Una volta decise le diverse lunghezze, coprite con un pezzetto di t-shirt (ritagliando un quadrato) che userete per coprire il nodo di chiusura.

Ora è possibile decorare la collana con perline, glitter ecc.

Spero che anche l’idea di oggi vi sia piaciuta.

Appuntamento a domani con un altro fai da te!

Fonte: https://www.dimmicosacerchi.it/10-idee-per-riciclare-le-vecchie-magliette.html/5

DIY (113) – Biglietto Festa della Mamma (3)

Buongiorno a tutti!

Eccoci con un altro bellissimo biglietto per la Festa della Mamma.

Con la mascherina sotto riuscirete ad avere un’effetto come quello delle fustellatrici professionali.

Dovrete avere solo la pazienza di intagliare il cartoncino.

Cominciamo!!!

DIY N. 113

BIGLIETTO FESTA DELLA MAMMA (3)

materiali:

cartoncino (bianco o colorato) da 180 gr – cutter – stampante – forbici – colla stick

Per prima cosa stampate il documento in allegato (qui sopra), su un cartoncino della grammatura da 180 g. Vi consiglio questa grammatura perché la potrete stampare su quasi tutte le stampanti.

Lasciate un bordo di 1/2 cm sul lato del disegno.

Piegate a metà la parte non stampata.

Su un tavolo da lavoro intagliare le sagome con il cutter.

Posizionate sul cartoncino piegato in precedenza e incollare con colla a stick.

Decorate con una scritta o dei cuoricini. La scritta e il cuoricino su questo biglietto l’ho fatto a mano, ma in commercio potete trovarne di già pronti.

Il vostro Biglietto per la Festa della Mamma è pronto.

Spero che anche il DIY di oggi vi sia piaciuto.

Appuntamento a domani con un altro fai da te!

DIY (112) – Plastic mask holder

Hi everyone!

Does it happen also to you that you don’t know where to store your anti-covid masks? Maybe you’re out and you need to take it off and you don’t know what to do with it?

Well, the, today’s tutorial is for you!

These little bags are really practical and easy to do. I made them all with recycled materials (if you don’t have acetate at home you can replace it with a rather rigid fabric. In this case, of course, your bag will not be transparent.

Let’s start!!!

DIY N. 112

PLASTIC MASK HOLDER

material:

a piece of acetate 8,5 x 30 cm – felt cutouts – a piece of Velcro or an automatic button – hot glue

First cut the acetate to the measure described above.

Cut a felt tab for the bag with the velcro closure. While for the one with the snap button, just cut some decorative silhouettes (I put a flower with leaves and hearts).

With the hot glue attach the Velcro on the bag and tab. Before attaching the lid, close it on the other piece of Velcro so that the result will be more precise.

Do the same with the snap button on the second bag.

All you need to do now is to decorate them!

I hope you liked today’s idea!

See you tomorrow for another DIY!

DIY (112) – Porta mascherine in plastica

Buongiorno a tutti!

Capita anche a voi di non sapere dove riporre le vostre mascherine anti-covid? Magari siete fuori e la dovete togliere un attimo e non sapete cosa farne?

Bene, allora il tutorial di oggi fa per voi!

Queste bustine sono veramente pratiche e facili da fare. Io le ho fatte tutte con materiali di recupero (se non avete l’acetato in casa potrete tranquillamente utilizzare della stoffa piuttosto rigida. In questo caso, ovviamente, la vostra bustina non sarà trasparente.

Cominciamo!!!

DIY N. 112

PORTA MASCHERINE IN PLASTICA

materiali:

un pezzo di acetato 8,5 x 30 cm – ritagli di feltro – un pezzetto di velcro oppure un bottone automatico – colla a caldo

Per prima cosa tagliate l’acetato nella misura descritta sopra.

Tagliate una linguetta di feltro per la bustina con la chiusura con il velcro. Mentre per quella con il bottoncino a pressione, vi basterà tagliare delle sagomine decorative (io ho messo un fiore con delle foglie e dei cuoricini).

Con la colla a caldo attaccate il velcro sulla bustina e sulla linguetta. Prima di attaccare la linguetta, chiudetela sull’altro pezzo di velcro in modo che risulti preciso.

Fate la stessa cosa con il bottoncino automatico sulla seconda bustina.

Non vi resta che decorarle 🙂

Spero che anche l’idea di oggi vi sia piaciuta!

Appuntamento a domani con un altro fai da te!

DIY (111) – Ortensie di carta

Buongiorno a tutti!

Queste ortensie sono così belle che sembrano vere.

Oggi condividerò con voi un video tutorial con voi al fine di fare questi bellissimi fiori a casa.

Nel video il materiale utilizzato è il feltro, ma vanno benissimo anche la carta o la carta crepla.

Cominciamo!!!

DIY N. 111

ORTENSIE DI CARTA

materiali:

carta colorata – colla – palla di polistirolo – bastoncini di legno – modello (sotto) – nastro verde

Anche qui la prima cosa da fare è stampare la sagoma del fiore che trovate qui sotto e poi copiarla sul materiale che avrete scelto.

Tagliate i fiori (ne avrete bisogno di un bel po’) e le foglie.

Lavorarli tra le mani, usando uno stuzzicadenti per fare i bordi rotondi. Attaccarli sulla pallina di schiuma.

Procedete in questo modo fino a quando si finisce di coprire la palla. Inserite le foglie e il bastoncino di legno coperto (con il nastro verde).

Un’idea carina è di attaccarle anche su una ghirlanda da appendere o che potrete usare come centro tavola. In questo caso sarà necessario tagliare la sfera di polistirolo a metà.

Spero che anche l’idea di oggi vi sia piaciuta!

Appuntamento a domani con un altro fai da te!

Video tutorial (felt version): https://www.youtube.com/watch?v=EX9FLvq_kQg