DIY (50) – Rose fatte con nastro

Buongiorno a tutti!

Oggi vediamo come fare delle roselline ottenute da del semplice nastro da regalo.

Cominciamo

DIY N. 50

ROSE FATTE CON NASTRO

materiali:

nastro colorato colla oppure ago e filo

Vi basterà seguire il video qui sotto per vedere come fare queste bellissime rose.

Fonte: https://youtu.be/75V8PZOMMDY

DIY (49) – 3 ideas for wedding gifts

This image has an empty alt attribute; its file name is logo_diy.png

Hi everyone!!!

Today we will see three beautiful wedding favors to do at home and to offer your guests.

Easy to do, they will allow you to create a personalized thought.

Let’s start

DIY N. 49

3 IDEAS FOR WEDDING GIFTS

materiali:

small glass containers with lid/cap – of your choice, aromatic herbs, Himalayan salt, jam or another ingredient that you like most – personalized cards – ribbons for decorating

If you want to create unique wedding favors for your special day, you will for sure like these three ideas.

Just choose a jar and the ingredient you want to be inserted inside.

Leave room for your imagination. For the marmelade jars, the lid has been embellished with the application of lace.

Conclude with the application of a card with your names and ribbon to decorate..

Fonte: https://www.zankyou.it/p/bomboniere-diy-5-idee-facili-da-realizzare-e-bellissime-da-vedere

DIY (49) – 3 idee per bomboniere

Buongiorno a tutti!

Oggi vedremo tre bellissime bomboniere da fare in casa e da offrire ai vostri ospiti.

Facili da fare, vi permetteranno di creare un pensiero personalizzato.

Cominciamo

DIY N. 49

3 IDEE PER BOMBONIERE

materiali:

piccoli contenitori di vetro con coperchio/tappo – a vostra scelta, erbe aromatiche, sale himalaya, marmellata o un altro ingrediente che più vi piace – bigliettini personalizzati – nastri per decorare

Se volete creare una bomboniera unica per il vostro giorno speciale, queste tre idee possono fare al caso vostro.

Vi basterà scegliere un vasetto e l’ingrediente che volete inserire all’interno.

Lasciate spazio alla vostra fantasia. Per i vasetti di marmellata, il coperchio è stato abbellito con l’applicazione del pizzo.

Concludete con il bigliettino con i vostri nomi e nastro per decorare.

Fonte: https://www.zankyou.it/p/bomboniere-diy-5-idee-facili-da-realizzare-e-bellissime-da-vedere

DIY (49) – Alberi di Pasqua

Buongiorno a tutti!

Oggi vi propongo quest’idea per decorare la vostra casa in pochi passi.

Potete prepararli per il periodo Pasquale, ma anche come semplice decorazione da utilizzare nella vostra casa.

Cominciamo

DIY N. 48

ALBERI DI PASQUA

materiali:

ramoscelli con fiorellini (potete anche raccogliere dei rami secchi e poi decorarli con fiorellini finti) – vaso di vetro – uova colorate (se volete preparali per il periodo Pasquale oppure sassolini per usarli come decorazione durante tutto l’anno – colore acrilico per dipingere i rami (facoltativo) – vaso di vetro

Per questo progetto vi basterà raccogliere dei rami con boccioli.

Volendo, potete crearli voi prendendo dei rami secchi e applicando (con la colla a caldo), dei fiorellini finti o fatti da voi.

Mettete i rami in un vaso trasparente che avrete riempito di uova colorate (se per il periodo di Pasqua), o sassolini se volete usarli come decorazione durante tutto l’anno.

Volendo, prima di applicare i fiorellini, potete colorare i rami con i colori acrilici.

Fonte: https://www.pianetadonne.blog/0alberi-di-pasqua-fai-da-te-20-idee-per-realizzare-degli-alberi-pasquali-con-dei-semplici-rami/

DIY (33) – Cactus in vasetto

Buongiorno a tutti!!!

Un’idea per San Valentino, ma anche per decorare la vostra casa.

Basta scegliere dei piccoli cactus (li trovate a prezzi veramente convenienti nei garden center e nei Brico) e dei vasetti originali per fare questo oggetto super veloce!

Cominciamo…

DIY 33

Cactus in vasetto

materiali necessari:

vasetti vari in miniatura (il vasetto in terracotta l’ho trovato da Leroy Merlin, mentre quello in vetro da Aumai), cactus piccoli, materiali per decorare il vostro regalo

Mettete i cactus nei vasetti in terracotta e in vetro.

Inseriteli in sacchettini di plastica e decorate con nastri e tutto ciò che vi suggerisce la vostra creatività.

Il vostro regalo è pronto!

DIY (24) – Come essicare le rose – potpourri

Buongiorno a tutti,

Siete pronti per un altro progetto da fare per la vostra casa?

Oggi vedremo come essicare le rose ma non solo. Potete usare la stessa tecnica per tutti gli altri fiori e una volta pronti li potete profumare con le essenze che preferite ed inserirle in sacchettini.

Questo potpourri sarà una bellissima idea regalo oppure un buon modo per tenere la vostra casa profumata.

Cominciamo!

DIY N. 24

COME ESSICARE LE ROSE IN CASA – POTPOURRI

materiali necessari:

mazzo di rose – lacca per capelli

Per essiccare le rose naturalmente , attendere fino a quando il vostro mazzo di rose si aprono completamente quindi rimuovere le foglie secche rotte o marroni dal mazzo.

Utilizzando alcuni elastici o nastri dei sacchi della spazzatura fissare gli steli in un gruppo.
Usando qualche corda attaccarlo al mazzo di rose e appenderli in una zona con la luce solare non diretta.

Prova ad appenderli direttamente capovolti o potresti trovare le tue rose secche su un angolo di appassimento.

Una volta che le rose sono completamente essiccate spruzzarle con qualche lacca normale. Questo dà loro un rivestimento laccato fine che terrà la polvere fuori di loro.

original post: https://craftbits.com/project/drying-your-own-roses/

DIY (23) – Cestino con cuori

Buongiorno a tutti!

Siete pronti per il progetto di oggi? Eccoci con un’idea per San Valentino che potrete creare anche con i bimbi più piccoli.

Oggi vedremo come fare un bellissimo cestino nel quale mettere un regalo di San Valentino.

Volendo potete anche ricopiare solo la sagoma e usarla per inserire dei regali anche per altre occasioni, come la festa della Mamma.

Iniziamo!

DIY N. 23

CESTINO CON CUORI

materiali necessari:

forbici – colla o nastro – taglierina carta/ lama – stampante (opzionale, è anche possibile stampare il file PDF presso la tua tipografia locale) – carta spessa/ carta stock (opzionale, è anche possibile stampare il file PDF presso la tua tipografia locale) – penna (opzionale, per scrivere i tuoi messaggi) – punzonatrice a foro singolo (opzionale, è possibile fare i propri fori con un tagliacarte) – nastro/ corda (opzionale, per una maniglia più forte Mini Gift Basket) – penna a sfera senza inchiostro/ strumento punta smussata (opzionale, per una più facile piegatura/ punteggio) – modello pdf (scarica sotto)

Aprire il template PDF e stampare su carta o cartoncino utilizzando la stampante (o è possibile stampare il file PDF presso il negozio di stampa locale). Raccogli tutti i materiali necessari per realizzare il Mini Cesto Regalo.

Ritagliate il Mini Cesto Regalo seguendo le linee di taglio.

Utilizzando il retro della taglierina di carta/ lama o utilizzando una penna a sfera senza inchiostro, segnare lungo le linee di piegatura. Usando il retro della lama o penna attraverso le linee di piegatura per rendere più facile la piegatura.

Piegare secondo le linee di piegatura, assicurarsi di piegare tutti i lembi laterali del Mini Cestino.

Applicare la colla o il nastro ai quattro lembi laterali del Mini Gift Basket Template.

Tagliare la maniglia del Mini Cesto regalo e mettere un po’ di colla o nastro su entrambe le estremità del manico.

Con la colla o nastro, attaccare un’estremità della maniglia al centro della zona superiore del Mini Cesto regalo e ripetere lo stesso per l’altra estremità della maniglia.

Tagliate i cartellini regalo.

Usando una punzonatrice a foro singolo, fai un buco in ogni cartellino regalo.

Scrivi i tuoi messaggi sui tag e attaccali al tuo cestino usando un nastro o una stringa.

original post: https://craftbits.com/project/valentine-basket-heart-lace/

DIY (02) – Tavolino fatto con cassette della frutta

Eccoci già al nostro secondo progetto fai da te semplice semplice.

Vi basterà tenere da parte delle semplici scatole della frutta e creare diverse combinazioni di tavolini.

Se è il primo che fate, vi consiglio di iniziare con il modello più facile.

In fondo alla pagina è disponibile il video tutorial in inglese.

DIY N. 02

TAVOLINO FATTO CON LE CASSETTE DELLA FRUTTA

materiali necessari:

scatole in legno per la frutta – carta vetrata – un pezzo di legno per il centro del tavolino (assemblate il tavolino senza fissarlo e prendete la misura contando qualche cm in più per incastrarlo) – chiodi o viti (le viti renderanno il vostro tavolino più resistente) – 4 rotelline o piedini in legno (li trovate in tutti i negozi di brico) – vernice del colore che più vi piace

Per prima cosa rendiamo più uniformi le nostre scatole di frutta dando una passata di carta vetrata.

Dipingete le scatole del colore che desiderate e lasciatele asciugare.

Assemblate le scatole senza fissarle e prendete la misura del centro del tavolino contando 1 cm in più per lato. Potete farlo tagliare in pochi minuti e a volte (se utilizzate pezzi di scarto) gratuitamente.

Ora fissate il vostro tavolino con i chiodi oppure le viti.

Girate il tavolino e attaccate i piedini o le rotelline.

Il vostro tavolino è pronto!

Qui sotto altre idee di modelli:

Qui sotto potete vedere il tutorial (in inglese).

fonte: https://www.ideadesigncasa.org/tavolini-fai-da-te-con-cassette-di-legno/#Guarda_il_video_Come_realizzare_un_tavolino_con_semplici_cassette_della_frutta

Regali DIY (33) – Fermaporta (gufo)

Che ne dite di questo simpatico gufetto? Riempito con imbottitura può essere un simpatico pupazzo, mentre riempito con sale (o riso), diventerà un praticissimo fermaporta.

Io ho inserito la cerniera, ma se non vi piace cucire, potrete anche evitare di metterla.

Regalo N. 33

FERMAPORTA (GUFO)

Occorrente:

cartamodello (fornito in questo tutorial) – stoffe (anche avanzi che trovate in casa) – una cerniera piccola – tessuto o feltro nero per le pupille degli occhi – sale o imbottitura

Per prima cosa, stampate il cartamodello.

Trasferite sulla stoffa la sagoma intera (2 volte sul rovescio, capovolgendo l’immagine)

Ora trasferite anche le altri parti del gufo sulla stoffa.

Fate l’orlo sulla parte inferiore del becco (tessuto damascato rosso). La parte superiore non è da cucire visto che verrà unito alla sagoma del gufo.

Puntate i laterali con degli spilli (sul rovescio).

Sul diritto puntate il becco sempre con gli spilli. Cucite gli occhi e incollate le pupille.

Girate (diritto contro diritto) e cucite tutti i pezzi e bordi sul rovescio.

Il vostro gufetto è quasi pronto; girate sul diritto. Applicate la cerniera. Se non siete portati con il cucito, potrete sostituirla con del velcro o chiudere il pupazzo senza lasciare un’apertura.

Inserite il sale (potete usare anche il riso, oppure un imbottitura morbida).

Il vostro gufetto è pronto!