La nuova IPO

Domani, 19 dicembre, debutterà sul segmento AIM Italia la società DOXEE.

Descrizione società:

Doxee è un’azienda High-Tech multinazionale, leader nei mercati del Customer Communications Management, del Paperless e della Digital Customer Experience. La società offre prodotti tecnologici innovativi basati sull’unica piattaforma proprietaria, la Doxee Platform, ed erogati in modalità Cloud ad oltre 200 aziende di dimensione Enterprise.

Le azioni avranno codice ISIN IT0005394413.

Il prezzo per azione è stato fissato a 3 euro.

Questo scritto è redatto al solo scopo informativo e non costituisce sollecitazione al pubblico risparmio. Chiunque lo utilizzi per altri scopi, se ne assume la piena responsabilità.

Classificazione: 5 su 5.

Il termine di oggi

IPO, COSA VUOL DIRE?

Nel precedente post abbiamo parlato di nuove ipo nella borsa italiana, ma cosa vuol dire esattamente questo termine?

Letteralmente IPO significa Offerta Pubblica Iniziale.

L’Offerta Pubblica Iniziale è uno strumento regolato dalla legge attraverso il quale una società ottiene la diffusione dei suoi titoli tra il pubblico. Mediante quella che tecnicamente si chiama creazione del flottante, la società ottiene la quotazione dei propri titoli sul mercato regolamentato.

Il percorso per arrivare all’IPO è lungo e complesso e prevede, per regolamento, il coinvolgimento di una serie di soggetti molto diversi:

la società emittente, il global coordinator, lo sponsor, lo specialist, l’advisor finanziario, gli studi legali incaricati, i membri del consorzio di collocamento

Considerando anche tutta la procedura di ammissione in Borsa, un’IPO può durare dai 4 ai 6 mesi.

Le nuove IPO del 2019

Oggi parliamo delle nuove IPO su Borsa Italiana. Nel 2019 le nuove quotazioni a piazza affari non sono state tante e comunque si sono quasi tutte concentrate sui segmenti secondari. La maggioranza delle nuove società ad entrare in borsa fanno parte segmento AIM Italia che si è ulteriormente allargato confermando l’enorme appeal di questo paniere per molte società italiane. Tante IPO sull’AIM di Borsa Italiana ma pochissime nuove quotazioni sui listini più importanti.

I nuovi titoli

Qui di seguito potete vedere la lista dei titoli del 2019, con il prezzo di collocamento e il prezzo in data odierna.

Questo scritto è redatto al solo scopo informativo e non costituisce sollecitazione al pubblico risparmio. Chiunque lo utilizzi per altri scopi, se ne assume la piena responsabilità.