DIY – La rubrica del fai da te si prende una pausa

Buongiorno a tutti!!!

So che dispiacerà a molti, ma da domani la rubrica del fai da te si prenderà una pausa e sarà sostituita da: Cosa compro, dedicato alla recensione di vari prodotti sul mercato, utili per noi ma anche per fare un regalo.

Chiudo con la rubrica del fai da te con grande dispiacere, ma come ben sapete, mi piace trovare oggetti che siano sia facili da fare ma anche belli da poter regalare.

Appena troverò altri spunti, ve li proporrò più che volentieri.

Grazie a tutti e arrivederci a domani con la nuova rubrica COSA COMPRO?

DIY (327) – Gnomi decorativi

Buongiorno a tutti!!!

Che ne dite di questi simpaticissimi gnomi decorativi?

Seguendo il tutorial saranno facilissimi da fare!

Cominciamo!

DIY N. 327

GNOMI DECORATIVI

materiali:

1 calzino bianco – riso – 2 elastici – barba artificiale – 1 pezzo di stoffa (magari tipo lana, bianca o colorata ricavata anche da un vecchio maglione) – pezzetto di stoffa color beige per il naso – colla a caldo

Per prima cosa riempite il calzino con il riso e chiudetelo con un elastico.

Estraete una pallina per creare il naso e chiudete con un altro elastico o con del filo.

Attaccate la barbetta.

Create il cappellino tagliando un triangolo che piegherete a metà e che poi incollerete sul vostro gnomo.

Fonte: https://www.pinterest.it/pin/777996904385702659/

DIY (326) – Pan di Zenzero di cartone

Buongiorno a tutti!!!

Oggi vedremo come fare delle bellissime decorazioni Natalizie che ricordano i biscotti pan di zenzero… Non stiamo parlando di una ricetta, ma di riciclo di cartoncino!

Questo progetto è adatto anche ai bimbi, che si divertiranno a decorare le sagomine ottenute dal cartone da imballo.

Cominciamo!

DIY N.

PAN DI ZENZERO DI CARTONE

materiali:

cartone sottile riciclato da una scatola – forbici – matita – spago – pennarello bianco

Cominciamo disegnando sul cartone delle figure natalizie semplici con la matita come cuori, stelle, casette.

Ritagliamo le figure riportate sul cartone con le forbici. Questo se il cartone utilizzato è sottile altrimenti, per uno un po’ più spesso avremo bisogno di un taglierino.

Una volta tagliato il nostro pan di zenzero di cartone passeremo a decorarlo con un pennarello bianco (tipo uni posca o pennarello da lavagna).

Finite anche le decorazioni non rimane che bucare le nostre figure con un ago grosso o qualche altro oggetto appuntito.

Passiamo lo spago dentro il buco e le nostre decorazioni natalizie pan di zenzero di cartone saranno pronte.

Qui sotto alcune idee di disegni da ritagliare:

Fonte: http://www.mycandycountry.it/pan-di-zenzero-di-cartone-decorazioni-natalizie/

DIY (325) – Biglietti da carta di riciclo

Buongiorno a tutti!!!

Avevo dei pezzi di cartoncino colorato e pensando a come poterli riciclare mi è venuta in mente quest’idea: di fare dei biglietti di auguri, adatti per le feste ormai vicine, ma anche per scrivere un pensiero a qualcuno.

Per le decorazioni ho usato una banalissima fustellatrice comprata al supermercato. Se non ne avete una in casa, vi consiglio di acquistarla. Torna sempre utile e da un tocco speciale a tutti i DIY fatti con il cartoncino.

Se non avete tempo o voglia di comprarla, potrete prendere spunto da internet per scaricare dei disegni e trasferirli sul biglietto. Ritagliateli, a questo punto, con un cutter.

Cominciamo!

DIY N. 325

BIGLIETTI DA CARTA DI RICICLO

materiali:

scarti di cartoncino colorato – piccole fustellatrici (o disegno + cutter)

Come detto nell’introduzione, se avete delle piccole fustellatrici, fare questi biglietti sarà veramente un gioco da ragazzi.

Avendo scarti di diverse misure, ne ho fatti di tutte le forme e dimensioni.

Per dare un aspetto più professionale, vi basterà tagliare i due angoli della parte superiore del biglietto.

In questo caso, dove i miei biglietti sono già molto colorati, non ho aggiunto ulteriori decorazioni. Volendo si possono anche personalizzare con pezzi di stoffa, pizzo, strass, ecc.

Una volta tagliati, lasciate spazio alla vostra fantasia!

Fonte:

DIY (323) – Decorazione Natalizia da appendere

Buongiorno a tutti!!!

Ora che il Natale si sta avvicinando… arriva anche il momento di decorare le nostre case.

Con un semplice ramo, delle conchiglie e dei colori acrilici potrete ottenere un bellissimo oggetto da appendere sulla porta. Anche i bambini si divertiranno in questo progetto!

Cominciamo!

DIY N. 323

DECORAZIONE NATALIZIA DA APPENDERE

materiali:

ramo – nastro colorato – conchiglie – colore acrilico rosso e bianco – colla a caldo

Per prima cosa, colorate il vostro ramo di bianco.

Colorate le conchiglie di rosso.

Utilizzando la colla a caldo, attaccate su ogni conchiglia un nastro colorato. Attenzione!!! Se fate questo passo con bambini più piccoli eseguite voi questo passaggio.

Disegnate le lettere sulle conchiglie e coloratele.

Concludete attaccando il nastro rosso.

La vostra decorazione Natalizia da appendere.

Fonte: https://www.leparisien.fr/laparisienne/actualites/diy-facile-la-deco-de-noel-15-12-2014-4376355.php

DIY (322) – Decorazione Natalizia da vecchi jeans

Buongiorno a tutti!!!

Dalle cuciture di vecchi jeans potete ottenere dei bellissimi oggetti, come questi alberelli.

Semplicissimi da fare, torneranno utilissimi come decorazione durante al periodo Natalizio.

Cominciamo!

DIY N.

DECORAZIONE NATALIZIA DA VECCHI JEANS

materiali:

cuciture di vecchi jeans – tessuto o elementi decorativi da inserire tra una piega e l’altra – stelline imbottite (se avete un po’ di tempo e sapete cucire, le potrete creare anche con scarti sempre di jeans) – cordino colorato

Tagliate la cucitura dai jeans e piegatela fino ad ottenere la forma di un alberello

Per fissarli, potete usare delle perline colorate (che cucirete alla cucitura). Potete inserire anche pezzi di tessuto colorati.

Per la stellina vi basterà tagliare due sagome sul jeans e cucirle insieme diritto su diritto, lasciando un piccolo foro per inserire l’imbottitura.

Attaccate la stellina in cima all’alberello e concludete inserendo il cordino.

I vostri alberelli sono pronti! Li potete ora appendere al vostro albero o in giro per casa 🙂

Spero che vi sia piaciuta anche l’idea creativa di oggi!!!

Appuntamento a domani con un altro DIY!!!

Fonte: https://www.hometalk.com/44352695/s-25-new-christmas-ornament-ideas-that-we-re-totally-obsessed-with

DIY Gifts (62) – Berretto ricamato

Oggi proveremo un nuovoprogetto: il ricamo.

Non preoccupatevi, con questo semplice progetto e il modello gratuito potrete ricamare velocemente un cappello.

È sicuramente un regalo che sarà apprezzato e anche un pò diverso!

Iniziamo!

Regalo Nr. 62

BERRETTO RICAMATO

Materials:

Forbici – ago (no. 18) – filo colorato (vedi sotto)

Stampa i file su carta A4.

Ritaglia i motivi.

Puoi applicare questo motivo di ricamo su un berretto di lana o feltro.

Trasferisci il motivo sul berretto

Metodo della carta di seta (questo metodo funziona bene per tessuti spessi come il feltro). Traccia il motivo su carta di seta, spilla la carta sul tessuto e cuci insieme la carta e il tessuto, seguendo i segni del motivo. Usa questo metodo per delineare e rimuovere la carta prima di iniziare con i punti di riempimento.

Ricama gli steli con punto gambo e punto moschettone.

Ricama il contorno delle foglie con un punto catenella.

Ricama il contorno dei fiori con il punto indietro. Rimuovere con cura la carta di seta.

Riempi i fiori con punto pieno.

Riempi le foglie con punto catenella e ricama le foglie con punto a lisca di pesce secondo il motivo.

Ricama fiori con punto a ruota intrecciato.

Ricama i centri dei fiori con nodi francesi e ricama il resto dei nodi francesi.

Post originale: AnchorCrafts.com

DIY Gifts (60) – Cuscino da viaggio

A volte viaggiare può essere molto scomodo, soprattutto se viaggi in auto o, peggio, in autobus.

Ma se hai l’attrezzatura giusta per il viaggio, puoi renderlo il più confortevole possibile. Di che tipo di attrezzatura parlo? Cuscini per il collo.

Un cuscino per il collo ben fatto può fare una grande differenza durante i lunghi viaggi durante i quali non hai altre opzioni tranne di rimanere seduti.

Gift No. 60

CUSCINO DA VIAGGIO

Occorrente:

Tessuto di cotone da 50 cm (o 2 x 25 cm se si utilizzano due tessuti) – imbottitura (l’imbottitura in poliestere funziona meglio) – filo di colore abbinato – forbici (o taglierina rotativa e tappetino da taglio) – spille o fermagli – macchina da cucire (puoi cucire anche a mano) – ferro e asse da stiro – fermagli o spilli per puntare

Prima di tagliare, lavare e stirare il tessuto

Step 1 – Prepara il cartamodello

Stampa il motivo del cuscino da viaggio che hai scaricato e ritaglialo.

Assicurati di stamparlo al 100% (senza ridimensionamento) su carta da lettera USA o su un foglio A4. Ritaglialo e fissalo insieme. Se non hai una stampante o non puoi utilizzare il motivo scaricabile per qualche altro motivo, puoi disegnarlo tu stesso su un pezzo di carta. Disegna solo metà della solita forma di cuscino da viaggio. Simile a un fagiolo. Quindi taglialo.

Step 2 – Tagliare il tessuto

Piega il tessuto a metà e allinea i bordi. Quindi metti il ​​cartamodello del cuscino da viaggio sulla piega, appuntalo e taglia entrambi gli strati secondo il motivo. Il margine di cucitura è già incluso.

Fallo due volte, poiché hai bisogno di due pezzi di tessuto identici: uno per la parte anteriore e uno per la parte posteriore. Se hai pezzi di scarto più grandi, questo è un ottimo progetto per usarne un paio!

Step 3 – Puntare con gli spilli

Apri entrambi i pezzi di stoffa e mettili uno sopra l’altro, con i lati diritti uno di fronte all’altro. Allinea i bordi e spilla tutto. Lascia un’apertura per girare.

Step 4 – Cucire

Cucire lasciando un’apertura di circa 5 cm per poter inserire l’imbottitura.

Con la macchina da cucire farete molto prima, ma anche la cucitura a mano è piuttosto facile.

Step 5 – Girare diritto verso l’esterno

Capovolgi l’intero cuscino attraverso l’apertura che hai lasciato scucito in precedenza. Infila il margine di cucitura dell’apertura all’interno e premilo. Appiattisci l’intera cuscino con un ferro da stiro usando molto vapore.

Step 6 – Riempimento cuscino

Prendi l’imbottitura in poliestere che hai preparato e riempi il cuscino per il collo.

Puoi mettere tutto il ripieno che desideri, è una tua scelta. Se ti piace che i tuoi cuscini siano più soffici, mettine un pò di più, non esagerare in modo che non diventi troppo duro.

Una volta che hai finito di imbottire il cuscino per il collo, non resta che chiudere l’apertura. Prendi l’ago e un filo e chiudi l’apertura con un punto invisibile.

Questo è tutto, ora sai come fare un cuscino da viaggio!

If you want to see the tutorial: https://www.youtube.com/watch?v=feGTn58jcBM

Original post: https://hellosewing.com/diy-travel-neck-pillow/

Regali DIY (59) – Scaldino con riso

Uno scaldino riempito di riso è uno dei regali più facili e apprezzati da cucire!

Vi mostrerò come cucirne uno. Un progetto semplice come questo è un ottimo primo progetto di cucito, quindi se hai un bambino che vuole imparare a cucire, potrebbe realizzarli come regali speciali fatti a mano per i propri cari nella loro lista di Natale.

Regalo No. 59

SCALDINO CON RISO

Materiali:

3 pezzi 3 yards 62 (160 cm) pollici di larghezza tessuto di cotone floreale vintage con motivo a rose fiori – 900 g di riso a grani lunghi – filo e aghi – imbuto di plastica

Prima di tagliare, lavare, asciugare e stirare il tessuto.

Passaggio 1 – Taglia il tessuto a misura

Quindi tagliare il tessuto a 7″ x 20″ (18 cm x 51 cm) con una taglierina rotante e un tappetino da taglio o delle forbici, se preferisci. Se il tuo tessuto ha una stampa, tieni presente che il rettangolo si piegherà a metà. In altre parole, il centro di ciascuna metà costituirà il centro di ciascun lato della piastra riscaldante. Una raffica di fiori è mostrata al centro dell’esempio.

Passaggio 2 – piega il tessuto a metà

Piega il tessuto a metà, dritto contro dritto, facendo incontrare le estremità corte. Usa gli spilli per fissare le parti.

Passaggio 3: cucire insieme

Per cucire, farai due linee di punti. A partire da un pollice (circa 3 cm) dall’angolo dei lati corti dove si incontrano le estremità, cuci fino all’angolo con un margine di cucitura di 1 cm. Quindi solleva il piedino e continua a cucire sul lato e sul tessuto in basso.


Ripeti sul lato opposto del rettangolo di stoffa. In sostanza, stai creando un rettangolo che è completamente chiuso tranne che per 3 “(8 cm) a un’estremità.

Passaggio 4 – girare il diritto verso l’esterno

Passaggio 5 – riempire con il riso

Quindi, riempi il sacchetto di stoffa con il riso. Un imbuto rende questo passaggio facile e veloce.

Prepara ago e filo per chiudere la parte del cuscino rimasta aperta.

Step 6 – Cucitura a mano per chiusura

Usa un punto invisibile per chiudere l’apertura. Se hai bisogno di una guida per questa parte, consulta la guida (in inglese) su How to Sew Common Stitches by Hand. Continua a cucire finché il riso non è completamente racchiuso.

Il tuo scaldino fatto in casa è pronto per l’uso!

USO:

Per utilizzare lo scaldino, mettilo nel microonde per 2-3 minuti. I forni a microonde possono variare, quindi assicurati di testare il calore prima di appoggiarlo direttamente sulla pelle.

Original post: https://beginnersewingprojects.com/heating-pad/