La borsetta del risparmio – Torta Vatrushka (Russia)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

La ricetta della Vatrushka, è un dolce tipico russo e ucraino, a base di ricotta e frutta candita.

Una ricetta facile che sarà pronta in poco più di 45 minuti.

Cominciamo!

TORTA VATRUSHKA (RUSSIA)

Ingredienti per 4 persone: 500 g di ricotta – 350 g di farina – 130 g di burro – 200 g di zucchero semolato – 300 g di zucchero a velo – 4 uova – 200 g di canditi misti a cubetti, mezzo bicchiere di rum (o succo a vostra scelta) – 1 bustina di vanillina – un pizzico di sale – frutti di bosco per guarnire.

Preparazione:

Mettete i canditi in una ciotola e irrorateli di rum (o succo).

Preparate l’impasto lavorando in una terrina 3 tuorli con lo zucchero semolato, fino ad ottenere una crema liscia. Unite quindi il burro e gli albumi montati a neve (devono essere freddi e dovete aggiungere un pizzico di sale).

Versate a pioggia la farina, continuando a mescolare. Formate una palla, avvolgetela in un canovaccio di cotone e fatelo riposare per almeno un’ora e mezza. Quindi rivestite con l’impasto una teglia imburrata (diametro 24 cm), bucherellando il fondo e tagliando la pasta in eccesso.

Infornate per circa 15 minuti in forno già caldo. Togliete dal forno e versate sulla base della torta la crema, che avrete preparato mescolando ricotta, zucchero a velo, canditi, il restante uovo ben sbattuto e la vanillina.

Stendete bene la crema e copritela con una sfoglia che otterrete dalla pasta avanzata. Completate la cottura in forno preriscaldato a 200 gradi, per 40 minuti.

Lasciate raffreddare la torta e guarnite con i frutti di bosco freschi.

Fonte: http://lactease.com/blog-in-salute/ricette-tipiche-russe-facili-veloci-nutrienti

La borsetta del risparmio – Brigadeiro (Brasile)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi ci spostiamo in Brasile dove troviamo i Brigadeiro, dolcetti tipici al cioccolato.

La preparazione di questi tartufi richiede l’impiego di pochi ingredienti e i dolci sono semplicissimi da confezionare.

Cominciamo!

BRIGADEIRO (BRASILE)

Ingredienti per 4 persone: 250 g latte condensato – 1 cucchiaio burro salato – 4 cucchiai cacao in polvere – granella cioccolato (quanto basta per coprire l’impasto)

Preparazione:

Cominciate versando in un pentolino il latte condensato, il burro e il cacao in polvere.

Fate cuocere a fuoco medio (per circa 10 minuti), mescolando continuamente con un cucchiaio di legno per non fare attaccare il composto al bordo della pentola.

Quando il composto si stacca dal fondo della casseruola, è pronto. Lasciatelo raffreddare.

Prendete un cucchiaio di composto e, con le mani unte di burro, formate delle palline. Disponetele sulla granella di cioccolato e premete per farla aderire bene. Disponete i brigadeiro all’interno di una teglia foderata con carta forno oppure all’interno dei pirottini.

Conservate in frigorifero fino al momento di servirli.

Fonte: https://www.agrodolce.it/ricette/tartufi-al-cioccolato-brasiliani/

La borsetta del risparmio – Salsa al Curry (India)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi vediamo un altra salsa ma ci spostiamo in un altro paese: in India.

Un profumo orientale che possa arricchire le vostre preparazioni con stile ed eleganza? Realizzate in casa la vostra perfetta salsa al curry e riuscirete a rendere originale anche un semplice petto di pollo alla piastra.

Le spezie sono dei potenti alleati in cucina, imparare ad usarle è un’arte che vi lascerà molto soddisfatti.

La salsa al curry è una preparazione di base utilizzata per accompagnare primi a base di riso, secondi di carne e di pesce ma è ottima anche da portare a tavola per condire l’insalata o un contorno di patate.

Cominciamo!

SALSA AL CURRY

Ingredienti per 4 persone: 1/2 Cipolla bianca Piccola – 20 g di curry – sale e Pepe q.b. – 20 g di Farina 00 – 50 g di Burro – 125 ml di Brodo

Preparazione:

Per preparare la salsa al curry, lasciate appassire con delicatezza poca cipolla mondata e tritata finemente in un tegame con il Burro Santa Lucia.

Intanto, versate il curry in una ciotola e aggiungete un po’ di acqua calda. Mescolate con un cucchiaino fino a sciogliere la polvere.

Aggiungete alla cipolla ormai ammorbidita la farina e mescolate con un cucchiaio di legno. Aggiungete anche il curry diluito, poco per volta, e il brodo. Sistemate la sapidità e aggiungete un pizzico di pepe.

Lasciate cuocere a fiamma bassa per 25 minuti. Verificate continuamente la consistenza della salsa al curry, quando avrà raggiunto quella che preferite toglietela dal fuoco. La salsa al curry è pronta adesso per essere utilizzata.

Fonte: https://www.galbani.it/ricette/salsa-al-curry

La borsetta del risparmio – Omelette provenzale (Francia)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

L’omelette alla provenzale è un piatto facile da realizzare ma anche molto saporito grazie alla presenza del formaggio e delle erbe aromatiche.

Questa ricetta proviene dal Sud-Est della Francia.

Può essere consumato in ogni stagione ed è un ottimo piatto unico se servito con un contorno d’insalata.

Cominciamo!

OMELETTE PROVENZALE (FRANCIA)

Ingredienti per 4 persone: 6 uova – 30 g di Burro – una presa di maggiorana – una presa di timo – una presa di cerfoglio – 2 cucchiaiate di panna – 4 foglie di basilico – un ciuffetto di prezzemolo tritato – 2 cucchiaiate di gruyère grattugiato – 30 g di Emmental grattugiato – sale q.b. – pepe q.b.

Preparazione:

Per prima cosa prendete una terrina, rompeteci dentro le uovasbattetele e unite la panna, un pizzico di sale e un po’ di pepe.

Una volta mescolato il tutto, aggiungeteci la maggiorana, il timo e il cerfoglio finemente tritati. 
Amalgamate ancora il preparato e poi versateci dentro l’Emmental grattugiato. 

A questo punto lavorate gli ingredienti, in modo da farli legare bene tra loro. 
Ad operazione conclusa, prendete una padella e fateci fondere il Burro

Una volta fuso, versateci dentro il composto preparato, mescolate per un attimo e poi lasciate cuocere la preparazione senza più mescolarla

Infine, dopo averla cosparsa di gruyère grattugiato, prezzemolo e basilico tritati, ripiegate l’omelette alla provenzale su sé stessa e portatela subito in tavola.

Fonte: https://www.presidentformaggi.it/ricette/omelette-della-provenza?scp=1#.YHX8HugzZPY

La borsetta del risparmio – Salsa cetrioli e yogurt

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Questa ricetta, tipica delle Grecia ma anche della Turchia, fino ad arrivare al Nord Africa (Algeria), consiste in una crema a base di yogurt e cetrioli. A seconda del paese, possono esserci delle piccole variazioni; oggi vedremo la versione algerina.

Una ricetta fresca e leggera, adatta come antipasto.

Cominciamo!

SALSA CETRIOLI E YOGURT

Ingredienti per 4 persone: un cetriolo – yogurt – 500 g yogurt – 1 spicchio d’aglio – scorza di limone – un po’ di menta tritata

Preparazione:

Sciacqua il cetriolo e taglia le estremità. Non sbucciare, ma grattugia il cetriolo in una ciotola e aggiungi lo yogurt, l’aglio, la scorza di limone e la menta tritata, tutto insieme.

Condisci bene con sale e pepe e tieni la ciotola a raffreddare per un’ora.

Mescola il composto in una tazza di acqua ghiacciata. Aggiungi più acqua se ti sembra troppo denso.

Condisci il piatto a tuo piacimento e versalo in ciotole fredde.

Per guarnizione aggiungi le foglie di menta e dividi in 6 porzioni.

Fonte: https://cucinadelmondo.it/ricette-algerine/

La borsetta del risparmio – Churros (Spagna)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

Oggi vedremo come fare i churros, dolcetti fritti che appartengono alla pasticceria spagnola tradizionale.

Sono molto diffusi in tutto il continente americano, questi dolci sono accompagnati in vario modo: spolverizzati con un mix di zucchero e cannella in polvere o con il dulce de leche (dolce di latte).

L’impasto è molto semplice e consiste di farina, acqua, zucchero e sale

Sono ottimi sia a colazione o a merenda e di solito sono accompagnati con bevande calde, come la cioccolata o il caffè. Come tutti i dolci fritti, sono perfetti per imbandire la tavola del Carnevale.

Cominciamo!

CHURROS (SPAGNA)

Ingredienti per 4 persone: 300 g farina 00 – 1/2 l di acqua – 35 g zucchero – 1 cucchiaino di sale – 1/2 cucchiaino di cannella in polvere – olio per friggere

Preparazione:

Mettete in una pentola l’acqua, il sale e 1 cucchiaino di zucchero. Portate a ebollizione e togliete dal fuoco. Versate la farina a pioggia e mescolate velocemente con un cucchiaio di legno, l’impasto diventerà molto denso e un po’ duro da lavorare, ma continuate a mescolare per 2-3 minuti. Coprite e lasciate intiepidire.

Riempite un sac à poche con punta a forma di stella. Ricoprite il piano di lavoro con la carta da forno e confezionate i churros (circa 15 cm di lunghezza). Punzecchiateli con una forchetta per evitare che l’impasto si gonfi e si rompa durante la frittura.

Versate abbondante l’olio di semi in una padella con i bordi alti e portatelo a temperatura. Friggete i churros pochi alla volta e, una volta pronti, lasciateli scolare sulla carta assorbente. I churros devono essere molto croccanti fuori e morbidi all’interno, quindi attenzione alla cottura. 

Mescolate lo zucchero semolato rimasto insieme alla cannella in polvere. Spolverizzate i churros con questa miscela e servite caldi.

Fonte: https://www.agrodolce.it/ricette/churros/

La borsetta del risparmio – Briouats (Marocco)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi proveremo a cucinare i briouats, dei triangolini farciti di carne tipici della cucina del Marocco.

Veloci da preparare, vanno fritti in abbondante olio e serviti con un velo di cannella e zucchero.

Cominciamo!

BRIOUATS (Marocco)

Ingredienti per 4 persone: 250 g Pasta sfoglia – 1/2 Cipolla – 350 g Polpa di manzo – 2 cucchiai Olio extravergine di oliva – 1 cucchiaino di Cannella – 1 pizzico Zenzero – 2 Uova – 100 g Burro – Paprica – Sale – Pepe – Olio per friggere – Prezzemolo – Coriandolo – Cerfoglio – Zucchero

Preparazione:

Cominciate mettendo la pasta a scongelare fuori dal frigorifero. Intanto tritate finemente la cipolla e fatela rosolare, senza che prenda colore, nell’olio bollente. Appena appassita, unite la carne e continuate la cottura, schiacciandola con una forchetta.

Dopo 10 minuti di cottura, aggiungere un trito di erbe, sale, pepe e paprica. Concludete con una spruzzata di zenzero e cannella; incorporate le uova battute.

Spianate la pasta fino ad ottenere una sfoglia molto sottile. Ritagliate dei quadrati di cm l0 e spennellarli sul lato superiore con il burro. Posizionate su ciascun quadrato un cucchiaio di ripieno e richiudetelo a triangolo, fermandolo sui bordi.

Friggete questi involtini (briouats) in abbondante olio bollente.

Dopo averli asciugati su carta assorbente, trasferiteli nel piatto da portata e servirli immediatamente cosparsi di zucchero e cannella.

Fonte: https://www.buonissimo.it/lericette/3910_Briouats_

La borsetta del risparmio – Polpettine di formaggio con erbe aromatiche

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Le polpette di formaggio sono delle polpettine così delicate che conquisteranno anche i più scettici, un secondo originale che non vedrete l’ora di prepararne ancora. Queste polpette fatte di patate e di formaggini sono insaporite da un filo di miele di castagno e dalle erbe aromatiche secche di Provenza.

Belle oltre che buone, le polpette di formaggio possono dare un tocco originale al vostro buffet salato.

Cominciamo!

POLPETTINE DI FORMAGGIO CON ERBE AROMATICHE E MIELE

Ingredienti per 4 persone: 1 Confezione di Formaggini Bel Paese Galbani (125 g) – 2 patate – 3 cucchiai di Miele di Castagno – Pepe nero q.b. – Erbe aromatiche secche di Provenza

Preparazione:

Per preparare le polpette di formaggio iniziate con il mettere a bollire le patate. Quando saranno pronte sminuzzatele mentre sono ancora tiepide aiutandovi con i rebbi della forchetta.

Continuando a lavorare incorporate, uno alla volta, i Formaggini Bel Paese sino a ottenere un composto omogeneo. Aromatizzate con un po’ di pepe macinato al momento e, nel caso occorresse, aggiustate di sale.

Aiutandovi con un cucchiaio ricavate dal composto tante piccole porzioni alle quali darete la forma di palline grosse quanto una noce. Posatele delicatamente ognuna in un pirottino di carta oppure su una fettina di pane tostato o un cracker.

Irrorate le polpette di formaggio con un filo di miele e cospargetele con un po’ di erbe aromatiche e infine servitele.

Fonte: https://www.galbani.it/ricette/polpettine-di-formaggio-con-erbe-aromatiche-e-miele

La borsetta del risparmio – Gratin di zucchine, pomodori e brie

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Quante volte vi è capitato di trovare una zucchina “superstite” nel vostro frigo e di non sapere come cucinarla? Con pochi altri ingredienti potrete ottenere un piatto gustosissimo.

Il riso rende questo questo piatto completo e saporito, e il formaggio, il pomodoro e le zucchine leggermente croccanti faranno chiedere il bis!

Cominciamo!

GRATIN DI ZUCCHINE, POMODORI E BRIE

Ingredienti per 2 persone: 1 cipolla – 150 g riso – 1 dado da brodo di pollo o vegetale, sciolto in 200 ml di acqua bollente – 1 confezione da 400 g di pomodori a pezzi – qualche foglia di basilico – qualche foglia di prezzemolo – 1 zucchina 50 g formaggio brie o altro formaggio a pasta molle – una goccia d’olio, più l’occorrente per oliare la teglia

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180° C.

Per prima cosa sbucciate e fate a dadini la cipolla e mettetela assieme al riso in un tegame da frittura. Versateci sopra il brodo un po’ alla volta, a fuoco basso mescolando continuamente finché ogni dose di brodo non viene assorbita e poi aggiungete la seguente. La quantità di liquido necessaria potrebbe variare fin quando il riso non si cuoce, ma potete usare tranquillamente anche acqua bollente se avete finito il brodo.

Aggiungete i pomodori a pezzi, spruzzate il basilico e il prezzemolo e mescolate. Togliete il tegame dal fuoco.

Tagliate finemente la zucchina per il senso della lunghezza ricavando fette di circa 1 mm e fate a dadini il brie.

Versate l’impasto di riso, pomodoro e cipolla, in due piccole teglie da forno, pirofile o piatti. Sparpagliateci sopra il brie. Poi stendete le fette di zucchina sopra il formaggio in modo che si sovrappongano e spennellate con un po’ d’olio.

Fate cuocere per 15 minuti nel forno preriscaldato, fin quando non si formerà una leggera crosticina. Togliete dal forno, fate raffreddare un po’ e infine servite.

Se volete un piatto ancora più gustoso potete aggiungere del parmigiano grattugiato o delle acciughe.

Se lo volete presentare come piatto unico, dovrete raddoppiare gli ingredienti e aggiungere della pancetta o dei pezzetti di tacchino all’impasto.

Fonte:

La borsetta del risparmio – Rotolo panna e fragole

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Ebbene si, come avrete intuito dalle mie ricette… mi piacciono i dolci.

La ricetta di oggi è l’ideale con l’avvicinarsi dell’estate… anche se in questi giorni sembra di essere in pieno inverno!!!

Come sempre è facile e veloce da preparare, 30 minuti per averlo in tavola.

Cominciamo!

ROTOLO PANNA E FRAGOLE

Ingredienti per 4 persone: 4 uova – 80 g di farina – 80 g di zucchero – 20 g di fecola di patate – 300 g di panna per dolci – fragole q.b. – zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Cominciate separando i tuorli dagli albumi e montate i primi con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa  e omogenea.

Montate gli albumi a neve ben ferma.

Unite ai tuorli, la farina e la fecola setacciate, mescolate poi aggiungete anche gli albumi. Mescolate con un movimento delicato e dall’alto verso il basso in modo da non smontare e uova.

Foderate una teglia con un foglio di carta forno, versate all’interno l’impasto e livellate bene aiutandovi con una spatola o il dorso di un cucchiaio. Infornate in forno caldo a 180°C per 12 minuti.

A cottura ultimata togliete la base di pasta dal forno e facendo molta attenzione capovolgetela su di un altro foglio di carta forno. Staccate delicatamente la carta e fate raffreddare.

Intanto pulite 8-10 fragole circa, togliete i piccioli e tagliatele a pezzetti. Montate la panna fresca, aggiungete le fragole e mescolate.

Distribuite la panna montata sulla base ormai fredda, arrotolate delicatamente e avvolgete il rotolo con la carta da forno formando una sorta di caramella.

Mettete in frigorifero e fate riposare almeno per un paio d’ore prima di servire.

Ovviamente, a seconda della stagione, potrete sostituire le fragole con lamponi, more, pesche e altra frutta a vostra scelta.

Fonte: https://dolciveloci.it/rotolo-alla-fragola/ricette/?refresh_ce