La borsetta del risparmio – biscotti vegani al cocco e cioccolato

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

E chi lo dice che i biscotti vegani non sono buoni? Vedrete che se provate questi non potrete più farne a meno!!!

Cominciamo!

BISCOTTI VEGANI AL COCCO E CIOCCOLATO

Ingredienti per 4 persone: Per l’impasto: 130 g di farina – 20 g di cacao – 70 g di zucchero di canna – 70 g di acqua – 50 g di olio di semi di mais – 8 g di lievito per dolci – 30 g di farina di cocco – 80 g di gocce di cioccolato. Per la decorazione – 40 g di cioccolato fondente – farina di cocco

Preparazione:

Lavorate l’acqua, lo zucchero di canna e l’olio in una ciotola capiente, quindi aggiungere la farina, il cacao ed il lievito setacciati e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

A questo punto aggiungete anche la farina di cocco e le gocce di cioccolato: mescolate bene, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti ed evitare che le gocce di cioccolato si accumulino solo in una parte dell’impasto.

Se utilizzate la pistola spara biscotti, forma una palla con l’impasto e avvolgila nella pellicola trasparente, quindi mettila in frigorifero a riposare per almeno mezz’ora. In questo modo eviterete di avere un impasto troppo molle e appiccicoso. Se invece non avete pistola spara biscotti, potete evitare di far riposare la pasta e formare direttamente sulla teglia da forno delle palline che poi andrete ad appiattire oppure utilizzando un bicchiere, in modo da averli tutti uguali.

A questo punto infornate i biscotti vegani: fateli cuocere in forno ventilato a 180° per 15 minuti.

Una volta che saranno pronti, lasciateli raffreddare e nel frattempo fate sciogliere il cioccolato fondente in un pentolino a bagnomaria, quindi utilizzatelo per guarnire la superficie dei biscotti. Per dare infine un ultimo tocco, spolverizzateli con la farina di cocco e serviteli.

Questi biscotti vegani con farina di cocco e gocce di cioccolato sono veramente squisiti e piaceranno proprio a tutti: oltre a tutto, sono dietetici quindi non metterete a rischio la vostra linea! Provateli e fatemi sapere come sono venuti.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Gazpacho

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

Cercate un piatto fresco e gustoso adatto all’estate?

Allora dovete provare il gazpacho di pomodoro, piatto piatto tipico della Spagna, ideale per un pranzo o una cena leggera ma allo stesso tempo squisita.

Cominciamo!

GAZPACHO

Ingredienti per 4 persone: 600 g di pomodori – 400 g di peperoni (verdi o rossi) – 70 g di cipolle rosse – 1 spicchio d’aglio – 200 g di cetrioli – 110 ml di aceto di vino bianco – 100 g di pane raffermo – sale q.b. – pepe q.b. – olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

Prima di tutto prendete il pane e dividete crosta e mollica: la prima servirà per i crostini, mentre la seconda mettetela a bagno in acqua e aceto.

Ora passiamo alle verdure: prendete i pomodori, lavateli e poi tagliateli in piccole parti. Pulite anche il cetriolo, levando la buccia e i semi, sbucciate la cipolla e tritatela, pulite i peperoni e fateli a pezzetti. Frullate il tutto con l’aglio, a cui potete rimuovete l’anima per rendere il tutto più digeribile.

A questo punto setacciate la purea di verdure e aggiungete olio extravergine di oliva, sale e pepe. Unite la mollica del pane dopo averla strizzata e aggiungete ancora un cucchiaio di aceto. Frullate il tutto e aggiustate di sale e pepe se serve.

Preparate i crostini al forno o in padella, unendo sale pepe aglio e olio alle croste. Dopodiché, se volete, potete anche preparare delle verdure di accompagnamento: uova, cipolla rossa, verdure crude… usate la fantasia!

Fonte: https://primochef.it/come-fare-gazpacho/ricette/?refresh_ce

La borsetta del risparmio – Paella vegana

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

E chi lo dice che nella paella ci debba per forza essere la carne e /il pesce?

Una volta che avrete provato questa ricetta cambierete idea! Inoltre è adatta anche per chi è a dieta e vuole optare per una versione più light.

Cominciamo!

PAELLA VEGANA

Ingredienti per 4 persone: 360 g di riso per paella – 2 peperoni rossi – 100 g di funghi champignon – 1 melanzana – 1 cipolla – 1/2 bicchiere di pisellini – olive verdi q.b. – pomodorini q.b. – tofu al naturale q.b. – sale e spezie q.b. – 2 cucchiai di concentrato di pomodoro – 1 l abbondante di brodo vegetale

Preparazione:

Cominciate sbucciando la cipolla, affettatela sottilmente e fate rosolare in un’ampia padella dal fondo spesso con un filo d’olio di oliva. Aggiungete i funghi e le verdure lavati e tagliati a cubetti; bagnate con un goccio d’acqua e fate cuocere per il tempo necessario a che le verdure si ammorbidiscano.

Dopo circa 15 minuti, unite il concentrato di pomodoro, il brodo e le spezie.

Aggiustate di sale se necessario e unite il riso, le olive verdi e il tofu a cubetti. Mescolate in modo che il riso e il condimento si fondano e fate cuocere prima a fiamma vivace per 7/8 minuti, poi abbassate al minimo e fate cuocere per altri 10 minuti circa.

A cottura ultimata spegnete il fuoco, insaporite con erbe aromatiche se di vostro gradimento e servite immediatamente.

La paella di verdure preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero per 2-3 giorni al massimo all’interno di un contenitore ermetico o ben coperta con pellicola trasparente.

Fonte: https://primochef.it/paella-vegana-ricetta/cucina-naturale/?refresh_ce