La borsetta del risparmio – Briouats (Marocco)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi proveremo a cucinare i briouats, dei triangolini farciti di carne tipici della cucina del Marocco.

Veloci da preparare, vanno fritti in abbondante olio e serviti con un velo di cannella e zucchero.

Cominciamo!

BRIOUATS (Marocco)

Ingredienti per 4 persone: 250 g Pasta sfoglia – 1/2 Cipolla – 350 g Polpa di manzo – 2 cucchiai Olio extravergine di oliva – 1 cucchiaino di Cannella – 1 pizzico Zenzero – 2 Uova – 100 g Burro – Paprica – Sale – Pepe – Olio per friggere – Prezzemolo – Coriandolo – Cerfoglio – Zucchero

Preparazione:

Cominciate mettendo la pasta a scongelare fuori dal frigorifero. Intanto tritate finemente la cipolla e fatela rosolare, senza che prenda colore, nell’olio bollente. Appena appassita, unite la carne e continuate la cottura, schiacciandola con una forchetta.

Dopo 10 minuti di cottura, aggiungere un trito di erbe, sale, pepe e paprica. Concludete con una spruzzata di zenzero e cannella; incorporate le uova battute.

Spianate la pasta fino ad ottenere una sfoglia molto sottile. Ritagliate dei quadrati di cm l0 e spennellarli sul lato superiore con il burro. Posizionate su ciascun quadrato un cucchiaio di ripieno e richiudetelo a triangolo, fermandolo sui bordi.

Friggete questi involtini (briouats) in abbondante olio bollente.

Dopo averli asciugati su carta assorbente, trasferiteli nel piatto da portata e servirli immediatamente cosparsi di zucchero e cannella.

Fonte: https://www.buonissimo.it/lericette/3910_Briouats_

La borsetta del risparmio – Polpettine di formaggio con erbe aromatiche

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Le polpette di formaggio sono delle polpettine così delicate che conquisteranno anche i più scettici, un secondo originale che non vedrete l’ora di prepararne ancora. Queste polpette fatte di patate e di formaggini sono insaporite da un filo di miele di castagno e dalle erbe aromatiche secche di Provenza.

Belle oltre che buone, le polpette di formaggio possono dare un tocco originale al vostro buffet salato.

Cominciamo!

POLPETTINE DI FORMAGGIO CON ERBE AROMATICHE E MIELE

Ingredienti per 4 persone: 1 Confezione di Formaggini Bel Paese Galbani (125 g) – 2 patate – 3 cucchiai di Miele di Castagno – Pepe nero q.b. – Erbe aromatiche secche di Provenza

Preparazione:

Per preparare le polpette di formaggio iniziate con il mettere a bollire le patate. Quando saranno pronte sminuzzatele mentre sono ancora tiepide aiutandovi con i rebbi della forchetta.

Continuando a lavorare incorporate, uno alla volta, i Formaggini Bel Paese sino a ottenere un composto omogeneo. Aromatizzate con un po’ di pepe macinato al momento e, nel caso occorresse, aggiustate di sale.

Aiutandovi con un cucchiaio ricavate dal composto tante piccole porzioni alle quali darete la forma di palline grosse quanto una noce. Posatele delicatamente ognuna in un pirottino di carta oppure su una fettina di pane tostato o un cracker.

Irrorate le polpette di formaggio con un filo di miele e cospargetele con un po’ di erbe aromatiche e infine servitele.

Fonte: https://www.galbani.it/ricette/polpettine-di-formaggio-con-erbe-aromatiche-e-miele

La borsetta del risparmio – Gratin di zucchine, pomodori e brie

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Quante volte vi è capitato di trovare una zucchina “superstite” nel vostro frigo e di non sapere come cucinarla? Con pochi altri ingredienti potrete ottenere un piatto gustosissimo.

Il riso rende questo questo piatto completo e saporito, e il formaggio, il pomodoro e le zucchine leggermente croccanti faranno chiedere il bis!

Cominciamo!

GRATIN DI ZUCCHINE, POMODORI E BRIE

Ingredienti per 2 persone: 1 cipolla – 150 g riso – 1 dado da brodo di pollo o vegetale, sciolto in 200 ml di acqua bollente – 1 confezione da 400 g di pomodori a pezzi – qualche foglia di basilico – qualche foglia di prezzemolo – 1 zucchina 50 g formaggio brie o altro formaggio a pasta molle – una goccia d’olio, più l’occorrente per oliare la teglia

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180° C.

Per prima cosa sbucciate e fate a dadini la cipolla e mettetela assieme al riso in un tegame da frittura. Versateci sopra il brodo un po’ alla volta, a fuoco basso mescolando continuamente finché ogni dose di brodo non viene assorbita e poi aggiungete la seguente. La quantità di liquido necessaria potrebbe variare fin quando il riso non si cuoce, ma potete usare tranquillamente anche acqua bollente se avete finito il brodo.

Aggiungete i pomodori a pezzi, spruzzate il basilico e il prezzemolo e mescolate. Togliete il tegame dal fuoco.

Tagliate finemente la zucchina per il senso della lunghezza ricavando fette di circa 1 mm e fate a dadini il brie.

Versate l’impasto di riso, pomodoro e cipolla, in due piccole teglie da forno, pirofile o piatti. Sparpagliateci sopra il brie. Poi stendete le fette di zucchina sopra il formaggio in modo che si sovrappongano e spennellate con un po’ d’olio.

Fate cuocere per 15 minuti nel forno preriscaldato, fin quando non si formerà una leggera crosticina. Togliete dal forno, fate raffreddare un po’ e infine servite.

Se volete un piatto ancora più gustoso potete aggiungere del parmigiano grattugiato o delle acciughe.

Se lo volete presentare come piatto unico, dovrete raddoppiare gli ingredienti e aggiungere della pancetta o dei pezzetti di tacchino all’impasto.

Fonte:

La borsetta del risparmio – Rotolo panna e fragole

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Ebbene si, come avrete intuito dalle mie ricette… mi piacciono i dolci.

La ricetta di oggi è l’ideale con l’avvicinarsi dell’estate… anche se in questi giorni sembra di essere in pieno inverno!!!

Come sempre è facile e veloce da preparare, 30 minuti per averlo in tavola.

Cominciamo!

ROTOLO PANNA E FRAGOLE

Ingredienti per 4 persone: 4 uova – 80 g di farina – 80 g di zucchero – 20 g di fecola di patate – 300 g di panna per dolci – fragole q.b. – zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Cominciate separando i tuorli dagli albumi e montate i primi con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa  e omogenea.

Montate gli albumi a neve ben ferma.

Unite ai tuorli, la farina e la fecola setacciate, mescolate poi aggiungete anche gli albumi. Mescolate con un movimento delicato e dall’alto verso il basso in modo da non smontare e uova.

Foderate una teglia con un foglio di carta forno, versate all’interno l’impasto e livellate bene aiutandovi con una spatola o il dorso di un cucchiaio. Infornate in forno caldo a 180°C per 12 minuti.

A cottura ultimata togliete la base di pasta dal forno e facendo molta attenzione capovolgetela su di un altro foglio di carta forno. Staccate delicatamente la carta e fate raffreddare.

Intanto pulite 8-10 fragole circa, togliete i piccioli e tagliatele a pezzetti. Montate la panna fresca, aggiungete le fragole e mescolate.

Distribuite la panna montata sulla base ormai fredda, arrotolate delicatamente e avvolgete il rotolo con la carta da forno formando una sorta di caramella.

Mettete in frigorifero e fate riposare almeno per un paio d’ore prima di servire.

Ovviamente, a seconda della stagione, potrete sostituire le fragole con lamponi, more, pesche e altra frutta a vostra scelta.

Fonte: https://dolciveloci.it/rotolo-alla-fragola/ricette/?refresh_ce

La borsetta del risparmio – Paella vegana

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

E chi lo dice che nella paella ci debba per forza essere la carne e /il pesce?

Una volta che avrete provato questa ricetta cambierete idea! Inoltre è adatta anche per chi è a dieta e vuole optare per una versione più light.

Cominciamo!

PAELLA VEGANA

Ingredienti per 4 persone: 360 g di riso per paella – 2 peperoni rossi – 100 g di funghi champignon – 1 melanzana – 1 cipolla – 1/2 bicchiere di pisellini – olive verdi q.b. – pomodorini q.b. – tofu al naturale q.b. – sale e spezie q.b. – 2 cucchiai di concentrato di pomodoro – 1 l abbondante di brodo vegetale

Preparazione:

Cominciate sbucciando la cipolla, affettatela sottilmente e fate rosolare in un’ampia padella dal fondo spesso con un filo d’olio di oliva. Aggiungete i funghi e le verdure lavati e tagliati a cubetti; bagnate con un goccio d’acqua e fate cuocere per il tempo necessario a che le verdure si ammorbidiscano.

Dopo circa 15 minuti, unite il concentrato di pomodoro, il brodo e le spezie.

Aggiustate di sale se necessario e unite il riso, le olive verdi e il tofu a cubetti. Mescolate in modo che il riso e il condimento si fondano e fate cuocere prima a fiamma vivace per 7/8 minuti, poi abbassate al minimo e fate cuocere per altri 10 minuti circa.

A cottura ultimata spegnete il fuoco, insaporite con erbe aromatiche se di vostro gradimento e servite immediatamente.

La paella di verdure preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero per 2-3 giorni al massimo all’interno di un contenitore ermetico o ben coperta con pellicola trasparente.

Fonte: https://primochef.it/paella-vegana-ricetta/cucina-naturale/?refresh_ce

La borsetta del risparmio – Pasta al forno veg con verdure

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

E chi lo dice che la pasta al forno vegana è meno saporita di quella classica? Provate questa ricetta, adatta a tutte le stagioni, per un pranzo saporito ma anche sano.

Un consiglio: utilizzate verdure di stagione a seconda del periodo in cui preparate questa pasta!

Cominciamo!

PASTA AL FORNO VEG CON VERDURE

Ingredienti per 4 persone: 300 g di pasta tipo penne – 0.5 l di besciamella vegana – 1 carota – 1 zucchina – 1 peperone – 1 patata – 1 broccolo – sale e pepe q.b. – olio evo q.b. – cucchiai di pangrattato

Preparazione:

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Unite nella pentola della pasta anche le patate sbucciate e tagliate a fette di mezzo centimetro.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione delle verdure. Pelate la carota e privatela delle estremità. Rimuovete le estremità anche alla zucchina. Con un grosso coltello da cucina tagliate tutte le verdure a dadini di mezzo centimetro. Lavate il peperone, rimuovete picciolo, semi e filamenti bianchi interni e tagliatelo come le altre verdure. Prelevate con un coltellino le cime del broccolo.

Scaldate 3 cucchiai di olio in una padella capiente e aggiungete le verdure. Cuocetele mescolando di tanto in tanto per 15 minuti, quindi regolate di sale e pepe. Se in cottura dovessero asciugarsi troppo potete aggiungere qualche cucchiaio di acqua.

Quando la pasta sarà pronta, scolatela e passatela sotto il getto dell’acqua fredda, in modo da rimuovere l’amido in eccesso e fermarne la cottura. Trasferitela in una ciotola piuttosto capiente e conditela con le verdure e la besciamella.

Mescolate bene e trasferite in una teglia adatta alla cottura in forno. Cospargete con pangrattato e cuocete a 200 °C per 20 minuti o finché non si sarà formata una crosticina.

Servite la pasta al forno con le verdure calda.

In commercio ci sono molte possibilità di salse bechamel vegane, ma se volete farla in casa ecco la ricetta  besciamella vegana

Fonte: https://primochef.it/pasta-al-forno-vegana/ricette/?refresh_ce

La borsetta del risparmio – Frittelle di mele

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Buone e semplici da preparare, sono un dolce adatto sia come dessert che per una merenda gustosa.

Se poi si mangiano con una pallina di gelato alla vaniglia, diventano assolutamente irresistibili!

Cominciamo!

FRITTELLE DI MELE

Ingredienti per 4 persone: 150 g di farina 00 – 10 g di zucchero semolato – 1 pizzico di sale – 8 g di di lievito vanigliato per dolci – 125 g di yogurt bianco intero – 150 ml di latte intero – 1 uovo – 30 g di olio di semi di mais – 2 mele dolci e profumate – un pizzico di cannella in polvere – olio di semi per ungere la padella q.b. – zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Cominciate dalla pastella: in una ciotola mettete 150 g di farina 00, 10 g di zucchero semolato, 1 pizzico di sale, un pizzico di cannella in polvere e 8 g di di lievito vanigliato per dolci.

Aggiungete gli ingredienti umidi: 125 g di yogurt bianco intero, 150 ml di latte, 1 uovo e 30 g di olio di semi di mais, quindi con una frusta a mano mescolate il tutto in modo da ottenere una pastella liscia e priva di grumi.

A parte sbucciate le due mele, eliminate il picciolo e il torsolo, quindi grattugiale con una grattugia a fori larghi, lasciando ricadere la mela grattugiata direttamente nell’impasto, poi mescolate bene il tutto in modo da amalgamare gli ingredienti.

Ungete con poco olio di semi una padella antiaderente e mettetela su fuoco vivace: non appena sarà ben calda, versate un mestolino di impasto al centro della padella e lasciatelo cuocere fino a quando sarà ben dorato, dopodiché gira la frittella e fatela dorare anche dall’altro lato.

Una volta cotta, trasferite la frittella su un foglio di carta assorbente da cucina e lasciate che perda quel poco di olio in eccesso, quindi ripetete questa procedura fino ad esaurimento della pastella.

Se volete potete servire queste frittelle spolverizzandola con zucchero a velo o servendole assieme a una pallina di gelato.

Fonte: https://www.piccolericette.net/piccolericette/recipe/frittelle-alle-mele/?utm_source=Piccole+Ricette+Feed&utm_campaign=3d4b1134ce-RSS_EMAIL_CAMPAIGN&utm_medium=email&utm_term=0_f399f80494-3d4b1134ce-101910797

La borsetta del risparmio – Lasagne di pane

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Ecco la ricetta per preparare le lasagne di pane: un piatto unico rustico, gustoso e perfetto per riutilizzare l’eventuale pane avanzato!

Cominciamo!

LASAGNE DI PANE

Ingredienti per 4 persone: pane raffermo a fette – 1/2 cipolla bianca – olio extravergine di oliva – 700 ml di passata di pomodoro – sale – mozzarella – brodo vegetale – grana padano grattugiato

Preparazione:

Cominciate dalla preparazione del sugo: sbucciate la cipolla, tagliatela a metà poi affettatela sottilmente.

Versate sul fondo di un tegame un filo d’olio di oliva, aggiungete la cipolla e fatela rosolare a fiamma bassa fino a quando non risulterà bella trasparente.

Aggiungete la passata di pomodoro, insaporite con il sale e fate cuocere con il coperchio a fiamma media per 20 minuti.

Tagliate le croste del pane, prendete una pirofila capiente, versate sul fondo un paio di cucchiai di sugo e fate un primo strato di pane in modo da coprire tutto il fondo della teglia.

Bagnate con un po’ di brodo caldo e distribuite sul pane un po’ di mozzarella tagliata a cubetti, qualche mestolo di sugo e spolverate con il formaggio grattugiato.

Fate un altro strato di pane e proseguite in questo modo fino a terminare gli ingredienti a vostra disposizione. Infornate in forno già caldo a 180°C per 20 minuti. A cottura ultimata, togliete dal forno e lasciate intiepidire leggermente prima di servire. Buon appetito!

Fonte: https://primochef.it/lasagne-di-pane/ricette/?refresh_ce

La borsetta del risparmio – Tortino di melanzane

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Il tortino di melanzane è un piatto delizioso e molto semplice da fare, perfetto da servire come piatto unico durante una cena fra amici o in famiglia.

Cominciamo!

TORTINO DI MELANZANE

Ingredienti per 4 persone: 2 melanzane – 6 pomodori – 1 scalogno – 1 spicchio d’aglio – basilico fresco – ricotta salata q.b. – olio extravergine di oliva – sale – pepe

Preparazione:

Potete scegliere se fare delle monoporzioni, ma anche realizzare una teglia unica.

Prima di tutto, occupatevi delle melanzane. Tagliatele a fettine piuttosto sottili e poi fatele spurgare così da eliminare l’acqua in eccesso. Per farlo mettetele dentro uno scolapasta e copritele con sale grosso per almeno mezz’ora, se avete tempo anche un’ora.

Nel frattempo, preparate la salsa di pomodoro. Tagliate i pomodori grossolanamente e intanto fate scaldare in una casseruola l’olio con uno spicchio di aglio in camicia e dello scalogno tritato. Aggiungete ora i pomodori e lasciateli cuocere per una ventina di minuti, salando e pepando.

Quando la salsa sarà bella concentrata e le melanzane saranno spurgate, grigliate queste ultime. Su una piastra bella calda ci metterete circa 10/15 minuti.

Ora non vi resta che andate a comporre i tortini. In dei pratici pirottini monoporzione, disponete una fetta di melanzana, una grattugiata di ricotta salata e il pomodoro. Ripetete l’operazione finché non avrete creato tre o quattro strati.

Mettete ogni tortino di melanzane in forno a 180°C per circa 10 minuti.

Una volta pronti, concludete con una spolverata di ricotta salata e del basilico fresco. Buon appetito!

Fonte: https://primochef.it/tortino-di-melanzane/ricette/?refresh_ce

La borsetta del risparmio – Asparagi con uova strapazzate

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Che ne dite di una ricetta facile ma anche molto gustosa? Allora gli asparagi con uova strapazzate fa proprio al caso vostro!

Asparagi e uova costituiscono un piatto genuino e molto apprezzato, tipicamente primaverile.

Il gusto delicato degli asparagi è infatti esaltato dall’uovo, e, in particolare dal rosso, creando piacevoli sensazioni al palato.

Cominciamo!

ASPARAGI CON UOVA STRAPAZZATE

Ingredienti per 4 persone: 12 asparagi – 2 uova – Parmigiano q.b. – pepe – sale – burro q.b.

Preparazione:

Iniziate pulendo gli asparagi lasciando intatte le punte e la parte più tenera del gambo, cuocendoli poi per almeno 20′ al vapore o in acqua bollente.

Fate cuocere le uova sbattendole in padella con una forchetta, poi unite gli asparagi e condite a piacere.

Una volta pronti, servite gli asparagi con una grattugiata di Parmigiano, sale e pepe.

Ve l’avevo detto che è una ricetta velocissima… fatemi sapere se vi è piaciuta 😉

Fonte: https://primochef.it/ricetta-asparagi-e-uova/ricette/?refresh_ce