La borsetta del risparmio – Treccine di pesto e parmigiano

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Eccoci con un’altra ricetta facile facile per dare un tocco di allegria ai vostri aperitivi con gli amici o anche da gustare come snack veloce.

Cominciamo!

TRECCINE DI PESTO E PARMIGIANO

Ingredienti per 4 persone: 1 rotolo di pasta sfoglia – 2 cucchai di pesto – Parmigiano grattugiato – 1 tuorlo d’uovo

Preparazione:

Spalmate il pesto uniformemente sulla pasta sfoglia, poi spolverate con il parmigiano.

Piegate la sfoglia in due e tagliate delle strisce di circa 1cm di larghezza.

Adesso attorcigliate ogni striscia, tenendo un’estremità immobile e girando l’altra.

Disponete le vostre treccine su una teglia da forno, spennellate con l’uovo e spolverate con il parmigiano.

Infornate 10 minuti a 180°C.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Uova al microonde

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi vedremo come preparare una ricetta in veramente pochissimi minuti: le uova al microonde.

L’aggiunta della mozzarella lo renderà un piatto prelibato adatto a tutte le occasioni. Un secondo che potrete preparare se avete ospiti all’ultimo minuto o da inserire in un buffet servito su un toast croccante oppure in un avocado tagliato a metà.

Cominciamo!

UOVA AL MICROONDE

Ingredienti per 4 persone: 2 Uova – 2 Fette alla Mozzarella – sale q.b. – paprica q.b. – olio di semi q.b.

Preparazione:

Prendete due ciotole adatte al microonde e ungetele su tutta la superficie con un filo di olio usando un foglio di carta assorbente.

Rompete le uova badando di separare gli albumi dai tuorli senza rompere la membrana sottile dei rossi d’uovo. Salate

Coprite le due ciotole con la pellicola trasparente adatta al microonde e ponetele nel forno.

Azionate il microonde a una potenza di 650 W (potenza media) per 40 secondi. Controllate le uova e, a seconda del vostro gusto, potete ottenerle più o meno sode. Nel caso in cui le preferiate più cotte lasciatele 5 secondi in più.

Levate le uova dal forno, facendo attenzione a non scottarvi.

Togliete la pellicola dalle ciotole e, usando un cucchiaio, spostate i rossi d’uovo sodi sopra i bianchi, anch’essi rappresi. Copriteli con una delle Fette alla Mozzarella e insaporite con un pizzico di paprica.

Buon appetito!!!!

Fonte: https://www.galbani.it/ricette/uova-al-microonde

La borsetta del risparmio – Crocchette di zucchine alla libanese (Libano)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Quale momento migliore di questo per preparare quste deliziose crocchette di zucchine? Vi chiederete in cosa sono diverse dalle crocchette tipiche. Queste sono cucinate nell’olio di semi di sesamo, ovvero tahineh (lo trovate facilmente sia nei supermercati che nei negozi etnici).

E’ un olio un po’ più denso di quello normale (si usa spesso anche per condire le insalate o per preparare il hummus).

Il suo gusto è deciso e sarà questo ingrediente a fare la differenza.

Cominciamo!

CROCCHETTE DI ZUCCHINE ALLA LIBANESE

Ingredienti per 4 persone: 600 gr di zucchine – 2 uova – 100 gr di pecorino romano – 150 gr di pan grattato –  peperoncino secco – olio di semi di sesamo (o di arachide) – sale e pepe qb

Preparazione:

Per prima cosa mondate, lavate e lessate le zucchine in acqua bollente salata per circa 7-8 minuti.

Scolatele, tritatele in un mixer e lasciate raffreddare in una terrina.

Aggiungete le uova intere, un po’ di pepe, il formaggio grattugiato e due cucchiai abbondanti di pane grattugiato in modo da rendere il composto più solido.

Amalgamate bene, mescolando con un cucchiaio di legno e formate delle polpettine grandi come una noce che poi passerete nel pan grattato.

Non vi rima che friggere le crocchette di zucchine in una padella con abbondante olio di sesamo.

Non appena avranno preso un bel colore dorato, toglietele e passatele con una schiumarola sopra della carta assorbente.

Sono ottime servite calde o appena tiepide.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Crostata alla nutella

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi vedremo come preparare una crostata originale, con la Nutella al posto della solita marmellata di frutta.

Questa ricetta, adatta per la merenda piacerà veramente a tutti, grandi e piccini!

Cominciamo!

CROSTATA ALLA NUTELLA

Ingredienti per 4 persone: pasta frolla (la potete acquistar anche pronta) – 450 g nutella

Preparazione:

Per prima cosa stendete la pasta frolla fino ad ottenere lo spessore di circa 1 – 1.5 cm, tanto grande quanto basta per foderare la base della teglia.

Quindi imburrate ed infarinate la teglia ed accendete il forno a 180° ventilato; adagiate la pasta frolla nella teglia e ritagliatela lasciando alti i bordi laterali in modo che possano contenere la nutella. La pasta che avanza servirà per creare le tipiche strisce della crostata, quindi per adesso mettetela nuovamente in frigorifero.

A questo punto versate la nutella sopra la pasta frolla, se non è abbastanza liquida lasciala ammorbidire a bagnomaria, e stendila bene ed uniformemente su tutta la superficie della crostata.

Ora prendete la pasta frolla che avete ritagliato e messo in frigorifero, stendetela con il mattarello e tagliatela a strisce con il tagliapasta. In alternativa potete prendere dei pizzichi di pasta e farci dei lunghi vermicelli. Adagiate le strisce preparate sopra la nutella con il tipico disegno a griglia delle crostate.

Se desiderate ottenere la pasta frolla più morbida, aggiungete all’impasto un pizzico di lievito per dolci in polvere.

Infornate la crostata e copritela con un foglio di carta di alluminio per evitare che la nutella si secchi troppo.

Lasciatela cuocere per circa 30 minuti (il tempo varia molto da forno a forno; la crostata dovrà essere colorita ma non bruciata).

Lasciate raffreddare completamente la crostata prima di estrarla dalla teglia.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Pasta con fave fresche e gamberetti

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Eccoci con una ricetta che con i suoi colori ci fa immergere nel clima estivo.

Oltre ad essere delizioso, è anche facilissimo da preparare.

Cominciamo!

PASTA CON FAVE FRESCHE E GAMBERETTI

Ingredienti per 4 persone: 300 g di pasta – 250 g di code di gambero – 250 g di fave sgusciate – 1 spicchio di aglio – 30 g di parmigiano – olio di oliva – vino bianco (o aceto di mele) – prezzemolo – sale e pepe qb

Preparazione:

Per prima cosa sbucciate le fave finché non ne avrete preparate circa 250 grammi e sciacquatele sotto acqua fredda corrente.

Scalda un filo di olio di oliva in una padella antiaderente e fai dorare uno spicchio d’aglio. Aggiungete le fave e lasciatele insaporire qualche minuto, spegnete il fuoco, toglietene i 2/3 e passateli al mixer per creare una crema di fave con sale, pepe, parmigiano e due cucchiai di olio extra vergine di oliva.

Accendete nuovamente il fuoco della padella con le fave ed aggiungete i gamberetti sgusciati; aggiustate di sale, sfumate con del vino bianco (o aceto di mele) e lasciate cuocere qualche minuto.

Cuocete la pasta e scolatela al dente tenendo da parte dell’acqua di cottura; versate la pasta nella padella con l’aggiunta dell’acqua di cottura, saltatela ed aggiungete la crema di fave preparata precedentemente.

Fate amalgamare il tutto e servite aggiungendo, a piacere, del prezzemolo fresco tritato.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Lasagne al salmone affumicato

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Le lasagne al salmone affumicato sono un’alternativa più leggera e veloce delle classiche lasagne al ragu.

Cominciamo!

LASAGNE AL SALMONE AFFUMICATO

Ingredienti per 4 persone: 300 gr di salmone affumicato – 400 ml di besciamella – 250 gr di lasagne fresche – 100 gr di parmigiano – sale

Preparazione:

Vi consiglio di usare le lasagne fresche già pronte che sono più pratiche e veloci da preparare: non ci sarà infatti bisogno di sbollentarle in acqua e le potrai aggiungere direttamente nella teglia da forno. L’umidità della besciamella si trasferirà alla pasta.

Una volta preparata la besciamella (anche qui ho usato quella già pronta) e tagliato il salmone affumicato a pezzetti, componete le lasagne direttamente nella pirofila iniziando con un fondo di besciamella ed alternando strati di lasagne, besciamella, salmone e parmigiano.

Terminate gli strati con lasagne, besciamella e una generosa spolverata di parmigiano.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Crema di caffè o caffè del nonno

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Questo dolce tipico napoletano, detta anche crema del nonno, viene frequentemente consumata al bar ma è un’ottima alternativa per una merenda facile da preparare anche in casa.

Cominciamo!

CREMA DI CAFFE’ O CAFFE’ DEL NONNO

Ingredienti per 4 persone: 300 ml di panna per dolci – 2 tazzine di caffè – 2 cucchiaini di nutella – 4 cucchiaini di zucchero

Preparazione:

Preparate il caffè in una moka da 3 persone e versatene 2/3 in una ciotola, aggiungete lo zucchero e i cucchiaini di nutella. Amalgamate bene gli ingredienti e lasciate la ciotola in frigo a raffreddare.

Quando si sarà raffreddato, prendete un’altra ciotola, versateci la panna e montatela con la frusta elettrica. Quando inizia a montare, aggiungete il composto di caffè a filo.

Finite di montare la panna che diventerà cremosa e liscia. Riponetela nel congelatore per un’ora.

Passata l’ora di riposo montate nuovamente la panna e versatela nei bicchieri da portata.

Servire subito.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Crostini con fichi e noci

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Questa è una ricetta per gli amanti dei formaggi.

Una versione simile al “cacio con le pere”, ma abbinato con i fichi.

I crostini ai fichi sono una gustosa alternativa alla classica bruschetta al pomodoro, perfetta per arricchire i buffet estivi. Un primo strato croccante di pane tostato fa da base a una vellutata crema di gorgonzola, sormontata da fettine di fichi e granella di noci. Un mix di sapori e consistenze accattivante.

Cominciamo!

CROSTINI CON FICHI E NOCI

Ingredienti per 4 persone: 100g Gorgonzola D.O.P – 120g pane tipo baguette – 50g fichi maturi ma sodi – 20g gherigli di noce

Preparazione:

Tagliare il pane a fettine e farle tostare in forno caldo, fino a quando saranno dorate.

Lavare i fichi e tagliarli a fette rotonde spesse circa 1/2 cm e posarle sopra alle fettine di pane. Disporvi al centro il Gorgonzola D.O.P e decorare con i gherigli di noce.

Tenere i crostini in frigo fino al momento di servirli, decorandoli con foglioline di prezzemolo e qualche goccia di miele d’acacia.

Buon appetito!!!!

Fonte: https://www.galbani.it/ricette/crostini-con-fichi-e-noci

La borsetta del risparmio – Mele al forno

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

Cercate una ricetta semplice e gustosissima? Allora dovete provare le mele al forno.

Una ricetta sana, con pochissimi ingredienti con la quale farete contenti grandi e piccini.

Cominciamo!

MELE AL FORNO

Ingredienti per 4 persone: 4 mele Fuji, Gala o Golden – 200 ml di acqua – 1/2 cucchiaino di cannella in polvere – 1 cucchiaio di zucchero di canna – 1 cucchiaio di confettura di albicocche – 2 cucchiai uvetta

Preparazione:

Scaldate il forno a 170°C.

Lavate le mele e togliete il torsolo con un coltellino affilato o con il cavatorsolo.

Sistematele in una pirofila che le contenga comodamente.

Mescolate la confettura di albicocche con l’uvetta, e riempiteci le mele.

Versate la cannella in polvere sopra le mele. Versate l’acqua nella pirofila attorno alle mele.

Spolverate con lo zucchero di canna le mele, poi infornate in forno caldo.

Fate cuocere le mele per un’ora e mezzo, poi spegnete il forno e lasciatele dentro.

Potete servirle subito, oppure conservarle in frigorifero per qualche giorno.

Un’idea originale è di servirle in coppette singole.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Gazpacho

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

Cercate un piatto fresco e gustoso adatto all’estate?

Allora dovete provare il gazpacho di pomodoro, piatto piatto tipico della Spagna, ideale per un pranzo o una cena leggera ma allo stesso tempo squisita.

Cominciamo!

GAZPACHO

Ingredienti per 4 persone: 600 g di pomodori – 400 g di peperoni (verdi o rossi) – 70 g di cipolle rosse – 1 spicchio d’aglio – 200 g di cetrioli – 110 ml di aceto di vino bianco – 100 g di pane raffermo – sale q.b. – pepe q.b. – olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione:

Prima di tutto prendete il pane e dividete crosta e mollica: la prima servirà per i crostini, mentre la seconda mettetela a bagno in acqua e aceto.

Ora passiamo alle verdure: prendete i pomodori, lavateli e poi tagliateli in piccole parti. Pulite anche il cetriolo, levando la buccia e i semi, sbucciate la cipolla e tritatela, pulite i peperoni e fateli a pezzetti. Frullate il tutto con l’aglio, a cui potete rimuovete l’anima per rendere il tutto più digeribile.

A questo punto setacciate la purea di verdure e aggiungete olio extravergine di oliva, sale e pepe. Unite la mollica del pane dopo averla strizzata e aggiungete ancora un cucchiaio di aceto. Frullate il tutto e aggiustate di sale e pepe se serve.

Preparate i crostini al forno o in padella, unendo sale pepe aglio e olio alle croste. Dopodiché, se volete, potete anche preparare delle verdure di accompagnamento: uova, cipolla rossa, verdure crude… usate la fantasia!

Fonte: https://primochef.it/come-fare-gazpacho/ricette/?refresh_ce