La borsetta del risparmio – Polpettine di formaggio con erbe aromatiche

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Le polpette di formaggio sono delle polpettine così delicate che conquisteranno anche i più scettici, un secondo originale che non vedrete l’ora di prepararne ancora. Queste polpette fatte di patate e di formaggini sono insaporite da un filo di miele di castagno e dalle erbe aromatiche secche di Provenza.

Belle oltre che buone, le polpette di formaggio possono dare un tocco originale al vostro buffet salato.

Cominciamo!

POLPETTINE DI FORMAGGIO CON ERBE AROMATICHE E MIELE

Ingredienti per 4 persone: 1 Confezione di Formaggini Bel Paese Galbani (125 g) – 2 patate – 3 cucchiai di Miele di Castagno – Pepe nero q.b. – Erbe aromatiche secche di Provenza

Preparazione:

Per preparare le polpette di formaggio iniziate con il mettere a bollire le patate. Quando saranno pronte sminuzzatele mentre sono ancora tiepide aiutandovi con i rebbi della forchetta.

Continuando a lavorare incorporate, uno alla volta, i Formaggini Bel Paese sino a ottenere un composto omogeneo. Aromatizzate con un po’ di pepe macinato al momento e, nel caso occorresse, aggiustate di sale.

Aiutandovi con un cucchiaio ricavate dal composto tante piccole porzioni alle quali darete la forma di palline grosse quanto una noce. Posatele delicatamente ognuna in un pirottino di carta oppure su una fettina di pane tostato o un cracker.

Irrorate le polpette di formaggio con un filo di miele e cospargetele con un po’ di erbe aromatiche e infine servitele.

Fonte: https://www.galbani.it/ricette/polpettine-di-formaggio-con-erbe-aromatiche-e-miele

La borsetta del risparmio – Gratin di zucchine, pomodori e brie

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Quante volte vi è capitato di trovare una zucchina “superstite” nel vostro frigo e di non sapere come cucinarla? Con pochi altri ingredienti potrete ottenere un piatto gustosissimo.

Il riso rende questo questo piatto completo e saporito, e il formaggio, il pomodoro e le zucchine leggermente croccanti faranno chiedere il bis!

Cominciamo!

GRATIN DI ZUCCHINE, POMODORI E BRIE

Ingredienti per 2 persone: 1 cipolla – 150 g riso – 1 dado da brodo di pollo o vegetale, sciolto in 200 ml di acqua bollente – 1 confezione da 400 g di pomodori a pezzi – qualche foglia di basilico – qualche foglia di prezzemolo – 1 zucchina 50 g formaggio brie o altro formaggio a pasta molle – una goccia d’olio, più l’occorrente per oliare la teglia

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 180° C.

Per prima cosa sbucciate e fate a dadini la cipolla e mettetela assieme al riso in un tegame da frittura. Versateci sopra il brodo un po’ alla volta, a fuoco basso mescolando continuamente finché ogni dose di brodo non viene assorbita e poi aggiungete la seguente. La quantità di liquido necessaria potrebbe variare fin quando il riso non si cuoce, ma potete usare tranquillamente anche acqua bollente se avete finito il brodo.

Aggiungete i pomodori a pezzi, spruzzate il basilico e il prezzemolo e mescolate. Togliete il tegame dal fuoco.

Tagliate finemente la zucchina per il senso della lunghezza ricavando fette di circa 1 mm e fate a dadini il brie.

Versate l’impasto di riso, pomodoro e cipolla, in due piccole teglie da forno, pirofile o piatti. Sparpagliateci sopra il brie. Poi stendete le fette di zucchina sopra il formaggio in modo che si sovrappongano e spennellate con un po’ d’olio.

Fate cuocere per 15 minuti nel forno preriscaldato, fin quando non si formerà una leggera crosticina. Togliete dal forno, fate raffreddare un po’ e infine servite.

Se volete un piatto ancora più gustoso potete aggiungere del parmigiano grattugiato o delle acciughe.

Se lo volete presentare come piatto unico, dovrete raddoppiare gli ingredienti e aggiungere della pancetta o dei pezzetti di tacchino all’impasto.

Fonte:

La borsetta del risparmio – Rotolo panna e fragole

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Ebbene si, come avrete intuito dalle mie ricette… mi piacciono i dolci.

La ricetta di oggi è l’ideale con l’avvicinarsi dell’estate… anche se in questi giorni sembra di essere in pieno inverno!!!

Come sempre è facile e veloce da preparare, 30 minuti per averlo in tavola.

Cominciamo!

ROTOLO PANNA E FRAGOLE

Ingredienti per 4 persone: 4 uova – 80 g di farina – 80 g di zucchero – 20 g di fecola di patate – 300 g di panna per dolci – fragole q.b. – zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Cominciate separando i tuorli dagli albumi e montate i primi con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa  e omogenea.

Montate gli albumi a neve ben ferma.

Unite ai tuorli, la farina e la fecola setacciate, mescolate poi aggiungete anche gli albumi. Mescolate con un movimento delicato e dall’alto verso il basso in modo da non smontare e uova.

Foderate una teglia con un foglio di carta forno, versate all’interno l’impasto e livellate bene aiutandovi con una spatola o il dorso di un cucchiaio. Infornate in forno caldo a 180°C per 12 minuti.

A cottura ultimata togliete la base di pasta dal forno e facendo molta attenzione capovolgetela su di un altro foglio di carta forno. Staccate delicatamente la carta e fate raffreddare.

Intanto pulite 8-10 fragole circa, togliete i piccioli e tagliatele a pezzetti. Montate la panna fresca, aggiungete le fragole e mescolate.

Distribuite la panna montata sulla base ormai fredda, arrotolate delicatamente e avvolgete il rotolo con la carta da forno formando una sorta di caramella.

Mettete in frigorifero e fate riposare almeno per un paio d’ore prima di servire.

Ovviamente, a seconda della stagione, potrete sostituire le fragole con lamponi, more, pesche e altra frutta a vostra scelta.

Fonte: https://dolciveloci.it/rotolo-alla-fragola/ricette/?refresh_ce

La borsetta del risparmio – Paella vegana

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN – VEGAN

Buongiorno a tutti.

E chi lo dice che nella paella ci debba per forza essere la carne e /il pesce?

Una volta che avrete provato questa ricetta cambierete idea! Inoltre è adatta anche per chi è a dieta e vuole optare per una versione più light.

Cominciamo!

PAELLA VEGANA

Ingredienti per 4 persone: 360 g di riso per paella – 2 peperoni rossi – 100 g di funghi champignon – 1 melanzana – 1 cipolla – 1/2 bicchiere di pisellini – olive verdi q.b. – pomodorini q.b. – tofu al naturale q.b. – sale e spezie q.b. – 2 cucchiai di concentrato di pomodoro – 1 l abbondante di brodo vegetale

Preparazione:

Cominciate sbucciando la cipolla, affettatela sottilmente e fate rosolare in un’ampia padella dal fondo spesso con un filo d’olio di oliva. Aggiungete i funghi e le verdure lavati e tagliati a cubetti; bagnate con un goccio d’acqua e fate cuocere per il tempo necessario a che le verdure si ammorbidiscano.

Dopo circa 15 minuti, unite il concentrato di pomodoro, il brodo e le spezie.

Aggiustate di sale se necessario e unite il riso, le olive verdi e il tofu a cubetti. Mescolate in modo che il riso e il condimento si fondano e fate cuocere prima a fiamma vivace per 7/8 minuti, poi abbassate al minimo e fate cuocere per altri 10 minuti circa.

A cottura ultimata spegnete il fuoco, insaporite con erbe aromatiche se di vostro gradimento e servite immediatamente.

La paella di verdure preparata seguendo questa ricetta può essere conservata in frigorifero per 2-3 giorni al massimo all’interno di un contenitore ermetico o ben coperta con pellicola trasparente.

Fonte: https://primochef.it/paella-vegana-ricetta/cucina-naturale/?refresh_ce

La borsetta del risparmio – Dolcetti al cocco

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Nella ricetta di ieri abbiamo lasciato da parte gli albumi… Oggi vedremo come utilizzarli per questo dolce facilissimo da fare: i biscotti di albumi.

5 minuti di preparazione, 10 minuti di cottura, ma sicuramente pochi secondi per finirli tutti! Sono buonissimi e uno tira l’altro, dunque ascoltate il nostro consiglio e preparatene sempre un po’ in più!

Cominciamo!

DOLCETTI AL COCCO

Ingredienti per 4 persone: 150 g di farina di cocco – 120 g di zucchero – 3 albumi

Preparazione:

Preparare questa ricetta è di una semplicità quasi disarmante. Niente operazioni complesse, nessuno strano utensile: solo una ciotola, una spatola e una tasca da pasticcere con bocchetta a stella.

In una ciotola mettete il cocco, lo zucchero e gli albumi e mescolate bene in modo da ottenere un composto farinoso. Lasciatelo riposare per 15 minuti in modo che il cocco assorba l’umidità dell’albume.

Trasferitelo quindi in una tasca da pasticcere munita di beccuccio a stella e dressate dei piccoli mucchietti di impasto su una teglia rivestita di carta forno. Se non avete la tasca, formate delle piccole palline di impasto con le mani: il gusto non ne risentirà di certo!

Cuocete questi dolci al cocco per 10 minuti a 200°C e sfornateli quando saranno belli dorati. Aspettate che siano completamente freddi prima di toglierli dalla teglia o tenderanno a rompersi.

Fonte: https://primochef.it/dolcetti-al-cocco-senza-glutine/gluten-free/

La borsetta del risparmio – Uova alla Cracco

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Volete preparare un piatto stellato in casa?

Con questa ricetta farete un figurone!

Una ricetta di una semplicità disarmante, preparata con una manciata di ingredienti, ma che ha letteralmente conquista tutti.

Cominciamo!

UOVA ALLA CRACCO

Ingredienti per 4 persone: 4 uova (meglio se freschissime) – pangrattato q.b. – olio di semi per friggere q.b. – sale

Preparazione:

Dividete l’albume dal tuorlo. Potete utilizzare il primo seguendo le nostre ricette con albumi dato che il protagonista della ricetta di Cracco è il tuorlo.

Stendete sul fondo di una pirofila uno strato di almeno mezzo centimetro di pane grattugiato e formate quattro piccoli incavi.

Adagiate al centro di ciascuno un tuorlo prestando attenzione a non romperlo.

Copriteli poi con altro pane grattugiato creando uno strato sempre di mezzo centimetro.

Trasferite la pirofila in freezer per almeno 2 ore (se avete un abbattitore, basteranno 30 minuti).

A questo punto scaldate circa 3 cm di olio in una padella.

Una volta raggiunti i 175°C (misurabili con un termometro da cucina), friggete le uova per 60-75 secondi.

Scolatele delicatamente e servitele dopo averle passate su carta assorbente.

L’uovo fritto di Cracco è buono gustato in purezza, condito giusto con un pizzico di sale. Se volete rendere la panatura ancora più avvolgente, dopo il tempo nel congelatore, passateli uno a uno dell’uovo sbattuto e poi di nuovo nel pane grattugiato. Il tempo di frittura rimarrà invariato.

Fonte: https://primochef.it/uova-alla-cracco/ricette/?refresh_ce

La borsetta del risparmio – Pomodori ripieni al forno

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi vedremo come preparare un contorno che può diventare benissimo anche un gustoso secondo: stiamo parlando dei pomodori ripieni al forno. 

Una ricetta così veloce, credo sia veramente difficile da trovare.

Inoltre, grazie al ripieno di formaggi è un piatto veramente delizioso!

Cominciamo!

POMODORI RIPIENI AL FORNO

Ingredienti per 4 persone: 8 pomodori – 200 g di pecorino dolce – 100 g di parmigiano grattugiato – origano q.b. – olio extravergine di oliva q.b. – sale e pepe q.b. – erba cipollina q.b.

Preparazione:

Lavate i pomodori, tagliate la calottina superiore e svuotateli con un cucchiaio.

Capovolgeteli su un tagliere in modo che rilascino tutti i liquidi e nel frattempo unite gli altri ingredienti, quelli necessari al ripieno, in una ciotola.

Farcite i vostri pomodori e infornate in forno già caldo a 200°C per 20 minuti.

Fonte: https://primochef.it/ricette-veloci/ricette/?refresh_ce#Pomodori-ripieni

La borsetta del risparmio – Insalata di tonno con porcini e finocchi

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Facile e veloce da preparare l’insalata tiepida di tonno con porcini e finocchi è un piatto delicato e delizioso.

Portarlo in tavola sarà un gioco da ragazzi seguendo questa pratica ricetta

Cominciamo!

INSALATA DI TONNO CON PORCINI E FINOCCHI

Ingredienti per 4 persone: 4 tranci di tonno – 200 g finghi porcini – 1 arancia – 1 finocchio – 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva – 2 cucchiai di semi di sesamo – sale e pepe

Preparazione:

Tagliate la buccia dell’arancia a listarelle, scottatetele per pochi istanti in acqua bollente, scolatele e asciugatele; affettate il finocchio e mettetelo in acqua e ghiaccio. Pulite i funghi e affettateli sottili.

Fate cuocere il trancio di tonno circa 3 minuti per parte su una griglia ben calda; lasciatelo intiepidire, quindi tagliatelo a fettine.

Scaldate l’olio in una casseruolina, unite le scorzette e i semi di sesamo e lasciateli rosolare per qualche minuto a recipiente coperto. Distribuite nei piatti il tonno, il finocchio scolato e asciugato e i funghi. Condite l’insalata con sale, pepe e l’olio al sesamo e arancia ancora caldo; servite subito.

Fonte: https://www.salepepe.it/ricette/secondi/di-pesce/pesce-di-mare/insalata-tiepida-tonno-porcini-finocchi/

La borsetta del risparmio – Sformato di patate e carciofi

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi vediamo una ricetta con una verdura di stagione: lo sformato di patate e carciofi.

Un secondo facile e delicato che farà contenti davvero tutti. La ricetta dello sformato di patate e carciofi è da provare.

Cominciamo!

SFORMATO DI PATATE E CARCIOFI

Ingredienti per 4 persone: aglio – 3 patate – 8 carciofi – sale – olio – scamorza – prezzemolo – pepe – 1,5 dl vino bianco (o aceto di mele) – 1 cipolla – pane grattugiato

Preparazione:

Pelate, lavate e affettate 3 patate e immergetele in acqua bollente per 5 minuti. Quindi mescolale con 8 carciofi affettati fini, una cipolla tritata, olio, sale e pepe.

Distribuisci il mix a strati in uno stampo a cerniera di 24 cm imburrato inframmezzandoli con fette di scamorza. Bagna con 1,5 dl di vino bianco (o aceto), cospargi la superficie con aglio e prezzemolo tritati e abbondante pangrattato e inforna a 180° per 45 minuti

Buon Appetito!

ricetta originale: https://www.salepepe.it/ricette/torte-salate-souffle/gateaux/sformato-di-patate/

 

La borsetta del risparmio – Hamburger alla pizzaiola con le acciughe

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Siete alla ricerca di una ricetta facile, gustosa e pronta in meno di dieci minuti? Allora l’hamburger alla pizzaiola con le acciughe fa per voi.

Cominciamo!

HAMBURGER ALLA PIZZAIOLA CON LE ACCIUGHE

Ingredienti per 4 persone: 1 spicchio d’aglio – 1 mozzarella – origano secco – pane di grano duro – 4 hamburger – 150 g salsa pomodoro – acciughe o alici sott’olio – olio extra vergine di oliva – basilico – sale e pepe

Preparazione:

Disponete ogni hamburger tra due fogli di carta forno e appiattiteli leggermente, schiacciando con un mattarello. Rosolateli poi in una padella antiaderente con un filo d’olio, cuocendo per circa 2 minuti su ogni lato. Quando sono pronti, distribuite sugli hamburger una cucchiaiata di salsa di pomodoro, regolate di sale e aggiungete una macinata di pepe.

Affettate la mozzarella, sgocciolatela e asciugatela con carta da cucina, quindi disponetela sugli hamburger. Unite anche le acciughe, una spolverata di origano e il basilico tagliato a pezzetti.

Cuocete gli hamburger così conditi per altri 2 minuti. Nel frattempo, tostate e strofinate con l’aglio le fette di pane su cui adagerete gli hamburger alla pizzaiola con le acciughe appena sono pronti.

Non vi resta che portarli in tavola e mangiarli ben caldi.

Buon Appetito!

ricetta originale: https://www.salepepe.it/ricette/secondi/di-carne/carne-bovina/hamburger-pizzaiola-acciughe/