La borsetta del risparmio – Pollo tonnato

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Si, avete letto bene! Oggi vedremo come preparare il pollo tonnato, una deliziosa variante del classico vitello tonnato.

Cominciamo!

POLLO TONNATO

Ingredienti per 4 persone: 500 gr di petto di pollo – 1 cucchiaino di capperi dissalati – sale – PER LA SALSA: 200 gr di maionese – 120 gr di tonno sott’olio – 1 cucchiaio di capperi dissalati – 2 filetti di acciughe – 2 cucchiai di acqua

Preparazione:

Ungete leggermente una bistecchiera, scaldatela bene e cuocete il pollo per circa 5 minuti per lato.
Salatelo leggermente e mettetelo da parte.

Nel frattempo mettete nel mixer la maionese, i capperi dissalati, il tonno sgocciolato e le acciughe e frullate (potete usare anche il minipimer se vi sembra più pratico), aggiungendo l’acqua per rendere il composto più fluido.

Disponete il pollo su un piatto da portata e cospargetelo con la salsa.

Il pollo tonnato è pronto, decorate con qualche cappero e servite.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Tonno al sesamo

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Eccoci con una ricetta sana e veloce per gli amanti del pesce: il tonno al sesamo.

In pochi minuti presenterete un piatto di grande effetto.

Cominciamo!

TONNO AL SESAMO

Ingredienti per 4 persone: 4 Filetti di tonno – il Succo di 1 Limone – semi di Sesamo bianco e nero qb – Olio extravergine di Oliva – sale e Pepe

Preparazione:

Per prima cosa massaggiate i filetti di tonno con l’olio emulsionato con il succo di limone, sale e pepe.

Quando saranno avvolti completamente in questo condimento passateli in un piatto con i semi di sesamo mescolati.

Ricopriteli completamente su tutti i lati e iniziate a scaldare una piastra antiaderente. Ungetela con poco olio e, quando sarà diventata rovente, cuocetevi i filetti di tonno per 1 minuto per lato, o comunque regolandovi in base allo spessore delle fette stesse.

Lasciate risposare per qualche minuto prima di servire con un’insalata mista o con dei pomodorini.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Scaloppine di pollo allo zafferano

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Se volete preparare delle scaloppine di pollo dal gusto delicato e particolare, provate questa ricetta allo zafferano.

L’altra sera non sapevo come preparare delle fettine di pollo che avevo in frigo e sfogliando uno dei miei libri di ricette mi è saltata all’occhio questa ricetta delle scaloppine allo zafferano.

Cominciamo!

SCALOPPINE DI POLLO ALLO ZAFFERANO

Ingredienti per 4 persone: 4 fettine di pollo – 20 gr di burro – 1 bustina di zafferano – 1 bicchiere di vino bianco (o aceto di mele) – 20 g di farina – olio extra vergine di oliva – sale – pepe – rosmarino (facoltativo)

Preparazione:

Fate sciogliere lo zafferano nel vino bianco (o aceto di mele) e lasciate riposare per una decina di minuti.

Nel frattempo soffriggere il burro e l’olio in una padellina antiaderente e adagiatevi le fettine di carne, battute e infarinate, e rosolatele per 5 minuti per lato.

Salate, pepate e irrorate le scaloppine con il liquido allo zafferano fino a ricoprirle.

Lasciate restringere il sughetto ottenuto girando le scaloppine per farle insaporire da entrambe i lati.

Volendo, a fine cottura, potrete aggiungere un poco di rosmarino tritato. Questo tocco finale renderà più colorito e profumato il vostro piatto.

Servite le scaloppine allo zafferano su un piatto da portata cospargendole del sughetto allo zafferano.

Buon appetito!!!!

Fonte: https://www.misya.info/ricetta/scaloppine-allo-zafferano.htm

La borsetta del risparmio – Pollo ai funghi

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Il pollo ai funghi è uno dei miei piatti preferiti, una ricetta simile al pollo funghi e bambù che di solito si mangia nei ristoranti cinesi.

Anche questa, come la maggior parte delle ricette che vi propongo, è facilissima da fare ma molto golosa.

Cominciamo!

POLLO AI FUNGHI

Ingredienti per 4 persone: 300 gr di funghi – 300 gr di petto di pollo – 250 ml di brodo – 1 spicchio di aglio – olio – sale – pepe – prezzemolo – un pizzico di noce moscata

Preparazione:

Far cuocere i funghi in olio, aglio, sale e pepe. A metà cottura aggiungete un pizzico di noce moscata grattugiata.

Intanto preparate il brodo vegetale.

Quando i funghi sono cotti togliete lo spicchio d’aglio, aggiungete del prezzemolo tritato e tagliuzzate i funghi .

Aggiungete quindi un paio di mestoli di brodo nei funghi finché il tutto non risulti cremoso.

Tagliate il pollo a pezzettini e fateli cuocere per un paio di minuti su una piastra.

Mettete i funghi in un pentolino ed aggiungere il pollo.

Lasciate cuocere il pollo ai funghi per una decina di minuti a fuoco medio in un pentolino coperto per far insaporire i pezzettini di pollo (se si dovesse asciugare troppo durante la cottura, aggiungere altro brodo).

Servire accompagnando il pollo ai funghi con dei crostini di pane.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Filetto di vitello con Galbanino (o caciotta)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Volete apparire come dei Chef senza passare una giornata in cucina?

Allora dovete provare a fare il filetto di vitello, un secondo piatto facile e veloce da cucinare, perfetto anche per i meno esperti in cucina.

Una ricetta molto saporita e una pietanza apprezzata anche dai palati più difficili.

Una delizia che racchiude al suo interno un mix semplice, ma perfetto, di sapori in equilibrio.

Cominciamo!

FILETTO DI VITELLO CON GALBANINO (O CACIOTTA)

Ingredienti per 4 persone: 8 fettine di filetto di vitello (320 g circa) – Galbanino in Fette Galbani (o caciotta in fettine) – farina bianca – 20 g di Burro – olio d’oliva – 1 bicchiere vino bianco da cucina (o aceto di mele) – sale – pepe

Preparazione:

Per realizzare il filetto di vitello passate le fettine nella farina e scuotete l’eccedenza della stessa.

Scaldate in una padella 20 g di Burro con 2 cucchiaiate d’olio.

Rosolate la carne nei grassi ben caldi facendo prendere colore alle fettine di vitello su entrambi i lati.

Bagnate la carne con un bicchiere di vino bianco da cucina (o aceto di mele), quindi fatelo evaporare. Salate e pepate.

Adagiate sopra la carne il Galbanino in Fette (o formaggio simile come la caciotta). Mettete il coperchio alla padella, abbassate la fiamma e lasciate cuocere il tutto per circa 2 minuti (è il tempo necessario per far sciogliere il formaggio).

Scoprite e rigirate le fettine nella salsina densa che si sarà formata nel frattempo. Servitele ben calde e conditele con abbondante fondo di cottura.

Fonte: https://www.galbani.it/ricette/filetto-di-vitello-e-galbanino

La borsetta del risparmio – Filetto di manzo con salsa ai funghi

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Il filetto di manzo con salsa ai funghi è secondo piatto di carne, facile e pronto in circa un’ora e un quarto.  

Cominciamo!

FILETTO DI MANZO CON SALSA AI FUNGHI

Ingredienti per 4 persone: 800 g. di filetto di manzo – 400 g. di champignon – 200 ml. di latte intero – 100 g. di burro – 3 o 4 scalogni – 1 cucchiaio di farina  00 – 1 bicchierino di cognac (può essere sostituito con un po’ di brodo) – il succo di un limone – 2 rametti di prezzemolo – peperoncino in polvere – noce moscata – olio d’oliva – sale e pepe

Preparazione:

Sbucciate e tritate finemente gli scalogni, pulite e tritate il prezzemolo, lavate i funghi, asciugateli, tagliateli a lamelle sottili e bagnateli con il succo di limone. Sciogliete due o tre noci di burro in una casseruola antiaderente, rosolatevi gli scalogni e poi aggiungete i funghi, cuocete dieci minuti a fuoco medio mescolando spesso, salate e pepate.

Sciogliete una o due noci di burro in un’altra casseruola antiaderente, versate la farina e aggiungete lentamente il latte mescolando per evitare la formazione di grumi, salate e aggiungete pepe e noce moscata, cuocete per cinque minuti continuando a girare con un cucchiaio in legno; versate i funghi con il loro fondo di cottura e frullate (lasciandone da parte qualcuno intero per decorare), il tutto fino ad ottenere una salsa.

Spolverizzate la carne con la polvere di peperoncino, scaldate l’olio in una padella antiaderente e rosolatevi uniformemente la carne per cinque minuti a fuoco vivace, giratela.

Versate il cognac (o il brodo) e fatelo evaporare, coprite, abbassate il fuoco e continuate la cottura per altri venti minuti; a seconda dei gusti potete ridurre o aumentare di un paio di minuti la cottura della carne.

Sgocciolatela e fatela riposare avvolta in un foglio d’alluminio per alcuni minuti, poi eliminate l’alluminio e tagliatela a fette che metterete poi su un piatto da portata.

Servite con la salsa a parte.

Fonte: https://www.1000ricette.net/secondi-piatti/filetto-di-manzo-con-salsa-ai-funghi/

La borsetta del risparmio – Pesce spada con pomodori, olive e uvetta

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Questa ricetta pregiata sarà pronta in circa mezz’ora e non richiede grandi capacità culinarie.

Anche oggi cucineremo un piatto sano e saporito allo stesso tempo.

Cominciamo!

PESCE SPADA CON POMODORI, OLIVE E UVETTA

Ingredienti per 4 persone: 600 g. di pesce spada in quattro tranci – 400 g. di pomodori – 1 cipolla – 30 g. di uva passa – 30 g. di pinoli – mezzo cucchiaio di capperi – 4 olive verdi snocciolate – 1 gambo di sedano – 1 spicchio d’aglio – farina – olio extra vergine d’oliva – sale e pepe

Preparazione:

Infarinate leggermente i tranci di pesce e rosolatele in una teglia con poco olio extra vergine d’oliva.

Asciugateli dall’olio in eccesso con della carta assorbente da cucina e metteteli in una pirofila, salate e pepate a piacere.

Tagliate i pomodori a filetti eliminando i semi, tritate sedano e cipolla e ammorbidite l’uvetta in poca acqua tiepida.

Fate dorare in poco olio la cipolla con uno spicchio d’aglio; unite i pinoli, il sedano, l’uvetta, i capperi, le olive e i pomodori e cuocete per circa 5 minuti.

Irrorate le fette di pesce spada con la salsa ottenute e cuocete per un quarto d’ora in forno preriscaldato a 200°. 

Sfornate e servite ben caldo.

Fonte: https://www.1000ricette.net/secondi-piatti/pesce-spada-con-pomodori-olive-e-uvetta/

La borsetta del risparmio – Polpettine di formaggio con erbe aromatiche

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Le polpette di formaggio sono delle polpettine così delicate che conquisteranno anche i più scettici, un secondo originale che non vedrete l’ora di prepararne ancora. Queste polpette fatte di patate e di formaggini sono insaporite da un filo di miele di castagno e dalle erbe aromatiche secche di Provenza.

Belle oltre che buone, le polpette di formaggio possono dare un tocco originale al vostro buffet salato.

Cominciamo!

POLPETTINE DI FORMAGGIO CON ERBE AROMATICHE E MIELE

Ingredienti per 4 persone: 1 Confezione di Formaggini Bel Paese Galbani (125 g) – 2 patate – 3 cucchiai di Miele di Castagno – Pepe nero q.b. – Erbe aromatiche secche di Provenza

Preparazione:

Per preparare le polpette di formaggio iniziate con il mettere a bollire le patate. Quando saranno pronte sminuzzatele mentre sono ancora tiepide aiutandovi con i rebbi della forchetta.

Continuando a lavorare incorporate, uno alla volta, i Formaggini Bel Paese sino a ottenere un composto omogeneo. Aromatizzate con un po’ di pepe macinato al momento e, nel caso occorresse, aggiustate di sale.

Aiutandovi con un cucchiaio ricavate dal composto tante piccole porzioni alle quali darete la forma di palline grosse quanto una noce. Posatele delicatamente ognuna in un pirottino di carta oppure su una fettina di pane tostato o un cracker.

Irrorate le polpette di formaggio con un filo di miele e cospargetele con un po’ di erbe aromatiche e infine servitele.

Fonte: https://www.galbani.it/ricette/polpettine-di-formaggio-con-erbe-aromatiche-e-miele

La borsetta del risparmio – Pomodori ripieni al forno

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi vedremo come preparare un contorno che può diventare benissimo anche un gustoso secondo: stiamo parlando dei pomodori ripieni al forno. 

Una ricetta così veloce, credo sia veramente difficile da trovare.

Inoltre, grazie al ripieno di formaggi è un piatto veramente delizioso!

Cominciamo!

POMODORI RIPIENI AL FORNO

Ingredienti per 4 persone: 8 pomodori – 200 g di pecorino dolce – 100 g di parmigiano grattugiato – origano q.b. – olio extravergine di oliva q.b. – sale e pepe q.b. – erba cipollina q.b.

Preparazione:

Lavate i pomodori, tagliate la calottina superiore e svuotateli con un cucchiaio.

Capovolgeteli su un tagliere in modo che rilascino tutti i liquidi e nel frattempo unite gli altri ingredienti, quelli necessari al ripieno, in una ciotola.

Farcite i vostri pomodori e infornate in forno già caldo a 200°C per 20 minuti.

Fonte: https://primochef.it/ricette-veloci/ricette/?refresh_ce#Pomodori-ripieni