La borsetta del risparmio – Torta tenerina

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

La torta tenerina o “torta taclenta“, dolce al cioccolato tipico della zona ferrarese, ha una consistenza morbida con un interno fondente, che si scioglie in bocca a ogni assaggio. Una ricetta facile, che si prepara in appena 15 minuti e con pochi ingredienti: cioccolato fondente, burro, zucchero, uova e pochissima farina.

Cominciamo!

TORTA TENERINA

Ingredienti per 4 persone: 200 g di cioccolato fondente al 65% – 100 g di burro – 90 g di zucchero semolato – 60 g di farina 00 – 4 uova a temperatura ambiente – 1 pizzico di sale

Preparazione:

Tritate il cioccolato e fondetelo a bagnomaria insieme al burro. Trasferite il tutto in una ciotola capiente e lasciate intiepidire. Unite un tuorlo alla volta, il sale e metà dello zucchero. Lavorate con le fruste elettriche.

Unite la farina setacciata e amalgamatela con una spatola. Montate a lucido gli albumi con lo zucchero restante (non dovranno risultare troppo fermi, ma il giusto) e incorporateli in più riprese, con movimenti dal basso verso l’alto.

Versate il composto ottenuto all’interno di uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro imburrato e infarinato (oppure rivestito con carta forno). Livellate e cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 15-18 minuti. La torta tenerina non dovrà risultare troppo cotta all’interno, ma umida. Lasciate raffreddare completamente prima di sformare.

Prima di servire spolverizzate con zucchero a velo.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Torta magica limone e vaniglia

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Già il nome dovrebbe essere una garanzia!!!

Un solo impasto per creare un dolce con 3 strati differenti: flan, crema e Pan di Spagna.

Semplicemente una delizia!

Cominciamo!

TORTA MAGICA LIMONE E VANIGLIA

Ingredienti per 4 persone: 112g di farina – 140g di zucchero – 500ml di latte – 125g di burro – 4 tuorli – 4 albumi – 1 scorza di limone grattugiata – 1 baccello di vaniglia (OPPURE UNA BUSTINA DI VANILLINA)

Preparazione:

Riscaldate il latte.

Aggiungete il baccello di vaniglia (o la bustina di vanillina) e lasciatelo in infusione per 15 minuti. Poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Nel frattempo sciogliete il burro.

Versate gli albumi in un recipiente e montateli a neve.

In un altro recipiente sbattete i tuorli con lo zucchero.

Aggiungete il burro e mescolate.

Adesso incorporate il latte poco alla volta.

Poi la farina e la scorza di limone grattugiata.

Infine, con l’aiuto di una spatola, aggiungete gli albumi montati a neve e mescolate con delicatezza.

Adesso imburrate ed infarinate lo stampo

Versateci il composto all’interno, livellate la superficie con una spatola ed infornate per 50 minuti a 150° C.

Lasciate raffreddare 1 ora a temperatura ambiente, poi ponete lo stampo nel frigo per altre 2 ore (Questo passaggio è IMPORTANTISSIMO perché è proprio nel frigo che si formano i tre strati).

Una volta pronta decorate con lo zucchero a velo.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Crostata morbida di prugne

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Questa crostata, oltre ad avere un impasto morbido, è facilissima di fare.

Cominciamo!

CROSTATA MORBIDA DI PRUGNE

Ingredienti per 4 persone: 220 gr di farina 00 – 80 gr di zucchero – 140 gr di burro – 2 uova – 7 gr di lievito per dolci – buccia grattugiata DI UN LIMONE

Preparazione:

In una ciotola, unite lo zucchero, la farina, la buccia di limone e il lievito,

Aggiungete il burro e iniziate a lavorare, quindi incorporate anche le uova: otterrete un composto molto morbido e appiccicoso, un po’ una via di mezzo tra una frolla vera e l’impasto di una torta.

Lavate le susine, eliminate il nocciolo e tagliatele a spicchi.

Mettete l’impasto nello stampo rivestito di carta da forno e cercate di livellarlo il più possibile, con il dorso di un cucchiaio.

Posizionate le prugne sulla superficie, spolverizzate con lo zucchero e cuocete per circa 45-50 minuti o fino a doratura, in forno statico preriscaldato a 180°C.

La crostata morbida di susine è pronta, lasciatela raffreddare prima di metterla in tavola.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Crostata alla nutella

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi vedremo come preparare una crostata originale, con la Nutella al posto della solita marmellata di frutta.

Questa ricetta, adatta per la merenda piacerà veramente a tutti, grandi e piccini!

Cominciamo!

CROSTATA ALLA NUTELLA

Ingredienti per 4 persone: pasta frolla (la potete acquistar anche pronta) – 450 g nutella

Preparazione:

Per prima cosa stendete la pasta frolla fino ad ottenere lo spessore di circa 1 – 1.5 cm, tanto grande quanto basta per foderare la base della teglia.

Quindi imburrate ed infarinate la teglia ed accendete il forno a 180° ventilato; adagiate la pasta frolla nella teglia e ritagliatela lasciando alti i bordi laterali in modo che possano contenere la nutella. La pasta che avanza servirà per creare le tipiche strisce della crostata, quindi per adesso mettetela nuovamente in frigorifero.

A questo punto versate la nutella sopra la pasta frolla, se non è abbastanza liquida lasciala ammorbidire a bagnomaria, e stendila bene ed uniformemente su tutta la superficie della crostata.

Ora prendete la pasta frolla che avete ritagliato e messo in frigorifero, stendetela con il mattarello e tagliatela a strisce con il tagliapasta. In alternativa potete prendere dei pizzichi di pasta e farci dei lunghi vermicelli. Adagiate le strisce preparate sopra la nutella con il tipico disegno a griglia delle crostate.

Se desiderate ottenere la pasta frolla più morbida, aggiungete all’impasto un pizzico di lievito per dolci in polvere.

Infornate la crostata e copritela con un foglio di carta di alluminio per evitare che la nutella si secchi troppo.

Lasciatela cuocere per circa 30 minuti (il tempo varia molto da forno a forno; la crostata dovrà essere colorita ma non bruciata).

Lasciate raffreddare completamente la crostata prima di estrarla dalla teglia.

Buon appetito!!!!

Fonte:

La borsetta del risparmio – Torta con crema al cioccolato senza latte

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

La ricetta di oggi è adatta proprio a tutti, anche a coloro (come me), che sono intolleranti al lattosio.

Una ricetta facile e buonissima!!!

Cominciamo!

TORTA CON CREMA AL CIOCCOLATO SENZA LATTE

Ingredienti per 4 persone: per l’impasto: 200 g. di Farina 00 – 4 uova – 100 g. di Zucchero semolato – 100 g. di Zucchero di canna – 200 ml. di Olio di Cereali – 50 g. di fecola – 1 bustina di lievito – 1 bustina di vanillina
per la crema: 1 uovo Intero e 1 tuorlo – 150 g. di Zucchero semolato – 450 ml. di Acqua – 40 g. di fecola – 45 g. di Cioccolato fondente – 10 g. di cacao Amaro

Preparazione:

Cominciamo dall’impasto:

Sbattete bene le uova con lo zucchero semolato e quello di canna, versate l’olio di cereali e mescolate, Unite farina, fecola, lievito e mescolate ancora fino ad ottenere un composto omogeneo e ovviamente senza grumi.

Versate il composto in una tortiera imburrata e infarinata e cuocete per 40 minuti nel forno ventilato, preriscaldato a 150°.

Durante la cottura dell’’impasto, preparate la crema:

Sbattete in un pentolino le uova con lo zucchero, unite la fecola, mescolate e poi aggiungete l’acqua.
Mettete il pentolino sul fuoco e mescolate fino a che non inizierà a bollire, spegnete il fornello, unite il cioccolato fondente e il cacao  amaro, mescolate fino ad ottenere una crema omogenea.

Quando l’impasto sarà pronto, lasciatelo intiepidire, tagliatelo a metà, farcitelo con la crema, ricomponetelo e decorate a piacere.

Fonte: https://www.1000ricette.net/dolci/torta-con-crema-al-cioccolato-senza-latte/

La borsetta del risparmio – Cheesecake al microonde

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Anche voi siete appassionati di cheesecake?

E’ uno dei miei dolci preferiti ma la ricetta originale è veramente lunga!

Sul sito della Galbani ho trovato questa versione al microonde e ho deciso di provarla. E’ buonissima!!!

E impiegherete metà del tempo!!

Cominciamo!

CHEESECAKE AL MICROONDE

Ingredienti per 2 persone: 30 g di Burro – 8 biscotti Frollini
Per la farcitura: 150 g di Formaggio Fresco Spalmabile – 100 ml di panna Fresca – 2 cucchiai di Zucchero – 1 uovo – 1/2 lime (può essere sostituito con un cucchiaino di limone) – 2 Gocce di Essenza di Vaniglia

Preparazione:

Tritate finemente i biscotti frollini e uniteli al Burro Classico Santa Lucia precedentemente sciolto a bagnomaria. Mischiate fino ad ottenere un composto privo di liquidi e ben compatto e formate delle basi all’interno di formine alte e a monoporzione. Lasciate riposare in frigorifero per 15 minuti.

Nel frattempo preparate la farcitura amalgamando il Formaggio Fresco Spalmabile, lo Zucchero, l’uovo, l’Essenza di Vaniglia e il lime.

A parte montate la panna e versatela nel composto ottenuto con movimenti lenti e dal basso verso l’alto.

Togliete le basi dal frigorifero e riempitele con la crema ottenuta, lasciando mezzo centimetro libero sul Bordo Superiore.

Mettete le monoporzioni in Microonde per 4-5 minuti a 800W, dopodiché rimettete le cheesecake in Frigorifero per 60 minuti.

Potete servire le cheesecake al Microonde senza alcuna Decorazione o “colorandole” a piacere con Scaglie di Cioccolato fondente o bianco, crema alla Nocciola, all’Amarena o al caramello.

Fonte: https://www.galbani.it/ricette/cheesecake-al-microonde

La borsetta del risparmio – Torta Vatrushka (Russia)

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

La ricetta della Vatrushka, è un dolce tipico russo e ucraino, a base di ricotta e frutta candita.

Una ricetta facile che sarà pronta in poco più di 45 minuti.

Cominciamo!

TORTA VATRUSHKA (RUSSIA)

Ingredienti per 4 persone: 500 g di ricotta – 350 g di farina – 130 g di burro – 200 g di zucchero semolato – 300 g di zucchero a velo – 4 uova – 200 g di canditi misti a cubetti, mezzo bicchiere di rum (o succo a vostra scelta) – 1 bustina di vanillina – un pizzico di sale – frutti di bosco per guarnire.

Preparazione:

Mettete i canditi in una ciotola e irrorateli di rum (o succo).

Preparate l’impasto lavorando in una terrina 3 tuorli con lo zucchero semolato, fino ad ottenere una crema liscia. Unite quindi il burro e gli albumi montati a neve (devono essere freddi e dovete aggiungere un pizzico di sale).

Versate a pioggia la farina, continuando a mescolare. Formate una palla, avvolgetela in un canovaccio di cotone e fatelo riposare per almeno un’ora e mezza. Quindi rivestite con l’impasto una teglia imburrata (diametro 24 cm), bucherellando il fondo e tagliando la pasta in eccesso.

Infornate per circa 15 minuti in forno già caldo. Togliete dal forno e versate sulla base della torta la crema, che avrete preparato mescolando ricotta, zucchero a velo, canditi, il restante uovo ben sbattuto e la vanillina.

Stendete bene la crema e copritela con una sfoglia che otterrete dalla pasta avanzata. Completate la cottura in forno preriscaldato a 200 gradi, per 40 minuti.

Lasciate raffreddare la torta e guarnite con i frutti di bosco freschi.

Fonte: http://lactease.com/blog-in-salute/ricette-tipiche-russe-facili-veloci-nutrienti

La borsetta del risparmio – Crumble di mele, noci pecan e miele alla vaniglia

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Il crumble di mele, noci pecan e miele alla vaniglia è un dolce delizioso e profumato con il quale è particolarmente piacevole accogliere l’autunno. Dalla ricetta facile veloce, anche questo crumble di mele si adatta a molte occasioni che vanno dal brunch della domenicaalla cena con gli amici

Cominciamo!

CRUMBLE DI MELE, NOCI PECAN E MIELE ALLA VANIGLIA

Ingredienti per 4 persone: 150 g di farina 00 – 75 g di zucchero semolato – un cucchiaio abbondante di fiocchi d’avena – 50 g di noci pecan tritate grossolanamente – 75 g di burro freddo – sale
PER LA FRUTTA 4-5 mele Granny Smith – il succo di mezzo limone – 1 cucchiaio abbondante di miele di acacia – 1 bacca di vaniglia – zucchero a velo

Preparazione:

Per preparare il crumble di mele, noci pecan e miele alla vaniglia raccogliete in una ciotola la farina con lo zucchero, il burro tagliato a dadini, i fiocchi d’avena e un pizzico abbondante di sale. Lavorate il tutto con la punta delle dita, molto velocemente, fino ad ottenere delle grosse briciole di impasto. Unite le noci pecan tritate grossolanamente e mescolate. Coprite e lasciate riposare per circa mezz’ora in frigorifero. 

Sbucciate e tagliate le mele a fettine e irroratele con il succo di 1/2 limone, unite il miele e i semini di vaniglia estratti dalla bacca. Mescolate bene e disponete le mele così condite in un recipiente di circa 20 cm di diametro adatto alla cottura in forno.

Distribuite il crumble sulle mele, coprendole bene e in maniera omogenea, e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 25-30 minuti o comunque fino a doratura. 

Una volta sfornato spolverate, se gradito, con un po’ di zucchero a velo setacciato e servite il crumble di mele, noci pecan e miele alla vaniglia, tiepido o freddo.

Buon Appetito!

ricetta originale: https://www.cucchiaio.it/ricetta/crumble-di-mele-noci-pecan-e-miele-alla-vaniglia/

La borsetta del risparmio – Torta al mandarino

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Che ne dite di una torta semplice e profumata, che allieta i risvegli dell’inverno con un ricordo lieve di mandarino? Un dolce perfetto per la colazione, semplice da realizzare e di certa riuscita.

Non troppo dolce, delicata, può anche essere farcita con una crema agli agrumi, con una delicata marmellata, o con quello che preferisci.

Cominciamo!

TORTA AL MANDARINO

Ingredienti per 4 persone: 2 uova – 250 g di farina “0” – 2 mandarini – 1 bustina di lievito per dolci – 150 g zucchero semolato – 150 g latte – 50 g di burro – zucchero a velo – pan grattato – 1 pizzico di sale

Preparazione:

Iniziamo sbattendo le uova nella planetaria. Aggiungiamo lo zucchero, a poco a poco, che insorpori e prenda aria.

Grattugiamo la buccia dei mandarini non trattati, dopo averli ben lavati. Ci limitiamo alla parte pigmentata, fermandoci all’albedo (parte bianca dell’agrume).

Spremiamo il succo.

Aggiungiamo il succo e la scorza grattugiata all’impasto.

Lavoriamo il burro con un cucchiaio di legno, e lo aggiungiamo all’impasto.

Versiamo il latte a temperatura ambiente.

Pesa e setaccia la farina con il lievito, poi versala nella planetaria con un pizzico di sale.

Fai andare qualche minuto a velocità media.

Imburra la teglia, e ricopri con pan grattato fine.

Versa l’impasto, muovendo il recipiente per ottenere un livello omogeneo.

Metti in forno statico a 170° per 40 minuti.

Fai la prova dello stecchino: se è asciutto sforna.

Lascia raffreddare a lungo prima di sformare.

Spolverizza con zucchero a velo, aiutandoti con un colino.

Buon Appetito!

ricetta originale: https://www.cucchiaio.it/ricetta/torta-al-mandarino/