Saving at home – Pennette with salmon, peas and turmeric

Pennette with salmon, peas and turmeric

EVERY DAY: AN EASY – FAST – AND CHEAP – RECIPE THAT SUITS EVERYONE

Hi everyone!

I recently discovered the use of turmeric (powder) in cooking and I must tell you that now I use it very often.

Besides having a very delicate flavor, it will also give a beautiful color to your dishes.

In addition to marrying well with almost any food, it is important to know that it also has many beneficial qualities such as:

• It is antioxidant.

• Helps detoxify the liver and the intestines.

• It has painrelieving and antiinflammatory effects.

• Strengthens the immune system.

• Prevents some types of tumors.

• Helps fight cholesterol and blood sugar.

• It is anticonstipation.

• It has antibacterial qualities.

They seem to me good enough reasons use it in our kitchens.

Today we will try it combined to pasta, salmon and peas.

Let’s start:

PENNETTE WITH SALMON, PEAS AND TURMERIC

Ingredients for 4 people: 350 g penne (or any other short pasta you like) – a pack of salmon – 200 g peas (also frozen) – 2 tablespoons of turmeric – extra virgin olive oil – a few basil leaves – 1 clove of garlic

Preparation:

First, boil plenty of salted water.

Meanwhile, while the water comes to a boil, prepare the sauce by frying a clove of garlic in a little extra virgin olive oil.

As soon as it takes on color, add the salmon cut into strips and the peas.

Put the penne (or any other short pasta) in the water and, when they are cooked, set aside some cooking water and drain the pasta.

Pour the pasta into the sauce, add the turmeric and mix well.

Add a bit of the cooking water and stir for a few more minutes.

Decorate with the basil leaves.

Enjoy your meal!

original recipe: chez moi

La borsetta del risparmio – Pennette con salmone, piselli e curcuma

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Recentemente ho scoperto l’uso della curcuma in cucina e vi devo dire che ora la uso spessissimo.

Oltre ad avere un sapore molto delicato, darà anche un bellissimo colore ai vostri piatti.

Oltre a sposarsi bene con quasi tutti gli alimenti, è importante sapere che ha anche tantissime doti benefiche come

  • È antiossidante.
  • Aiuta a disintossicare fegato e intestino.
  • Ha effetti antiodolorifici e antinfiammatori.
  • Rafforza il sistema immunitario.
  • Previene alcuni tipi di tumori.
  • Aiuta a contrastare colesterolo e zuccheri nel sangue.
  • È anti-stitichezza.
  • Ha doti antibatteriche.

Mi sembrano motivi abbastanza validi per non farlo mancare più nelle nostre cucine.

Oggi lo proveremo abbinato al salmone e alla pasta.

Cominciamo!

PENNETTE CON SALMONE, PISELLI E CURCUMA

Ingredienti per 4 persone: 350 g pennette corte – una confezione di salmone – 200 g piselli (anche surgelati) – 2 cucchiai di curcuma – olio extravergine di oliva – qualche foglia di basilico – 1 spicchio d’aglio – poca acqua di cottura

Preparazione:

Per prima cosa mettete a bollire abbondante acqua salata.

Nel frattempo che l’acqua arriva a bollore prepariamo il sugo facendo saltare uno spicchio d’aglio in poco olio extravergine di oliva. Appena prende colore, aggiungete il salmone tagliato a striscioline e i piselli.

Mettete le pennette nell’acqua e, quando saranno cotte, tenete da parte un pò di acqua di cottura e scolate la pasta.

Versate la pasta nel sugo, aggiungete la curcuma e mischiate bene.

Per fare in modo che la pasta prenda colore uniformemente aggiungete l’acqua di cottura.

Decorate con le foglie di basilico.

Buon Appetito!

ricetta originale: chez moi

 

Saving at home – Homemade potato gnocchi (dumplings)

EVERY DAY: AN EASY – FAST – AND CHEAP – RECIPE THAT SUITS EVERYONE

Hi everyone!

As anticipated in yesterday’s recipe, today we will see how to make potato gnocchi (dumplngs) at home. Will it be that difficult? Not at all, this recipe is very simple and no special tools are needed, just a little patience in boiling the potatoes!

Making homemade gnocchi is really a great satisfaction because they are a classic of Italian cuisine.

You can also prepare many portions to keep in the freezer.

Let’s start:

HOMEMADE POTATO GNOCCHI (DUMPLINGS)

Ingredients for 4 people: 1 kg of potatoes – 300 g flour – 1 egg – salt Equipment: fork – potato masher

Preparation:

Boil the potatoes with their skin in plenty of boiling water.

When they are cooked, peel them and pass them through a potato masher by letting them fall back onto a work surface.

Open the potatoes in a fountain, add the flour and an egg, then start kneading.

Do not work the dough too much as it will not have to acquire elasticity.

At this point, take portions of the dough just make and shape them to form long cylinders of the right diameter for your gnocchi. Cut these cylinders into many pieces in more or less equal length, in this way you will have prepared your gnocchi.

Now you can choose to make lines on the gnocchi using a fork. You can also leave them as they are.

If you decide to prepare more to freeze, it’s better to place them on a paper tray that you will leave in the freezer for an hour, before putting them directly into plastic bags. This will prevent them from sticking to each other.

Enjoy your meal!

original recipe: https://www.cookaround.com/ricetta/gnocchi-di-patate-facili.html

La borsetta del risparmio – Gnocchetti di patate fatti in casa

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Come anticipato nella ricetta di ieri, oggi vedremo Come fare gli gnocchi di patate in casa.

Sarà una cosa così difficile? Per niente, la ricetta degli gnocchi è molto semplice e non servono strumenti particolari, solo un pochino di pazienza nel lessare la patate!

Realizzare gli gnocchi fatti in casa è davvero una grande soddisfazione perchè sono un classico della cucina italiana.

Inoltre potrete prepararne tante porzioni da tenere nel congelatore.

Cominciamo!

GNOCCHETTI DI PATATE FATTI IN CASA

Ingredienti per 4 persone: 1 kg di patate – 300 g farina – 1 uovo – sale
Attrezzatura: rigagnocchi (facoltativo) – schiacciapatate – spianatoia

Preparazione:

Lessate le patate con tutta la buccia in abbondante acqua bollente.

Quando saranno cotte, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate facendole ricadere su di un piano di lavoro.

Aprite le patate a fontana, aggiungete la farina e un uovo, quindi iniziate ad impastare.

Non lavorate troppo l’impasto poichè non dovrà acquisire elasticità.

A questo punto, prelevate delle porzioni dall’impasto appena realizzato e modellateli a formare dei cilindri lunghi del diametro giusto per i vostri gnocchi.

Tagliate questi cilindri in tanti pezzetti di lunghezza più o meno uguale, avrete in questo modo preparato i vostri gnocchi.

Ora potete scegliere di rigare gli gnocchi utilizzando uno rigagnocchi, una forchetta o una grattugia. Potete anche lasciarli così come sono.

Vi consiglio, se decidete di prepararne di più da congelare, di metterli in un vassoio di carta in freezer per un’oretta, prima di metterli nei sacchetti. In questo modo eviterete che si attacchino l’uno all’altro.

Buon Appetito!

ricetta originale: https://www.cookaround.com/ricetta/gnocchi-di-patate-facili.html

Saving at home – Potato dumplings with salmon, cherry tomatoes and basil

EVERY DAY: AN EASY – FAST – AND CHEAP – RECIPE THAT SUITS EVERYONE

Hi everyone!

Today we will prepare this very simple but truly delicious recipe. I bought the gnocchetti (dumplings) ready-made, but if you want to make them yourself, come back to my blog tomorrow and you will find the recipe to make them at home.

Let’s start:

POTATO DUMPLINGS WITH SALMON, CHERRY TOMATOES AND BASIL

Ingredients for 4 people: 1 pack of potato gnocchi (dumplings) – 1 pack of salmon – some cherry tomatoes – extra virginolive oil – a few basil leaves

Preparation:

Bring to a boil a pot with plenty of salted water.

Meanwhile, prepare the sauce: fry a clove of garlic. Cut the cherry tomatoes in half, the salmon into strips and the basil leaves. Once the garlic has browned, add the salmon and cherry tomatoes.

Cook, turning often. Put the gnocchi in the water. As soon as they are ready (when they come up to the surface), drain them (keeping some of the cooking water aside) and add them to the sauce.

Add a little bit of cooking water if the sauce is too thick. Finally, add the chopped basil.

Enjoy your meal!

original recipe: chez moi 🙂

La borsetta del risparmio – gnocchetti di patate con salmone, pomodorini e basilico

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Oggi prepareremo questa ricetta semplicissima ma veramente deliziosa.

Gli gnocchetti li ho acquistati già pronti, ma se volete farli voi, tornate sul mio blog domani e troverete la ricetta per farli in casa.

Cominciamo!

GNOCCHETTI DI PATATE CON SALMONE, POMODORINI E BASILICO

Ingredienti per 4 persone: 1 pacco di gnocchetti di patate – 1 busta di salmone – qualche pomodorino – olio extravergine di oliva – qualche foglia di basilico

Preparazione:

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata. Portate ad ebollizione.

Intanto preparate il sughetto: fate soffriggere uno spicchio d’aglio. Tagliate i pomodorini a metà, il salmone a striscioline e le foglie di basilico.

Una volta che l’aglio avrà preso colore, aggiungete il salmone e i pomodorini.

Fate cuocere rigirando spesso.

Mettete gli gnocchi nell’acqua. Appena pronti scolateli (tenendo da parte un pò dellacqua di cottura) e uniteli al sugo. Aggiungete un pò d’acqua di cottura se vi sembra che il sugo sia troppo denso.

Per ultimo, aggiungete il basilico spezzettato.

Buon Appetito!

ricetta originale: chez moi 🙂

 

Saving at home – Baked pasta with white meat sauce

EVERY DAY: AN EASY – FAST – AND CHEAP – RECIPE THAT SUITS EVERYONE

Hi everyone!

This baked pasta with white meat sauce is an easy and tasty recipe, ideal for a rich Sunday lunch or dinner. This first course is prepared with a few simple ingredients; you just need minced meat, peas, béchamel sauce and your favorite pasta and you will bring to the table a baked pasta that will please everyone, adults and children!

This is a more delicate and quick variant of the classic baked pasta with “redmeat sauce, but no less delicious thanks also to its provolone and parmesan filling!

Using the same procedure explained in the recipe, you can replace the peas with other vegetables that you find in the fridge, such as zucchini, spinach or radicchio … plenty of room for your imagination! Try this white baked pasta, I’m sure that after tasting it you will love it!

Let’s start:

BAKED PASTA WITH WHITE MEAT SAUCE

Ingredients for 4 people: 500 g minced meat – 150 g peas – 150 g thinly minced celery, carrot, onion – 1 glass white wine (or apple vinegar) – Salt and pepper to taste – Olive oil to taste – Bay leaf – 450 g short pasta – 500 ml bechamel sauce- 200 g sweet provolone cheese – 80 g grated parmesan cheese

Preparation:

Fry the chopped onion, celery and carrot in tablespoon of olive oil (use a large pan).

Let it brown it for a few minutes, the time needed to make it change color. Add the meat, the peas (frozen are also good) and a bay leaf, then add salt and pepper to your taste. Add a glass of white wine (or apple vinegar), then lower the heat and cook the meat sauce for 15 minutes.

Once the meat sauce is cooked, let it cool for about ten minutes before using it to season the pasta.

Cook the pasta in plenty salted water, then drain and put it in a large bowl. Season the pasta with the meat sauce, 400 ml of bechamel sauce, 50 g of grated parmesan cheese, two tablespoons of the cooking water of the pasta and the sweet provolone cut into cubes, then mix well until all the ingredients are evenly distributed.

Put the pasta to a baking tray, then spread the remaining béchamel sauce and plenty of grated parmesan cheese over the surface. Cook the pasta in a preheated oven at 180 degrees for 25 minutes, activating the grill function 5 minutes before taking it out of the oven.

Here is the baked pasta with white meat sauce served on the table! I advise you to let it cool for about ten minutes before serving it.

Enjoy your meal!

original recipe: https://www.fattoincasadabenedetta.it/ricetta/pasta-al-forno-con-ragu-bianco/

La borsetta del risparmio – Pasta al forno con ragu bianco

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

La Pasta al Forno con Ragù Bianco è una ricetta facile e gustosa, ideale per un ricco pranzo o cena della domenica.

Questo primo piatto si prepara con pochi e semplici ingredienti; basta solo del tritato, un po’ di piselli, della besciamella e il vostro formato di pasta preferito e porterete in tavola una pasta al forno che accontenterà tutti, grandi e bambini!

Questa è una variante più delicata e veloce della classica pasta al forno con ragù “rosso”, ma non per questo meno sfiziosa grazie anche al suo ripieno filante di provola e grana! Seguendo lo stesso procedimento spiegato nella ricetta, potete sostituire i piselli con altre verdure che vi ritrovate in frigo, come ad esempio le zucchine, gli spinaci o radicchio… largo spazio alla vostra fantasia!

Provate questa pasta al forno bianca, sono sicuro che dopo averla assaggiata ne rimarrete conquistati!

Cominciamo!

PASTA AL FORNO CON RAGU BIANCO

Ingredienti per 4 persone: 500 g tritato di carne – 150 g piselli – 150 g misto soffritto (sedano, carota, cipolla) – 1 bicchiere vino bianco (o aceto di mele) – Sale e pepe q.b. – Olio d’oliva q.b – Alloro – 450 g pasta corta – 500 ml besciamella – 200 g provola dolce – 80 g formaggio grattugiato

Preparazione:

Soffriggete in una padella capiente la cipolla, il sedano e la carota ben tritati in un filo d’olio d’oliva. Pronto il soffritto, aggiungete il tritato e rosolatelo per qualche minuto, il tempo necessario per fargli cambiare colore.

Pronta la carne, aggiungete i piselli (vanno bene anche surgelati) e una foglia di alloro, quindi salate e pepate secondo i vostri gusti. Sfumate con un bicchiere di vino bianco (o aceto di mele), quindi abbassate la fiamma e cuocete il ragù per 15 minuti.

Cotto il ragù fatelo intiepidire una decina di minuti prima di usarlo per condire la pasta.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, quindi scolatela e mettetela in una ciotola capiente.

Condite la pasta con il ragù, 400 ml di besciamella, 50 g di formaggio grattugiato, un mestolo di acqua di cottura della pasta e la provola dolce tagliata a cubetti, quindi mescolate per bene fino a distribuire uniformemente tutti gli ingredienti.

Trasferite la pasta in una teglia da forno, quindi distribuite sulla superficie la besciamella rimasta e abbondante formaggio grattugiato. Cuocete la pasta in forno preriscaldato a 180 gradi per 25 minuti, azionando la funzione grill 5 minuti prima di sfornarla.

Ecco la pasta al forno con ragù bianco servita in tavola!

Vi consiglio di lasciarla intiepidire una decina di minuti prima di porzionarla e gustarla.

ricetta originale: https://www.fattoincasadabenedetta.it/ricetta/pasta-al-forno-con-ragu-bianco/

Saving at home – Baked ricotta with radish, cucumbers and olives

EVERY DAY: AN EASY – FAST – AND CHEAP – RECIPE THAT SUITS EVERYONE

Hi everyone!

How about this amazing and original dish?

The intense flavor of baked ricotta blends perfectly with the fresh and delicate flavor of cucumbers, radishes and olives.

Let’s start:

BAKED RICOTTA WITH RADISH, CUCUMBERS AND OLIVES

Ingredients for 4 people: 600 G RICOTTA – CUCUMBERS – 6 RAVANELLI – 12 BAKED BLACK OLIVES – to taste BASIL – 2 SPOONS PINK PEPPER IN BRINE – 3 SPOONS WHITE VINEGAR – 12 SPOONS EXTRA VIRGIN OLIVE OIL – to taste SALT

Preparation:

Place the ricotta in the oven (180°) and let it brown. When it gets color, turn it on the other side and put it again in the oven until golden.

Take the ricotta out of the oven and leave it aside.

In a small bowl, dissolve a pinch of salt with the vinegar, add the pink pepper and oil and emulsify with a fork.

Wash the cucumber and the radishes, dry them and slice them thin.

Cut the ricotta into 12 thick slices. Put a slice of ricotta on each plate, arrange slices of cucumber and radishes on top, a few basil leaves chopped with your hands and a spoonful of pink pepper sauce, place another slice of ricotta on top, more slices of cucumber and radishes, 2 olives, basil and another spoonful of sauce.

Enjoy your meal!

original recipe:

La borsetta del risparmio – Ricotta infornata con ravanelli, cetrioli e olive

OGNI GIORNO: UNA RICETTA FACILE – VELOCE – ED ECONOMICA – PER TUTTI

Buongiorno a tutti.

Che ne dite di questo piatto strepitoso e originale?

Il sapore intenso della ricotta infornata si sposa alla perfezione con quello fresco e delicato dei cetrioli e dei ravanelli.

Cominciamo!

RICOTTA INFORNATA CON RAVANELLI, CETRIOLI E OLIVE

Ingredienti per 4 persone: 600 RICOTTA – CETRIOLI – 6 RAVANELLI – 12 OLIVE NERE AL FORNO – q.b. BASILICO – 2 CUCCHIAIO PEPE ROSA IN SALAMOIA – 3 CUCCHIAIO ACETO BIANCO – 12 CUCCHIAIO OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA – q.b. SALE

Preparazione:

Per prima cosa mettete la ricotta in forno preriscaldato a 180° finché non prende colore.

Ripetete per l’altro lato. Togliete la ricotta dal forno e lasciatela da parte.

Sciogliete in una ciotolina una presa di sale con l’aceto, unite il pepe rosa e l’olio ed emulsionate con la forchetta. Lavate il cetriolo e i ravanelli, asciugateli e affettateli sottili.

Taglia la ricotta in 12 fette spesse.

Metti in ogni piatto una fetta di ricotta, distribuisci sopra fettine di cetriolo e ravanelli, qualche foglia di basilico spezzettata con le mani e un cucchiaio di salsa al pepe rosa, poggiavi sopra un’altra fetta di ricotta, ancora fettine di cetriolo e ravanelli, 2 olive, basilico e ancora un cucchiaio di salsa.

Buon Appetito!

ricetta originale: https://www.salepepe.it/ricette/secondi/formaggio/fresco/ricotta-infornata-con-ravanelli-cetriolo-e-olive/